24 Luglio 2017

SOS Bellezza: Rimedi Dell'Ultimo Minuto Per 10 Emergenze Beauty

Che si tratti di un brufolo che spunta fuori all'ultimo minuto oppure del mascara che sbava o del rossetto sui denti, le emergenze di bellezza possono diventare una vera scocciatura se non si riesce a trovare una soluzione semplice e veloce. Di seguito, vediamo come porre rimedio a 10 comuni emergenze last-minute.

Macchie di mascara sul viso

Se l'applicatore del mascara scivola di mano proprio mentre lo si sta passando sulle ciglia e va a sporcare qualche altra parte del viso, meglio evitare di lavare subito via la macchia nera. Bisogna invece attendere che il mascara si asciughi altrimenti si va a sbavare ulteriormente la macchia. La migliore opzione è quella di continuare con il resto del makeup mentre il mascara si secca; dopodiché togliere delicatamente il mascara con un cotton fioc pulito e asciutto. Infine riapplicare il fondotinta, stando attente a ricongiungerlo e ad armonizzarlo con quello steso precedentemente.

Brufolo dell'ultimo minuto

Se all'ultimo minuto compare un brufolo sul viso, il rimedio più veloce per attenuarlo è quello di avvolgere un cubetto di ghiaccio in un piccolo strofinaccio e tenerlo premuto sul brufolo per qualche minuto. Si può anche utilizzare il cubetto direttamente sul foruncolo, strofinandolo delicatamente per alcuni secondi. Ciò aiuta a ridurre il gonfiore e l'arrossamento del brufolo, rendendo più facile l'applicazione di un correttore per coprirlo definitivamente.

Prevenire le macchie di rossetto sui denti

Una semplice soluzione per prevenire ed evitare le sbavature di rossetto sui denti consiste nell'infilare un dito in bocca dopo aver applicato il rossetto. Quindi socchiudere le labbra intorno al dito cosicché l'eccesso di rossetto che sarebbe finito sui denti si accumulerà su di esso.

Se si vuole evitare di sporcarsi il dito si possono usare due fogli di carta igienica. Basta unirli e inserirli tra le labbra; quindi aprire e chiudere le labbra. In questo modo il rossetto in eccedenza viene catturato dai veli della carta igienica.

Labbra secche che si sfaldano

Quando le labbra sono secche e si sfogliano, e si ha poco tempo a disposizione per risolvere l'emergenza, prendere un vecchio spazzolino da denti e un po' di balsamo per le labbra; versare il balsamo sullo spazzolino ed esfoliare delicatamente le labbra. Le setole dello spazzolino da denti rimuovono efficacemente la pelle secca e il balsamo per labbra aiuta a ripristinare la giusta idratazione. Se non si ha a disposizione uno spazzolino, un piccolo asciugamano può funzionare allo stesso modo.

Unghia spezzata

Purtroppo se si spezza un unghia non è possibile ricostruirla all'istante con qualche soluzione fai da te. Bisogna dunque limare l’unghia spezzata e, se si vuole tenere in ordine le mani, con le unghie della stessa lunghezza, si devono accorciare anche le altre unghie.

Se l'unghia si rovina quando si è fuori casa e non si ha una limetta a portata di mano, usare la parte ruvida della scatoletta di fiammiferi sull'unghia incrinata.

Smalto che sbava

Capita spesso che mentre si sta applicando lo smalto questo finisca dove non dovrebbe, soprattutto quando si sta usando la mano che normalmente non si utilizza. Se si fa sbavare lo smalto fuori dall'area delle unghie, non è necessario rimuoverlo completamente e ricominciare da capo. Basta immergere una delle due punte di un cotton fioc nell'acetone oppure in un solvente per vernici, e poi scorrere il bastoncino lungo le parti in cui si vuole rimuovere le sbavature dello smalto.

[Potrebbe interessarti: Il Trucco Si Scioglie Con Il Caldo? Consigli Per Evitare Il MakeUp Che Cola]

Fondotinta troppo scuro

Se il fondotinta appena acquistato sembra essere più scuro di ciò che si pensava, prima di applicarlo, sul dorso della mano mescolare circa 2/3 del fondotinta con 1/3 di idratante, quindi procedere con la stesura usando il solito pennello. La formula sarà sicuramente più leggera. Se tuttavia risulta troppo chiara e la si vuole scurire un po', si può sempre usare un bronzer.

Aspetto stanco

Se si è passata una notte insonne è normale sentirsi stanche, con il viso pallido e gli occhi gonfi. Meglio non applicare quantità esagerate di trucco per coprire la stanchezza. La cosa migliore da fare per non sembrare uno zombie è concentrarsi sulla re-idratazione. Oltre a bere sufficiente acqua, bisogna usare una crema idratante, applicare alcune gocce per gli occhi e il balsamo per le labbra e, se si esce fuori, indossare gli occhiali da sole.

Denti ingialliti

Se si è abituati a bere tè o caffè, è normale che, con il passare del tempo, il colore dello smalto dentale inizi a ingiallirsi. Ciò accade anche quando si fuma. Il rimedio fai da te per sbianchire i denti in realtà non è veloce, ma richiede tempo: un paio di volte a settimana si può immergere lo spazzolino da denti nel bicarbonato di sodio e poi spazzolare i denti come di consueto. Il bicarbonato di sodio rimuove delicatamente le macchie gialle sullo smalto dentale e contribuisce a ridare ai denti il loro bianco naturale.

Shampoo secco finito

Quando non si ha tempo di lavare i capelli ci viene in soccorso lo shampoo secco. Ma se lo abbiamo finito come si può fare? In questo caso si può versare un po' (davvero poca) polvere di talco (oppure polvere di riso) sulle radici dei capelli, quindi massaggiare molto bene fino a far svanire completamente ogni residuo di polvere. Questa assorbe il sebo in eccesso sul cuoio capelluto e l'untuosità dei capelli. Si tratta di un'ottima soluzione fai da te veloce ed efficace per far apparire i capelli puliti per tutta la giornata.

Commenti e opinioni