26 Gennaio 2018

Il Burro Di Arachidi In Polvere È Buono O Fa Male?

Il burro di arachidi in polvere si ottiene estraendo la parte oleosa dalle arachidi tostate, che poi vengono macinate fino a essere ridotte in una polvere finissima. Uno dei burri di arachidi in polvere più conosciuti è quello prodotto dalla Bell Plantation, ovvero il PB2, ma ne esistono anche di altri marchi meno noti. Dato che si tratta di un prodotto relativamente nuovo, molti si chiedono se è buono oppure se fa male alla salute. Cerchiamo di capirlo con l'aiuto di alcune ricerche scientifiche.

Meno calorie

Gran parte della componente oleosa viene rimossa dalle arachidi, per cui il burro di arachidi in polvere, come il PB2, contiene circa l'85% in meno di calorie derivanti dai grassi. Tale polvere può essere usata così com'è sulle pietanze o mescolata nelle bibite oppure reidratata con acqua per ottenere un impasto.

In genere, due cucchiai di burro di arachidi normale forniscono circa 190 calorie, mentre due cucchiai di PB2 forniscono solo 45 calorie. Il PB2 rimane comunque una buona fonte di fibre e proteine, necessarie per aiutare a regolare il senso di sazietà e l'appetito.

Il burro di arachidi in polvere può dunque essere considerato un buon alimento per le persone che stanno cercando di ridurre il loro apporto calorico o per coloro che seguono una dieta ipocalorica.

Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che il consumo regolare di arachidi non contribuisce all'aumento di peso, anche se sono una ricca fonte di grassi e calorie [1].

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le arachidi aumentano il senso di sazietà anche per via del loro apporto energetico, il che naturalmente riduce l'apporto calorico che deriverebbe dal consumo dei pasti successivi [2].

Inoltre, secondo alcune ricerche i grassi insaturi presenti nelle arachidi aiutano il corpo a bruciare più calorie mentre è a riposo, ma questo effetto non è stato replicato in tutti gli studi. Sono necessarie ulteriori analisi [3, 4].

In sostanza, un consumo regolare di arachidi non è legato all'aumento di peso, quindi la scelta del burro di arachidi in polvere può risultare utile solo se si è alla ricerca di prodotti a basso contenuto energetico perché si sta seguendo una dieta ipocalorica.

[Potrebbe interessarti: Frutta Secca: Proprietà E Benefici (Non Fa Ingrassare)]

Meno grasso

Il burro di arachidi tradizionale è una ricca fonte di grassi, con circa 16 grammi per due cucchiai, mentre un burro di arachidi in polvere come il PB2 contiene solo 1,5 grammi di grassi per due cucchiai.

Il grasso predominante nelle arachidi è l'acido oleico, un tipo di grasso monoinsaturo che può apportare vari benefici alla salute, in particolare contribuendo ad abbassare la pressione sanguigna, a diminuire l'infiammazione e a ridurre il rischio di malattie cardiache [5, 6, 7, 8].

Consumare il burro di arachidi in polvere invece non permettere di assumere questo tipo di lipidi. Tuttavia, se si consumano altri alimenti contenenti grassi monoinsaturi, come l'olio d'oliva e l'avocado, questo non è un problema.

Meno vitamine liposolubili

Poiché la maggior parte del grasso viene rimossa dal burro di arachidi in polvere, le vitamine liposolubili possono non essere assimilate completamente dal corpo.

C'è da dire che il burro di arachidi non è una fonte significativa di vitamine liposolubili A, D o K, ma è senza dubbio una buona fonte di vitamina E. Due cucchiai ne forniscono circa il 14% della dose giornaliera raccomandata (RDA).

La vitamina E è un antiossidante, e come tale aiuta a combattere efficacemente gli effetti dannosi dei radicali liberi e a ridurre l'infiammazione e il danno cellulare [9, 10].

Anche se l'etichetta del contenuto nutrizionale del PB2 non dà informazioni riguardo alla presenza vitamina E, alcune analisi di prodotti simili al PB2, coma la farina di arachidi, hanno fornito informazioni a riguardo. La farina di arachidi sgrassata può arrivare a contenere zero grammi di grassi e risulta priva di vitamina E [11].

Dato che la maggior parte dei grassi viene eliminata da prodotti come il PB2, è probabile che il burro di arachidi in polvere non sia più una buona fonte di vitamina E.

Per questo motivo, il burro di arachidi tradizionale può essere una scelta migliore per coloro che non consumano cibi ricchi di vitamina E come frutta secca, semi oleosi, pesce grasso, avocado, germe di grano o olio di germe di grano [12].

[Potrebbe interessarti: I Legumi Fanno Bene O Male?]

Sale e zucchero aggiunti

Dal momento che gran parte del grasso viene rimosso dal burro di arachidi in polvere, anche il suo sapore risulta meno ricco rispetto al burro di arachidi tradizionale. Per migliorare il gusto del prodotto, vengono spesso aggiunte piccole quantità di zucchero e sale.

Tuttavia, se prendiamo a esempio il PB2, questo contiene solo un grammo di zucchero per porzione, ed è dunque improbabile che sia una fonte significativa di zuccheri aggiunti, a meno che lo si mangi in quantità molto elevate.

Il PB2 classico contiene sale aggiunto, anche se in quantità inferiore rispetto alla maggior parte dei tipi di burro di arachidi tradizionali in commercio. Così come il PB2 anche altre marche di burro di arachidi in polvere possono contenere zucchero e sale aggiunti in minime quantità oppure offrire versioni prive di zucchero e sale addizionati.

Facile da usare in cucina

Il burro di arachidi in polvere può essere usato in cucina un modo semplice e veloce per aggiungere il sapore di arachidi alle proprie ricette. Può essere impiegato direttamente nella sua forma in polvere oppure reidratato con acqua per preparare impasti.

Poiché la polvere contiene poco grasso, si mescola più facilmente con i liquidi rispetto al tradizionale burro di arachidi. Può anche essere utilizzato come condimento secco.

Di seguito, alcuni esempi per usare il burro di arachidi in polvere così com'è:

  • Nei cereali per la colazione
  • Nel frullato per arricchirlo di proteine e sapore
  • Nella pastella
  • Nelle salse
  • Sui popcorn
  • Nello yogurt

Il burro di arachidi in polvere reidratato invece può essere impiegato per preparare delle salse da usare per insaporire qualche spuntino o per fare ripieni per dolci o salati. Il burro di arachidi in polvere reidratato è però privo della consistenza cremosa e del sapore ricco tipici del burro, quindi talvolta risulta granuloso o leggermente amaro.

Meno pericoloso per i soggetti a rischio di soffocamento

Il burro di arachidi tradizionale non è raccomandato per le persone che hanno un alto rischio di soffocamento, come gli anziani o i bambini di età inferiore ai quattro anni. Questo perché la sua consistenza può facilmente ostruire la trachea, portando appunto al soffocamento [13, 14, 15].

Per essere servito evitando il rischio di soffocamento, il burro di arachidi tradizionale deve essere diluito con acqua, o spalmato in piccole quantità su altri alimenti o miscelato con altri cibi.

Il burro di arachidi in polvere è un modo alternativo per aggiungere il sapore di arachidi agli alimenti senza aumentare il rischio di soffocamento. Può essere cosparso facilmente sugli spuntini, mescolato in cibi cremosi come lo yogurt o miscelato con l'acqua per realizzare una salsa leggera al gusto di burro di arachidi.

Questo prodotto non dovrebbe essere servito come un impasto reidratato, dal momento che anche in questa forma può portare al rischio di soffocamento.

In conclusione, il burro di arachidi in polvere (PB2 e simili) è un'alternativa ipocalorica e a basso contenuto di grassi rispetto al burro di arachidi tradizionale. Ha circa l'85% in meno di calorie provenienti dai grassi e può essere una buona opzione per le persone che stanno seguendo diete ipocaloriche. Contiene una piccola quantità di zucchero e sale aggiunti, per cui va consumato con moderazione. Dal momento che il PB2 può essere facilmente diluito o mescolato in vari liquidi, è una buona alternativa al burro di arachidi o ad altri tipi di burro ricavati dalla frutta secca per coloro che presentano un alto rischio di soffocamento. Tuttavia, bisogna precisare che il PB2 e simili sono prodotti trasformati, e alcuni dei nutrienti benefici presenti nelle arachidi vengono rimossi. Contiene meno grassi monoinsaturi e vitamina E rispetto al normale burro di arachidi. Dal momento che il burro di arachidi in polvere è meno nutriente del burro di arachidi tradizionale, quest'ultimo può essere una scelta migliore per la maggior parte delle persone.

Commenti e opinioni