26 Marzo 2012

Elimina le tossine dal tuo corpo con la dieta purificante

Ecco alcuni consigli per depurare, purificare ed eliminare le tossine dal vostro corpo

Scopo

Lo scopo della dieta è quello di purificare ed eliminare completamente le tossine dal sistema digestivo, così come rinvigorire tutti gli organi coinvolti nella digestione. Il processo di purificazione migliorerà l'efficienza degli organi, nonché la pressione sanguigna, e i livelli di glucosio nel sangue.

A chi è rivolta questa dieta?

Chiunque sia in buona salute, in sovrappeso e/o vuole iniziare una dieta per dimagrire. È utile anche per coloro che hanno disturbi intestinali.

Chi NON deve considerare questa dieta?

Diabetici, donne incinta, chi ha problemi di fegato, di reni, cardiovascolari, colecisti. Se avete domande o dubbi, consultate il vostro medico prima di iniziare qualsiasi programma di dieta.

Possibili sintomi

Un apporto calorico inferiore può produrre sintomi come ansia, insonnia, freddezza, fame, nausea, affaticamento, cefalea, dolori muscolari, e costipazione. La maggior parte delle persone non ha di questi sintomi, ma coloro che hanno riscontrato tali sintomi, hanno constatato un miglioramento nel giro di 12-24 ore.

La dieta in breve

Nella dieta purificante i cibi solidi vengono ridotti per due o tre giorni. NON continuare il programma di purificazione per più di tre giorni. Durante questo periodo si consumano liquidi sotto forma di succhi di frutta, acqua e brodo.

Esercizi

Durante il periodo di purificazione non bisogna sforzarsi troppo, dunque optare per esercizi a bassa intensità, per esempio una camminata di 30 minuti. NON eseguire esercizi troppo stancanti come il sollevamento pesi.

Quante volte è possibile ripetere la dieta purificante?

Molte persone, soprattutto coloro che hanno disturbi intestinali, trovano utile ripetere il programma di dieta purificante una volta al mese per regolare l'eliminazione di tossine dal corpo.

Istruzioni per la dieta purificante

  • Al mattino, bere un bicchiere d'acqua tiepida con 50 ml di succo di limone.
  • Aggiungere un cucchiaio di miele, se lo si desidera.
  • Durante il giorno, consumare succhi di frutta non zuccherati, tisane e brodo vegetale, preferibilmente ogni due o tre ore.
  • Bere da quattro a sei bicchieri di acqua durante il giorno per aiutare l'eliminazione delle tossine.
  • Integrare la dieta con 1000 mg di calcio, 500 mg di vitamina C, e 400 UI di vitamina E, oltre a un buon multi-vitaminico.

dieta purificante frutta e verdura

Suggerimenti per l'alimentazione

  • Consumare succhi di frutta non zuccherati. Se si vuole, è possibile mescolare più succhi di frutta diversi tra loro come succo d'arancia con quello di mirtillo.
  • Bere centrifughe di verdura.
  • Consumare tisane. Per esempio quelle al gusto di menta piperita, rosa canina, camomilla. Queste hanno un buon sapore e agevolano il processo di disintossicazione.
  • Consumare brodo vegetale, caldo o freddo.

Dopo la dieta purificante

Al termine della dieta purificante potete tornare alla vostra alimentazione di prima, e proseguire col vostro normale allenamento fisico.

 

Commenti e opinioni