20 Maggio 2015

Rimedi di bellezza con limone, zucchero e glicerina

Per prendersi cura della pelle in maniera naturale, semplice ed efficace possono bastare anche solo tre rimedi: limone, zucchero e glicerina. Tutti e tre si adattano perfettamente a qualsiasi routine di bellezza, vediamo come.

Rimedi di bellezza al limone

I limoni sono ricchi di vitamina C, calcio, magnesio, e potassio, elementi essenziali per un pelle sana. Innanzitutto, la vitamina C è uno dei più potenti antiossidanti naturali, necessaria per contrastare efficacemente i radicali liberi e quindi l'invecchiamento precoce. Il limone inoltre, se usato con regolarità, aiuta a schiarire gradualmente le macchie della pelle che si formano con l'avanzare dell'età. I limoni sono altresì utili per rimuovere la pelle morta.

Per godere dei benefici del limone per la bellezza della cute, basta tagliare un limone a metà, rimuovere i semi, e strofinare delicatamente la parte interna del limone sulla pelle. Attendere 10 minuti prima di risciacquare. Le proprietà antifungine e antibatteriche della frutta aiutano naturalmente a trattare punti neri e acne. Lo stesso rimedio può anche contribuire ad alleggerire i segni e le cicatrici lasciate dell'acne o dalle ferite lievi.

Se si ha la pelle grassa, tamponare con un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone ogni sera prima di andare a dormire per aiutare a regolare l'eccessiva produzione di sebo.

Per detergere in profondità corpo e viso si può preparare un rimedio composto dal succo di mezzo limone, un vasetto di yogurt bianco e qualche goccia del proprio olio essenziale preferito. Massaggiare la soluzione sulla pelle per circa 5-10 minuti. In questo modo, oltre a pulire da batteri e sporcizia, si nutre e si idrata la pelle in profondità. 

Se si ha bisogno di rilassare i piedi, metterli in ammollo in una miscela composta da 1 tazza di succo di limone, 1/4 di tazza di latte e 2 cucchiai di olio di oliva, insieme con l'acqua sufficiente a coprire i piedi. Tenere i piedi in ammollo per circa 15 minuti.

Rimedi faidate con lo zucchero

Lo zucchero, soprattutto quello integrale di canna, è un prodotto naturale ottimo per la cura della pelle perché agisce come umettante, ovvero aiuta a mantenere la pelle idratata. Lo zucchero contiene anche acido glicolico, che favorisce la crescita cellulare, donando alla cute un aspetto più fresco e più giovane.

Dato che lo zucchero risulta un po' grezzo, è ottimo da usare come esfoliante naturale. Fare uno scrub per il corpo usando lo zucchero è semplicissimo: mescolare dello zucchero di canna con quel tanto di olio d'oliva o di olio di cocco utile per ottenere una pasta spalmabile. Aggiungere circa tre gocce del proprio olio essenziale preferito per conferire la fragranza desiderata. A questo punto, si può procedere con l'esfoliazione sul corpo e sul viso, rimuovendo delicatamente la pelle morta e secca. Utilizzare lo scrub allo zucchero non più di due volte a settimana poiché è leggermente abrasivo, e può irritare la pelle se se ne fa un abuso.

Rimedi naturali alla glicerina

Quando si sceglie la glicerina per la cura della pelle, è bene selezionare quella vegetale. La glicerina è un ottimo umettante, quindi aiuta a mantenere idratata la cute, ed è altresì un buon emolliente, ovvero contribuisce a formare uno strato oleoso protettivo sulla pelle per trattenere l'umidità. La glicerina può essere molto utile per trattare le pelli secche e pruriginose.

Mescolare parti uguali di amido di mais e glicerina con abbastanza acqua per diluire il composto. Riscaldare a bagnomaria per qualche minuto fino a quando la soluzione si addensa; lasciar raffreddare completamente e utilizzare la miscela come scrub per il corpo e il viso. La glicerina può anche essere mescolata con la terra da follone per creare una maschera facciale, oppure se ne può aggiungere qualche goccia al proprio bagnoschiuma per accrescerne le proprietà idratanti.

Bisogna prestare attenzione quando si usa la glicerina poiché questa deve essere tenuta lontano da zone sensibili come gli occhi. 

Rimedi con limone, zucchero e glicerina

Limone, zucchero e glicerina sono rimedi che, come abbiamo visto, si possono usare da soli ottenendo grandi risultati per la salute e la bellezza della pelle. Ma questi possono anche essere combinati tra loro in modo semplice e veloce per migliorarne le singole proprietà: mescolare 1/2 cucchiaino di zucchero con il succo di un limone fresco per esfoliare delicatamente la pelle morta. Combinare parti uguali di glicerina e zucchero, oltre a qualche goccia di gel di aloe vera, per creare uno scrub corpo tonificante e idratante. Mescolare tutti e tre i prodotti (un po' di zucchero, una spruzzata di succo di limone e un paio di gocce di glicerina) per ottenere uno scrub viso idratante ed esfoliante.

Commenti e opinioni