Donare lucentezza ai capelli con metodi naturali

 26 Giugno 2012
Donare lucentezza ai capelli con metodi naturali

Dare ai propri capelli una naturale lucentezza è possibile senza ricorrere a prodotti artificiali dannosi. Provate con questi 4 rimedi casalinghi, tutti molto efficaci per donare brillantezza e vitalità alla vostra chioma.

Miele

Mescolare 3 cucchiai di miele in mezzo litro d'acqua. Spalmare il composto sui capelli e sul cuoio capelluto, senza pettinare. Lasciare in posa per 20-30 minuti. Si consiglia di coprire la testa con una cuffia per la doccia. Lavare bene i capelli con acqua fredda e asciugarli col phon a temperatura media. Conservare la rimanente miscela e usarla una volta a settimana per mantenere la capigliatura splendente e piena di volume.

Caffè

Preparare 1 tazza di caffè espresso forte o, se si hanno capelli molto lunghi, prepararne di più. Lasciar raffreddare. Versare il caffè sui capelli asciutti, massaggiando la testa, e subito dopo coprire con una cuffia per la doccia. Aspettare circa 25 minuti. Lavare per bene i capelli con acqua fredda e asciugarli. Si noterà sin da subito un'intensa brillantezza.

Aceto di sidro di mele

L'aceto di sidro di mele, oltre a donare lucentezza, libera i capelli dallo sporco e dall'unto. Mescolare 60 ml di aceto di sidro di mele con 3,5 litri di acqua. Prima di procedere con l'applicazione del composto, lavare e risciacquare i capelli come al solito, usando il proprio shampoo. Quindi versare 2 bicchieri della soluzione preparata precedentemente sui capelli e massaggiare. Lasciar agire per 30 minuti, coprendo la testa con una cuffia. Sciacquare bene i capelli con acqua fredda e asciugare. Conservare la miscela rimanente e utilizzarla una volta ogni due settimane per pulire i capelli dai residui dei prodotti usati su di essi e togliere l'unto.

Succo di limone

Mescolare 1 cucchiaino di succo di limone in 240 ml di acqua. Prima di applicare la soluzione, lavare i capelli con il proprio shampoo. A questo punto, versare il composto di succo di limone sui capelli bagnati e massaggiare per qualche minuto. Subito dopo, sciacquare bene e abbondantemente con acqua fredda. Asciugare. Non lasciare la miscela di succo di limone sulla testa per troppo tempo perché può alterare il colore dei capelli, sia di quelli tinti sia di quelli naturali, soprattutto se scuri.

Alcuni consigli

Utilizzare sempre acqua fredda per risciacquare i capelli in quanto aiuta a chiudere i follicoli piliferi e favorisce la brillantezza. L'acqua tiepida o calda lascerà i capelli secchi e opachi.

La cuffia per la doccia è necessaria per tenere il giusto livello di idratazione e calore, contribuendo a trattenere la brillantezza.

Accertarsi sempre di non avere allergie cutanee prima di usare qualsiasi rimedio casalingo.

 

Potrebbe interessarti anche:

Come dare volume ai capelli in modo naturale

Tagli di capelli per uomo - Primavera Estate 2012

Il cetriolo: ottimo per capelli, occhi, pelle, e per dimagrire

Commenti e opinioni

Per dire la tua, puoi effettuare il login con uno dei seguenti account oppure compilare il modulo qui sotto:

           


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per non perdere gli aggiornamenti puoi seguirci su: