18 Settembre 2013

14 segni delle infiammazioni allo stomaco e come fermarle con l'alimentazione

I segni delle infiammazioni all'interno e fuori del nostro organismo sono di vario tipo, e vanno dal gonfiore ai dolori articolari alla congestione sinusale, fino alle eruzioni cutanee. Per determinare con certezza se si soffre di un qualche particolare disturbo infiammatorio è sempre meglio consultare uno specialista. Tuttavia, per avere un'idea di come si possono manifestare le infiammazioni, di seguito vengono elencati i sintomi che si verificano con più frequenza:

  • Gonfiore, eruttazione, rigurgiti
  • Diarrea o costipazione
  • Affaticamento
  • Prurito alle orecchie o agli occhi
  • Occhiaie o borse sotto gli occhi
  • Dolore articolare o rigidità
  • Solletico alla gola, irritazione e/o tosse
  • Sinusite, muco eccessivo
  • Acne, cisti sebacea, orticaria o eruzioni cutanee
  • Pelle infiammata o arrossata
  • Vampate di calore
  • Ritenzione idrica, gonfiore della pelle
  • Voglie di mangiare sempre e solo determinati alimenti
  • Fame compulsiva

La buona notizia è che tali infiammazioni si possono fermare anche senza ricorrere a farmaci, ma semplicemente migliorando la propria dieta. Per spegnere le infiammazioni bisogna innanzitutto capire a quale cibo si è intolleranti dato che le risposte infiammatorie si verificano proprio quando l'intestino non riesce ad abbattere efficacemente determinati elementi.

Gli alimenti maggiormente infiammatori sono: latticini, zucchero, uova, carne da allevamento, grano, alimenti contenenti grassi trans o idrogenati e altri cibi processati. Sarebbe bene tenere traccia delle reazioni negative causate dai prodotti che si consumano giornalmente, una sorta di diario alimentare per capire a cosa si è maggiormente sensibili. Quindi, man mano eliminare quei cibi che causano le infiammazioni seguendo una dieta priva di tali alimenti per almeno una settimana.

Una volta eliminati i prodotti infiammatori, arricchire la propria dieta di alimenti ricchi di antiossidanti e omega-3 che aiutano il corpo a combattere l'infiammazione come frutta, verdura, e spezie.

Commenti e opinioni