03 Agosto 2016

Maschere Di Bellezza Fai Da Te A Base Di Yogurt: Ricette Naturali

Lo yogurt è ricco di vitamine, minerali e grassi buoni, tutti ingredienti utili per nutrire e rivitalizzare la pelle. Se si ha la pelle con tendenza acneica, le maschere allo yogurt applicate sul viso aiutano a ridurre le infiammazioni e i brufoli. Lo yogurt ha infatti proprietà antibatteriche, e contiene altresì alfaidrossiacidi, che contribuiscono a ripristinare il corretto pH cutaneo e svolgono un'azione levigante. Alcuni tipi di yogurt sono anche ricchi di probiotici, microrganismi sani che migliorano il microbioma cutaneo, riducendo ulteriormente le infiammazioni e contrastando l'acne più efficacemente.

[Potrebbe interessarti: Maschere Viso Fai Da Te Con Probiotici]

Maschera viso con lo yogurt per contrastare l'acne

Yogurt, miele, e farina d'avena sono i tre ingredienti che useremo per realizzare questa semplice ricetta per una maschera antiacne dalle proprietà antimicrobiche e nutrienti. Il miele è un antibatterico naturale e possiede altresì elevate proprietà idratanti. La farina d'avena è utile per assorbire il sebo in eccesso che ostruisce i pori, e favorisce una più efficace esfoliazione della pelle, riducendo punti neri e acne sin dalle prime applicazioni.

Gli ingredienti utilizzati per questa maschera antiacne fai da te sono:

  • Miele: antibatterico e umettante naturale; ammorbidisce e idrata la pelle; nutriente; antirughe.
  • Farina d'avena: esfoliante; nutriente; rimuove l'eccesso di sebo e lo sporco accumulato nei pori della pelle.
  • Yogurt: antibatterico, nutriente, regolatore del pH; esfoliante.

Dosaggi:

  • 1 cucchiaino di yogurt;
  • 1 cucchiaino di miele, preferibilmente biologico e grezzo;
  • 1 cucchiaino di farina d'avena.

Indicazioni per realizzare la maschera antiacne fai da te:

  • Unire tutti gli ingredienti in una piccola ciotola e mescolare bene.
  • Applicare uno strato della miscela sul viso usando la punta delle dita. Le mani devono essere pulite prima di immergerle nella maschera.
  • Lasciate riposare per 15-20 minuti.
  • Sciacquare delicatamente il viso con acqua tiepida rimuovendo ogni residuo della maschera allo yogurt.
  • Spruzzare il viso con acqua fredda in modo da chiudere i pori.
  • Tamponare la pelle con un asciugamano pulito.

Suggerimenti:

1. Utilizzare lo yogurt bianco senza zucchero e contenente probiotici (o fermenti lattici vivi). Gli yogurt zuccherati e/o aromatizzati causano irritazioni alla pelle e non sono altrettanto efficaci.

2. Prima di applicare questa maschera, si consiglia di fare dei bagni di vapore al viso per aprire i pori e permettere alle sostanze nutritive della maschera di penetrare meglio e in profondità.

3. Se si ha i capelli lunghi, raccoglierli dietro la testa, legandoli per esempio in una coda di cavallo o tenendoli fermi con una fascia o con una pinza.

4. Se dopo aver applicato questo trattamento fai da te si sente tirare la pelle del viso, massaggiare una o due gocce di olio d'oliva su di essa o usare la propria crema idratante.

Maschera allo yogurt fai da te per illuminare il viso

Questa maschera a base di yogurt per contrastare la pelle opaca contiene tre ingredienti che possiamo facilmente reperire in cucina: yogurt, miele, e fragole. Le fragole sono ricche di vitamina C, acido salicilico e acido malico, tutti ingredienti antiossidanti utili per levigare e illuminare la pelle opaca nonché per purificare la cute grassa con tendenza acneica. Il miele, come già detto in precedenza, è un naturale antibatterico, nutriente e idratante.

[Potrebbe interessarti: Ricette A Base Di Alfaidrossiacidi Per Peeling Fai Da Te]

Dosi degli ingredienti:

  • 2 fragole mature
  • 1 cucchiaino di miele, preferibilmente grezzo e biologico
  • 1 cucchiaino di yogurt con probiotici (fermenti lattici vivi)

Indicazioni per realizzare la maschera viso illuminate fatta in casa:

  • In una ciotola, schiacciare le fragole mature usando la parte posteriore di una forchetta.
  • Aggiungere il miele grezzo e lo yogurt, e mescolare bene il tutto.
  • Con le dita, applicare uno spesso strato della maschera sul viso pulito esercitando piccoli movimenti circolari.
  • Lasciare riposare per 15-20 minuti.
  • Sciacquare il viso con acqua tiepida per togliere la maschera.
  • Quando il rimedio è stato rimosso completamente, sciacquare nuovamente il viso con acqua fredda per chiudere i pori.
  • Tamponare la cute con un asciugamani morbido e pulito.

Se dopo questo trattamento fai da te la pelle del viso risulta troppo asciutta, usare un paio di gocce di olio di cocco oppure di olio d'oliva come idratante naturale.

Maschera idratante per il viso con yogurt, olio d'oliva e avocado

Se si ha la pelle secca e squamosa, questa maschera è perfetta per renderla più morbida e idratata. L'avocado e l'olio di oliva sono degli ottimi idratanti naturali, che aiutano anche a lenire la pelle e a ridurre la desquamazione.

L'avocado contiene grassi sani e vitamina E, vitamina C e vitamina A. Questi nutrienti sono tra gli antiossidanti migliori per favorire la salute e la bellezza della pelle. L'olio d'oliva è anch'esso ricco di vitamina E nonché di grassi sani, che mantengono la pelle idratata a lungo.

Dosaggi degli ingredienti:

  • 1 cucchiaino di yogurt
  • 1 cucchiaino di olio d'oliva
  • Un quarto di avocado maturo

Come realizzare la maschera viso idratante fai da te:

  • In una ciotola, schiacciate l'avocado maturo con il dorso di una forchetta.
  • Aggiungere il resto degli ingredienti e mescolare bene fino a ottenere un impasto spalmabile.
  • Applicare uno strato spesso della maschera sul viso pulito.
  • Lasciare agire per 15-20 minuti.
  • Sciacquare il viso con l'acqua tiepida per rimuovere il trattamento.
  • Spruzzare il viso con acqua fredda per chiudere i pori dilatati.
  • Tamponare con un asciugamano pulito e morbido.
  • Idratare il viso, se necessario, con un paio di gocce di olio di cocco o di olio d'oliva.

Le maschere fai da te a base di yogurt sono un'ottima alternativa naturale ai trattamenti di bellezza convenzionali. Come abbiamo visto lo yogurt è un ingrediente molto versatile, che può essere aggiunto a diversi altri ingredienti per creare trattamenti utili per tutti i tipi di pelle, da quelle più grasse, con tendenza acneica, a quelle più secche, che necessitano di maggiore idratazione e nutrimento.

Commenti e opinioni