09 Maggio 2014

10 alimenti che aiutano a depurare l'organismo

Gli alimenti disintossicanti sono il modo migliore per depurare il corpo senza intasare ulteriormente l'apparato digerente. Inoltre, mangiare cibi che depurano è più sicuro per la propria salute rispetto a molte diete che possono invece risultare pericolose. Qui sotto, vedremo 10 alimenti detox che grazie ai loro nutrienti aiutano a purificare in modo sicuro il nostro corpo.

Cavolo

Il cavolo contiene zolfo al suo interno, un composto essenziale per abbattere le sostanze chimiche presenti nel corpo. Lo zolfo può aiutare a sbarazzarsi di molti agenti pericolosi tra cui pesticidi, residui di farmaci, smog e metalli pesanti. I composti sulfurei agiscono positivamente sulla disintossicazione aumentando la solubilità nell'acqua degli agenti tossici, in questo modo il fegato viene aiutato nell'abbattimento e nell'espulsione dei rifiuti.

Limone

Le vitamine antiossidanti e i sali minerali contenuti nel limone, come la vitamina C, proteggono il fegato e lo aiutano a liberarsi dalle sostanze chimiche all'interno del corpo. L'acido citrico infatti stimola il fegato per la produzione di bile, un altro mezzo che ha il nostro organismo per liberarsi dalle tossine in eccesso. Per un effetto disintossicante maggiore, bere ogni mattina un bicchiere d'acqua tiepida contenente mezzo limone fresco appena spremuto.

Broccoli

I broccoli sono tra i vegetali migliori per eliminare i composti nocivi nel nostro corpo, e questo perché contengono elevate quantità di antiossidanti come la vitamina C, e di zolfo. Questi due nutrienti, come abbiamo visto, sono necessari per la depurazione del corpo, e sono inoltre utili per contrastare i radicali liberi e favorire il corretto funzionamento degli organi. Il broccolo inoltre contiene enzimi che supportano l'apparato digerente. È meglio consumare i broccoli senza cucinarli, quindi crudi, per conservare un alto livello di nutrienti.

Aglio

L'aglio è uno dei migliori antibiotici naturali che abbiamo a disposizione per disintossicarci. Ricco di zolfo e altri composti benefici come l'ajoene e l'adenosina, l'aglio facilita la circolazione sanguigna e stimola il fegato a produrre enzimi disintossicanti, mentre aiuta a guarire internamente il corpo.

Carciofo

Gli acidi caffeilchinici e la cinarina contenuti nel carciofo svolgono una funzione protettiva nei confronti degli agenti epatotossici, nello specifico del tetracloruro di carbonio. Le sostanze benefiche del carciofo inoltre aiutano le cellule del fegato a rigenerarsi.

Avocado

L'avocado è ricco di antiossidanti come il glutatione e di acidi grassi omega-3. Questi nutrienti sono essenziali per disintossicare il corpo, aiutandolo a espellere le tossine nocive e a combattere i radicali liberi.

Barbabietole

Le barbabietole contengono betaina e pectina, due sostanze utili per proteggere il fegato e l'apparato digerente, contribuendo così al corretto funzionamento degli organi preposti alla purificazione del corpo.

Mirtilli rossi

Questi frutti di bosco sono molto buoni per prevenire le infezioni del tratto urinario. Le antocianine, la vitamina C e gli acidi organici contenuti nei mirtilli inoltre stimolano il fegato nel processo di disintossicazione.

Pompelmo

Ricco di retinolo, vitamina C, e calcio, il pompelmo è un'ottima frutta per aiutare il corpo a eliminare i radicali liberi e a purificare l'apparato digerente. Il pompelmo può inoltre prevenire lo sviluppo di calcoli renali.

Tè verde

Il tè verde è una delle bevande più ricche di antiossidanti, come le catechine, utili per combattere i radicali liberi, lavare via le sostanze tossiche presenti nel corpo, e stimolare il sistema linfatico.

Gli alimenti per disintossicare l'organismo sono un ottimo metodo per depurarsi, a patto che facciano parte di una dieta sana ed equilibrata.

Commenti e opinioni