09 Marzo 2016

Disintossicazione Piedi: Ricetta Fai Da Te

I piedi sono una delle parti del corpo più utilizzate; basta pensare che essi vengono sollecitati continuamente anche solo con la camminata. I piedi quindi si possono stressare facilmente, per cui è importante prendersene cura. Per rilassare i piedi, è possibile effettuare un massaggio plantare, una pedicure, o anche semplicemente un pediluvio. Per rendere il pediluvio ancora più benefico si possono usare ingredienti disintossicanti che aiutano a eliminare efficacemente le tossine dai piedi.

La disintossicazione dei piedi è importante non solo per pulirli a fondo, ma anche per liberarli da batteri, tossine e cattivi odori. La nostra ricetta detox per i piedi prevede l'uso di pochi ingredienti: l'acqua calda, il sale di Epsom (o sale inglese), l'argilla bentonite oppure quella rhassoul, l'aceto di sidro di mele, e, se lo si desidera, qualche goccia del proprio olio essenziale preferito per dare una profumazione più gradevole.

Le argille bentonite e rhassoul apportano molti benefici al corpo per via della loro capacità adsorbente, per cui riescono ad attrarre a sé le impurità, le tossine, i metalli pesanti e le altre sostanze chimiche, trascinandole via dalla pelle. Le argille come la bentonite e il ghassoul infatti si gonfiano a contatto con l'acqua, agendo come una spugna porosa capace di catturare le tossine.

Queste argille possiedono una forte carica negativa che si lega alla carica positiva di molte tossine. Quando quindi entrano in contatto con sostanze chimiche tossiche o metalli pesanti, le argille adsorbono tali composti e rilasciano i minerali in esse contenuti utili per nutrire la pelle in profondità. Le argille aiutano anche a fornire maggiore ossigeno alle cellule, liberandole dall'idrogeno in eccesso e permettendo a esse di sostituirlo con l'ossigeno.

Ingredienti e istruzioni per il pediluvio detox

Gli ingredienti per preparare il pediluvio detossificante sono: sali di Epsom; argilla bentonite oppure rhassoul (o ghassoul); aceto di sidro di mele; acqua (quasi bollente); oli essenziali per conferire l'aroma desiderato (opzionale); una spazzola per esfoliare la pelle; una bacinella.

Versare l'acqua calda (quasi bollente) nella bacinella, o in alternativa nella vasca da bagno. Quindi, sciogliere mezza tazza di sale di Epsom nell'acqua. Nel frattempo, in una ciotola a parte, mescolare 2 cucchiai di argilla bentonite/ghassoul con 1 cucchiaio di aceto di sidro di mele. Se necessario, aggiungere un po' d'acqua per ottenere un composto spalmabile. Applicare questa miscela sui piedi e lasciare agire per 10 minuti. L'argilla dovrebbe indurirsi intorno ai piedi.

Durante questo lasso di tempo l'acqua calda dovrebbe essere diventata tiepida al punto giusto. Quindi, immergere i piedi nell'acqua. Se lo si desidera, aggiungere 10 gocce degli oli essenziali desiderati. L'argilla indurita si dissolverà lentamente liberando la pelle dei piedi dalle tossine, mentre i sali di Epsom contribuiscono a rendere il pediluvio rilassante e disintossicante grazie al loro elevato apporto di magnesio solfato.

[Potrebbe interessarti: Sali di Epsom per rilassarsi e disintossicarsi]

Tenere i piedi a bagno per circa 15 minuti prima di lavarli. Alla fine, usare una spazzola, preferibilmente con setole naturali, per eliminare ogni residuo di argilla e pelle morta. Quindi risciacquare e asciugare. Si consiglia di fare questo pediluvio detox rilassante prima di andare a dormire così da facilitare il sonno.