21 Dicembre 2012

Consigli efficaci per una bellezza naturale

La bellezza e la salute della nostra pelle vengono influenzate da diversi fattoti, e l'aspetto del nostro viso è un po' come uno specchio che riflette lo stato interiore del corpo. Quindi, prima di ricorrere a creme e lozioni costose che promettono l'eterna giovinezza, non senza contenere elementi tossici e dannosi, pensate alla vostra salute interna e a come questa sia il fattore primario per essere (e non solo apparire) più giovani e belli anche esteriormente.

Idratazione

L'idratazione è tra i fattori più importanti per ottenere una pelle sana e giovane. Tuttavia, non bastano solo quei 6-8 bicchieri di acqua al giorno perché l'idratazione dell'organismo avviene innanzitutto con una dieta sana ed equilibrata, costituita principalmente da vegetali. Un'alimentazione ricca di frutta, verdura e frullati o centrifugati aiuta ad alcalinizzare il corpo, soprattutto se tali cibi vengono consumati crudi. L'acqua inoltre dovrebbe essere la bevanda per eccellenza da bere a ogni occasione, la prima scelta sin dal mattino, magari anche sotto forma di tè verde o tisana. L'idratazione, oltre a depurare, aiuta a mantenere in attività l'organismo. Ciò è di vitale importanza perché la congestione e il ristagno all'interno del corpo si manifesta esternamente attraverso una pelle visibilmente stressata.

Grassi sani

Le membrane cellulari sono costituite da lipidi, per cui è necessario ingerire grassi sani. Gli acidi grassi essenziali come gli omega-3 contenuti in pesci quali salmone e sgombro sono senz'altro tra i migliori, a patto che si scelgano pesci selvatici anziché quelli di allevamento. Altre buone fonti di omega 3 sono frutta secca e semi, olio di lino, olio di cocco, olio d'oliva e avocado. Evitare invece i grassi derivanti da cibi fritti, e stare attenti a scegliere gli oli giusti per cucinare, optando per quelli con un punto di fumo più elevato.

Attività fisica

Fare un regolare esercizio fisico è utile non solo perché aiuta a bruciare le calorie, ma soprattutto perché ossigena i tessuti e le cellule. Inoltre, è un valido sostegno per aumentare l'energia e la forza vitale, stimolando il sistema linfatico, e favorendo altresì la sudorazione e quindi l'espulsione di tossine attraverso la pelle, il nostro organo più grande per la disintossicazione. Fare sport all'aria aperta è meglio che restare chiusi in palestra, quindi se si ha la possibilità di allenarsi all'aperto un paio di volte alla settimana, meglio approfittare, si sentirà subito la differenza dato che la pelle apparirà indubbiamente più fresca e rigenerata.

Prodotti naturali

La pelle necessita di essere idratata anche esternamente per via dei prodotti che si utilizzano quotidianamente (come il sapone) o l'inquinamento che seccano la cute a causa degli agenti chimici. In questo caso, si può usare una semplice crema idratante, possibilmente 100 per cento naturale, in modo da contrastare la secchezza con le capacità occlusive e umettanti della crema. Un'ottima alternativa alla crema idratante è l'olio di jojoba, uno tra i migliori oli per la pelle grazie alle sue caratteristiche che lo rendono molto simile al sebo umano.

Dormire

Il nostro organismo ha bisogno di riposarsi per riparare e rigenerare le cellule, per questo è necessario dormire circa 8 ore ogni notte. Anche lo stress gioca un fattore importante nella comparsa di rughe, quindi avere un po' di tempo per rilassarsi è fondamentale. Si possono frequentare corsi di yoga, fare una passeggiata all'aria aperta oppure meditare. Qualunque cosa permetta di mantenere la calma è un ottimo metodo per tenere lontani i segni del tempo e avere un pelle naturalmente sana e bella.

Commenti e opinioni