27 Febbraio 2013

I benefici dei vegetali in base al loro colore

In natura, troviamo una grande varietà di frutta e verdura, disponibili in diverse colorazioni. Il nostro organismo ha necessariamente bisogno di un'alimentazione sana e variegata per poter funzionare al meglio e restare in salute, e questo è anche uno dei tanti motivi per cui bisogna rispettare la natura e proteggerla. I vari colori che caratterizzano i vegetali ci aiutano a capire quali sono i loro valori nutritivi e cosa contengono.

Verde

Cibi: ortaggi a foglia come lattughe, indivia, radicchio, spinaci, cavolo, e bietola, ortaggi a fiore come broccoli, cavolfiore, cavolini di Bruxelles, asparagi, e carciofi, kiwi, lime, zucchine, avocado.

Il verde di questi alimenti è forse il pigmento più familiare a tutti, ovvero la clorofilla. Questa sostanza ha un'azione purificante nel nostro organismo, in particolare per il sangue e per la linfa. Anche se il colore verde è quello che predomina nel regno vegetale, bisogna sapere che non tutte le varietà possiedono lo stesso quantitativo di clorofilla. In generale vale la regola secondo cui più scuro è il verde maggiore è il contenuto di clorofilla.

Blu e viola

Cibi: frutti di bosco, melanzane, uva, prugne, barbabietole, patate blu, patate viola.

I vegetali color blu, viola e rosso intenso devono la loro tonalità ad antiossidanti conosciuti come antociani o antocianine. Tali flavonoidi, oltre a essere molto efficaci nel combattere i radicali liberi e rallentare il processo di invecchiamento cellulare, sono particolarmente utili per mantenere in salute il cervello, il cuore e il sistema immunitario.

Rosso

Cibi: pomodori, anguria, melagrana, peperoni rossi, mirtilli rossi, lamponi rossi.

Il pigmento che dà ai vegetali la tonalità rossa è chiamato licopene, un antiossidante che contribuisce a ridurre le malattie cardiovascolari e a prevenire diverse forme di cancro.

Giallo e arancione

Cibi: carote, melone, mango, papaia, albicocche, arance, limone, pompelmo, banane, patate dolci, zucca, mais.

La colorazione giallo/arancio degli alimenti è data dal beta-carotene, una sostanza che viene convertita dal nostro organismo in vitamina A, necessaria per la vista, per la salute delle ossa e per stimolare il sistema immunitario. Inoltre, la vitamina A è una delle vitamine più importanti per la salute della pelle perché favorisce la riparazione dei tessuti e dona la giusta idratazione alla cute.

Un'alimentazione sana ed equilibrata è alla base del benessere del nostro organismo, quindi arricchite la vostra dieta con un arcobaleno di vegetali!

Commenti e opinioni