12 Maggio 2014

Chia Fresca: Ricetta

La Chia Fresca è una bevanda ottenuta dai semi di chia. Si tratta di un vero e proprio energy drink naturale, originario delle tribù indigene che si trovano nel sud-ovest degli USA e nel Messico. In particolare, i componenti della tribù Tarahumara del Copper Canyon, in Messico, conosciuti soprattutto per la loro resistenza nelle lunghe maratone, bevono la Chia Fresca per sostenersi e darsi carica proprio durante la corsa. Di seguito, vediamo qual è la ricetta per preparare la Chia Fresca.

Ingredienti per la Chia Fresca

1. Un cucchiaio di semi di chia;

2. Un bicchiere d'acqua;

3. Mezzo lime o limone;

4. Un dolcificante naturale come lo sciroppo d'agave oppure il miele, meglio se biologici;

5. Qualche foglia di menta fresca oppure una fettina di ananas per guarnire la bevanda.

Preparazione della Chia Fresca

Versare un cucchiaio di semi di chia, preferibilmente bio, all'interno di un bicchiere d'acqua. I semi di chia assorbono oltre otto volte il loro volume in acqua, formando gradualmente intorno a essi un composto gelatinoso ricco di nutrienti benefici.

Di tanto in tanto, mescolare il composto delicatamente servendosi di un cucchiaio in modo da evitare che i semini si aggreghino tra di loro.

Lasciar riposare per circa 10 minuti. I semi di chia cominceranno a gonfiarsi e a formare un gel, andando ad addensare l'acqua.

Aggiungere 2 cucchiaini di succo di lime oppure di limone fresco e, se lo si desidera, un dolcificante come lo sciroppo d'agave oppure il miele.

Infine, guarnire la bibita con qualche foglia di menta fresca oppure con un pezzettino di ananas o di limone. La Chia Fresca è pronta!

Per aggiungere più sapore alla Chia Fresca, provare a mescolare il proprio succo di frutta preferito nella bevanda. Si consiglia di utilizzare succhi di frutta freschi, appena spremuti, evitando i succhi aromatizzati e/o zuccherati, ricchi di conservanti e coloranti. In alternativa al succo di frutta, si può mescolare del latte di soia oppure di mandorle o ancora di riso.

Se si vuole usare la Chia Fresca allo stesso modo dei Tarahumara, ovvero per darsi energia durante una lunga corsa o comunque per il proprio allenamento, è consigliabile accompagnare la bevanda con abbondante acqua. Dal momento che i semi di chia sono così assorbenti, in alcune persone potrebbero portare a disidratazione.

Altri usi del gel di semi di chia

Abbiamo visto che i semi di chia sono utili per far addensare l'acqua, formando un composto gelatinoso ricco di nutrienti benefici per la nostra salute. Tale composto può essere impiegato come addensante in molte ricette, migliorandone altresì l'apporto nutritivo. Per formare l'addensante, versare un cucchiaio di semi di chia in mezzo bicchiere d'acqua, e lasciar addensare fino ad avere un vero e proprio gel. Questa sostanza gelatinosa si può impiegare per esempio per sostituire le uova nella preparazione di dolci oppure per addensare un brodo vegetale, e così via.

La Chia Fresca rappresenta il modo ideale per assumere i semi di chia e i suoi nutrienti benefici tra cui: omega 3, calcio, ferro, magnesio, potassio e antiossidanti.

Commenti e opinioni