19 Marzo 2016

Pulizia viso e corpo con l'Oil Cleansing Method: come funziona?

Cos'è l'Oil Cleansing Method? In italiano, questa espressione può essere tradotta con "metodo di pulizia/detersione con l'olio". È semplicemente una tecnica di pulizia effettuata con oli vegetali naturali. Anche se può sembrare strano, gli olii aiutano a detergere delicatamente e in modo efficace la pelle, compresa quella grassa e acneica. L'idea di base dell'Oil Cleansing Method è quella di usare oli naturali, anche in combinazione tra loro, per pulire la cute in profondità e riequilibrare la produzione di sebo. Questo metodo inoltre nutre e idrata la pelle a lungo.

Come funziona l'Oil Cleansing Method?

L'Oil Cleansing Method funziona efficacemente nel rimuovere a fondo le impurità. Nel momento in cui si va a massaggiare un olio naturale (o una combinazione di oli vegetali) sulla pelle si aiuta a dissolvere e a rimuovere il sebo incrostato, le impurità e i batteri intrappolati nei pori. In pratica l'olio vegetale dissolve i lipidi prodotti dal corpo che, con il tempo, si sono accumulati e hanno attirato sporco, microrganismi e sostanze tossiche.

Con ogni probabilità, quando si inizia a usare gli oli vegetali per pulire la pelle, sarà necessario attendere un periodo di adattamento di circa una settimana, in cui la cute potrà risultare anche peggiore di prima a livello estetico. Si tratta di una reazione necessaria per attuare la disintossicazione poiché le impurità vengono letteralmente tirate fuori dalla pelle. Dopo questo periodo, la cute migliora gradualmente, e nel giro di 3-4 settimane di pulizia con l'Oil Cleansing Method dovrebbe diminuire la produzione eccessiva di sebo, il problema della pelle secca, e la presenza dei punti neri, dei brufoli e dell'acne.

Cosa serve per l'Oil Cleansing Method?

Per detergere la pelle con l'Oil Cleansing Method basta avere uno o due oli vegetali naturali e un asciugamano pulito. Gli oli più comunemente usati per effettuare questo metodo di pulizia sono l'olio di ricino e l'olio di oliva, ma possono andare bene anche altri oli vegetali naturali.

L'olio di ricino ha proprietà astringenti, per cui aiuta a portare via le impurità della pelle più efficacemente. È l'ideale per la pelle grassa o mista (e, in quantità minori, anche per la pelle secca). L'olio di ricino dovrebbe essere diluito prima di usarlo sulla cute, quindi è necessario aggiungere almeno il doppio della quantità di un altro olio vegetale, effettuando così una miscela di oli. Se non si vuole usare l'olio di ricino, è possibile sostituirlo con l'olio di nocciola.

[Potrebbe interessarti: Olio di ricino: 20 rimedi di bellezza fai da te]

L'altro olio indicato per l'Oil Cleansing Method è l'olio d'oliva. Al suo posto si possono usare l'olio di semi di girasole, l'olio di cartamo, o anche l'olio di cocco. Qualsiasi olio vegetale si decida di impiegare, si consiglia di acquistare oli puri al 100%, pressati a freddo, e preferibilmente biologici.

Indicazioni per la pulizia con l'Oil Cleansing Method

Se è la prima volta che si effettua la pulizia della cute con questo metodo, potrebbe essere necessario fare vari tentativi prima di capire qual è la miscela di oli vegetali che funziona meglio per la propria pelle. Di seguito, indichiamo quali sono generalmente le combinazioni di oli migliori in base al tipo di pelle:

  • Pelle grassa: 1/3 di olio di ricino oppure di olio di nocciole e 2/3 di olio d'oliva, oppure di semi di girasole o di un altro olio vegetale;
  • Pelle mista: 1/4 di olio di ricino oppure di olio di nocciola e 3/4 di olio d'oliva, oppure di semi di girasole o di un altro olio naturale;
  • Pelle secca: olio d'oliva oppure un altro olio nutriente, e, se lo si desidera, una minima quantità di olio di ricino oppure di nocciolo.

Anche l'olio di cocco puro funziona benissimo una volta che la pelle si è adattata a esso. Tuttavia, per alcuni è sconsigliato poiché potrebbe seccare la pelle. In questo caso si suggerisce di usare una miscela composta da olio di cocco e olio d'oliva.

Come lavare il viso con l'Oil Cleansing Method

Il viso deve essere asciutto. Versare circa un cucchiaino della miscela di oli naturali in una mano, quindi iniziare a massaggiare la pelle del viso. Effettuare movimenti circolari delicati. Massaggiare per circa due minuti, o fino a quando si è sicuri che l'olio abbia impregnato per bene la pelle. Se la pelle è sporca o è coperta dal make-up, questo massaggio con l'olio aiuta a rimuovere efficacemente qualsiasi impurità, anche il trucco (quindi non c'è alcuna necessità di toglierlo prima). Lasciare l'olio sulla pelle per un massimo di 10 minuti in modo da migliorare la pulizia dei pori.

Trascorsi i 10 minuti, prendere un asciugamano pulito e metterlo sotto l'acqua calda corrente del rubinetto. L'acqua deve essere molto calda e deve impregnare completamente l'asciugamano. Successivamente strizzare subito l'asciugamani, dispiegarlo e poggiarlo sul viso. Il vapore che si creerà sulla pelle andrà a rimuovere il sebo in eccesso, le incrostazioni e qualsiasi impurità rimasta intrappolata nei pori. Lasciare l'asciugamano sul volto per circa uno o due minuti, o fino a quando si raffredda. Se necessario, ripetere questo procedimento con l'altro lato dell'asciugamano. Infine, utilizzare gli angoli dell'asciugamano per rimuovere delicatamente eventuali residui di olio e sporco. Dopo il trattamento, potrebbe rimanere un sottile strato di olio sulla pelle; è normale ed è benefico per la cute.

In genere, non è necessario usare una crema idratante dopo aver superato il periodo di adattamento all'Oil Cleansing Method. Tuttavia, se la pelle risulta secca, si consiglia di ridurre la quantità dell'olio astringente (olio di ricino oppure olio di nocciola) e utilizzare una crema idratante naturale.

[Potrebbe interessarti: Crema idratante fai da te con l'aloe vera]

Oil Cleansing Method: Avvertenze

Ricordiamo che la pelle necessita di circa una o due settimane per adattarsi a questo tipo di pulizia. È dunque normale che inizialmente si abbia una cute più grassa oppure un aumento di brufoli durante questo periodo di adattamento. Ciò è dovuto alle impurità che vengono rimosse grazie all'Oil Cleansing Method. Bisogna cercare di resistere alla tentazione di usare saponi aggressivi o detergenti per il viso durante tale periodo di tempo perché questi andrebbero solo a ritardare l'adattamento da parte della pelle. Con ogni probabilità sarà necessario sperimentare diverse miscele di oli vegetali naturali prima di trovare quella migliore per sé. Si consiglia di adottare la tecnica di pulizia dell'Oil Cleansing Method una o due volte a settimana, non in giorni consecutivi.

Commenti e opinioni