22 Maggio 2013

7 modi per usare l'olio di ricino per la salute e la bellezza

L'olio di ricino viene utilizzato tradizionalmente come rimedio naturale per diversi disturbi della pelle come l'acne, e per problemi digestivi. Anche se il seme del ricino è tossico, l'olio che ne viene estratto non lo è, ma può portare gravi conseguenze se se ne ingerisce in grandi quantità. L'olio di ricino possiede proprietà battericide e antinfiammatorie conferitegli dall'alto contenuto di acido ricinoleico, un acido grasso molto particolare che si trova solo nei frutti di ricino.

L'acido ricinoleico inibisce la crescita di molti batteri, virus, muffe e lieviti. Questo è il principale motivo per cui l'olio di ricino viene utilizzato in fitoterapia con lo scopo di eliminare acne e altre malattie della pelle tra cui la tigna e la cheratosi, nonché per contrastare le infezioni fungine, e curare le cicatrici. Di seguito, 7 modi di impiegare l'olio di ricino per migliorare la salute e la bellezza del nostro organismo.

1. Olio per cuticole

Spesso i prodotti per ammorbidire le cuticole contengono ingredienti sintetici pericolosi per la nostra salute. Con l'olio di ricino, basta strofinarne un po' dove necessario, nutrendo a fondo il letto ungueale e contribuendo a rendere le unghie sane e belle. Per migliorare ancora di più l'effetto del trattamento, dopo aver massaggiato le cuticole con l'olio, avvolgere le mani e i piedi con panni umidi e caldi.

2. Alternativa al sapone

Per molti il sapone può risultare aggressivo, e spesso l'alternativa naturale a questo detergente è proprio l'olio. Potrebbe sembrare un rimedio un po' strambo, ma in America esistono già da tempo molti sostenitori di questa pratica, che viene denominata OCM (Oil Cleansing Method). Con il metodo OCM si usa l'olio di ricino, o un altro olio antinfiammatorio come quello di oliva per pulire la pelle. L'olio viene applicato massaggiando il viso delicatamente, e agisce andando a dissolvere le impurità annidate nei pori. Dopo aver massaggiato la pelle con l'olio di ricino, applicare un asciugamano umido e caldo, in modo da contribuire a dilatare i pori e permette all'olio di penetrare in profondità. Tenere l'asciugamano fino a quando diventa freddo. Quindi tamponate il viso con un panno pulito per raccogliere l'olio in eccesso. Così facendo verranno portate via tutte le impurità, le cellule morte e i punti neri.

3. Trattamento per le ferite della bocca

Purtroppo, capita spesso di mordersi le labbra o le pareti interne della bocca procurandosi ferite. L'olio di ricino può aiutare a guarire questo tipo di tagli, e grazie alle sue proprietà antibatteriche aiuta a prevenire l'insorgere di infezioni. L'olio di ricino è l'ideale per le lesioni vicino alle labbra e interne alla bocca anche perché è sicuro da ingerire.

4. Sollievo dai pruriti

Applicare un po' di olio di ricino su tagli che prudono oppure su punture d'insetto può aiutare a placare il fastidio. Basta massaggiare la zona pruriginosa con poche gocce di olio, e si dovrebbe cominciare a sentire sollievo sin da subito.

5. Balsamo per capelli

Utilizzare una piccola quantità di olio di ricino può costituire un ottimo balsamo per capelli. Si può applicare l'olio sul cuoio capelluto lasciandolo riposare per 10-15 minuti prima di lavare i capelli. In questo modo, la chioma risulterà più morbida e nutrita fin dai primi lavaggi. Inoltre, si possono massaggiare le estremità dei capelli con l'olio in modo da prevenire le doppie punte.

6. Calmante per dolori muscolari

Le proprietà antinfiammatorie dell'olio di ricino sono utili contro i dolori muscolari. Immergere un panno pulito nell'olio, senza farlo imbevere eccessivamente. Quindi, con del nastro sanitario per medicazioni fissare il panno sulla zona dolente.

7. Lassativo

Uno degli usi più comuni dell'olio di ricino è legato proprio alle sue proprietà lassative. Gli adulti possono prendere 2 cucchiaini di olio di ricino per trovare sollievo da una leggera/moderata costipazione. Se si vuole dare dell'olio di ricino a un bambino, è necessario chiedere al proprio pediatra per quanto riguarda il dosaggio, in quanto può dipendere dal peso e dall'età.

Commenti e opinioni