10 Settembre 2014

6 alimenti antiossidanti da aggiungere alla colazione

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata. Questo concetto è valido anche per chi è a dieta e vuole perdere peso dato che una prima colazione fatta di alimenti sani e ricchi di antiossidanti è necessaria per avviare il metabolismo e facilitare il dimagrimento. Di seguito vedremo sei cibi ottimi per cominciare la mattinata nel migliore dei modi, introducendo nell'organismo nutrienti salutari e antiossidanti utili per contrastare i radicali liberi e lo stress ossidativo.

Cereali integrali - Avena

Grazie al loro elevato contenuto di fibre alimentari, i cereali integrali, e in particolare l'avena, aiutano a mantenere buoni i livelli di colesterolo e di zuccheri nel sangue. Inoltre, la presenza di antiossidanti, acidi grassi omega 3, folati, magnesio, potassio, e altri fitonutrienti contribuisce al lento rilascio dei carboidrati, evitando gli improvvisi picchi nei livelli di insulina, e aiuta a proteggere le cellule dai danni provocati dai radicali liberi.

Frutti di bosco

I frutti di bosco, in particolare i mirtilli, rappresentano una scelta perfetta per cominciare la giornata in quanto sono molto ricchi di vitamine, fibre e antiossidanti tra cui gli antociani. Oltre a ciò, la presenza di polifenoli contribuisce a migliorare le abilità motorie e a combattere malattie anche gravi come il cancro, disturbi cardiaci e diabete. La mirtillina, un antociano contenuto in grandi quantità nei mirtilli e nel ribes nero, è tra i composti naturali più utilizzati in campo farmaceutico per preparare medicinali che migliorano la circolazione sanguigna e contrastano la fragilità capillare.

Tè verde o tè bianco

Il gallato di epigallocatechina, abbreviato in EGCG, è un potentissimo antiossidante che è presente soprattutto all'interno del tè verde e del tè bianco. Questo antiossidante contrasta i danni provocati dai radicali liberi, migliorando quindi la salute della pelle e ritardando la comparsa di rughe premature. Tali antiossidanti sono inoltre molto efficaci per combattere qualsiasi danno provocato dai radicali liberi, aiutando a prevenire diversi tipi di malattie gravi come il cancro. Il tè è una bevanda utile anche per tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue e quelli di colesterolo. Nonostante il tè sia una bevanda salutare, si consiglia di non esagerare con il suo consumo poiché è altamente diuretica e ostacola l'assorbimento di alcuni nutrienti essenziali per la nostra salute, primo fra tutti il ferro.

Succo di melagrana

I semi di melagrana, come i frutti di bosco, sono carichi di antiossidanti, in particolare antociani e catechine. Il succo di melagrana è tra le bibite con il più alto potere antiossidante (ORAC), con all'incirca 2860 unità ORAC per 100 grammi. Grazie al suo apporto di acido ellagico, il succo di melagrana aiuta a prevenire diverse forme di tumore, in particolare alla prostata, al seno e ai polmoni. Diversi studi hanno inoltre dimostrato che le capacità antiossidanti della melagrana sono utili per favorire la salute cardiovascolare, ridurre il colesterolo cattivo (LDL), stabilizzare la pressione sanguigna e proteggere dalle infezioni virali.

Pompelmo

Il pompelmo costituisce un aiuto per mantenere stabili i livelli di zuccheri nel sangue e tenere a bada il colesterolo cattivo (LDL), accrescendo al contempo il colesterolo buono (HDL). Il pompelmo è altresì ricco di vitamina C, un antiossidante necessario per la produzione di collagene e per contrastare i radicali liberi.

Uova

Se consumate con moderazione, le uova apportano molti benefici alla nostra salute. Questo alimento è ricco di nutrienti, contiene una grande quantità di grassi buoni, come quelli monoinsaturi e polinsaturi, ed è piuttosto povero di grassi saturi. Nell'albume troviamo tante proteine mentre nel tuorlo abbiamo buone quantità di ferro, calcio, e vitamine antiossidanti tra cui B1, B2, B6, B12, A ed E.

Commenti e opinioni