I benefici dell'olio d'oliva applicato sui capelli

 21 Novembre 2012
benefici dell'olio d'oliva applicato sui capelli

L'olio d'oliva è un olio dalle innumerevoli virtù, e i suoi benefici non si ottengono solo a tavola ma anche dai tanti usi alternativi che se ne possono fare. In particolare, in questo articolo ci occuperemo degli effetti positivi dell'olio d'oliva applicato sui capelli per mantenerli belli, in salute e contrastarne la caduta.

Olio d'oliva per fermare la perdita dei capelli

L'olio d'oliva può essere usato per massaggiare il cuoio capelluto allo scopo di bloccare la caduta dei capelli e il diradamento. L'olio d'oliva infatti contiene acido azelaico, una sostanza in grado di inibire l'enzima 5-alfa-reduttasi, il cui compito principale è quello di convertire il testosterone in diidrotestosterone (DHT), l'ormone principalmente responsabile dell'indebolimento del bulbo capiliffero e quindi della calvizie. Con massaggi regolari usando un po' d'olio d'oliva, possibilmente tiepido, si riduce la presenza del diidrotestosterone ripristinando la salute del capello. Il massaggio può durare circa 10-15 minuti e deve essere fatto esercitando una leggera pressione, in modo da favorire anche la circolazione.

Olio d'oliva come antibatterico naturale

L'olio di oliva è dotato di straordinarie proprietà antibatteriche e antiossidanti che contribuiscono a contrastare l'azione ossidativa dei radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento cellulare. Dato che i capelli si rovinano facilmente anche a causa dell'eccessivo utilizzo di prodotti chimici, tra cui tinte, lacche, gel ecc, si può ridurre l'effetto deleterio di tali sostanze con l'applicazione di olio d'oliva. Spesso, può capitare che gli elementi chimici presenti in alcuni prodotti, dopo essere permeati all'interno dei follicoli, causano reazioni allergiche, che solitamente portano a un indebolimento del fusto del capello. Tuttavia, con un massaggio regolare usando l'olio di oliva, l'entità della reazione chimica viene ridotta e viene altresì ripristinato un buon apporto nutritivo al cuoio capelluto. L'olio d'oliva è infatti ricco di nutrienti essenziali come la vitamina D, la vitamina E, la niacina e la biotina. Tutte queste sostanze contribuiscono a nutrire il capello in profondità stimolandone la crescita.

Olio d'oliva per la cute secca e il prurito

L'azione lubrificante dell'olio d'oliva è molto efficace per combattere problemi legati alla secchezza del cuoio capelluto e al prurito. Anche in questo caso, un massaggio delicato di 10 minuti aiuta a sbarazzarsi delle fastidiose sensazioni di prurito. Esistono inoltre degli shampoo a base di olio d'oliva che, se biologici, funzionano a meraviglia per questo scopo.

Olio d'oliva per la bellezza dei capelli

Come abbiamo visto, l'olio d'oliva nutre i capelli e li rende più sani e forti, tutto ciò contribuisce anche alla loro bellezza. Per massaggiare i capelli e il cuoio capelluto, si consiglia di usare l'olio d'oliva extra vergine leggermente riscaldato, in questo modo si renderà più facile il suo assorbimento. Tuttavia, non bisogna riscaldarlo eccessivamente, basta raggiungere una temperatura tiepida, altrimenti si perdono i nutrienti. Per fare una maschera di bellezza per i capelli, basta applicare l'olio, massaggiando la testa per 15 minuti, dopodiché indossare una cuffia da doccia in modo da mantenere il giusto grado di idratazione, quindi lasciare che l'olio venga assorbito. Infine, lavare i capelli con uno shampoo delicato, possibilmente privo di additivi chimici dato che questi rendono i capelli secchi, oltre a provocare altri disturbi.

Come abbiamo visto, l'olio d'oliva è davvero un'ottima alternativa naturale per rinforzare i capelli e contrastarne la caduta e il diradamento. Se a tutto questo aggiungiamo il fatto che noi italiani abbiamo la fortuna di trovare quest'olio con una certa facilità, be', allora sarebbe davvero un peccato non approfittare dei suoi straordinari benefici.

Commenti e opinioni

Per commentare puoi effettuare il login con uno dei seguenti account oppure compilare i campi sotto (Nome, E-Mail):

           


Codice di sicurezza
Aggiorna

Per non perdere gli aggiornamenti puoi seguirci su: