18 Febbraio 2016

Rimedi Naturali di Bellezza Fai Da Te

La maggior parte dei prodotti di bellezza in commercio contiene sostanze chimiche pericolose per la pelle e per la salute generale del corpo; eppure, molti di questi prodotti vengono etichettati come "naturali" soltanto perché al loro interno sono presenti alcune erbe come per esempio l'aloe vera o altre piante. In realtà, se poi si va a vedere nel dettaglio l'INCI di molti prodotti convenzionali, di naturale c'è ben poco. Fortunatamente, esistono alternative e rimedi davvero naturali che funzionano efficacemente.

Innanzitutto, una dieta sana ed equilibrata e una regolare attività fisica sono al primo posto per migliorare la salute e la bellezza di ogni parte del corpo. Di seguito vedremo alcuni rimedi di bellezza fai da te per sostituire la lozione per il corpo, lo sbiancante per i denti e il dentifricio, il tonico per il viso, lo struccante per il mascara, e la lacca per i capelli.

Lozione naturale per il corpo

Per idratare e nutrire il corpo non sono necessari molti ingredienti, men che meno prodotti contenenti una grande quantità di sostanze chimiche. La pelle è l'organo più grande del corpo, e molti composti dannosi possono essere assorbiti dalla cute e immagazzinati nel tessuto adiposo. Questo rappresenta un problema particolarmente importante per le donne in gravidanza in quanto tali sostanze chimiche si trasferiscono facilmente anche al feto.

Una delle migliori alternative naturali per la lozione idratante è l'olio di cocco vergine biologico: un solo ingrediente, completamente naturale, e capace di nutrire la pelle in profondità contrastando anche lo sviluppo di funghi e batteri. L'olio di cocco è formato da acidi grassi saturi a catena media che aiutano a tenere a bada le rughe, idratano bene la pelle, e sono dei potenti battericidi. È possibile anche combinare l'olio di cocco con altri oli, burri, oppure oli essenziali ed erbe per creare soluzioni specifiche in base al tipo di pelle o per arricchire l'olio con l'aroma desiderato.

Tonico naturale per il viso

Dopo aver pulito il viso, tamponarlo delicatamente con una soluzione composta da un cucchiaino di aceto di sidro di mele biologico grezzo (contenente la madre dell'aceto) diluito in mezza tazza di acqua. Il profumo di aceto svanisce non appena si asciuga. L'aceto di mele aiuta a restringere i pori dilatati, dona luminosità al viso, rinfresca la pelle e contrasta la formazione di brufoli. L'aceto di sidro di mele è in alcuni casi utile anche per contrastare il bruciore di stomaco e lo sviluppo di lieviti come quelli del genere Candida.

[Potrebbe interessarti: Tonico riequilibrante e lenitivo fai da te all'aloe vera]

Struccante naturale per il mascara

Una delle alternative naturali migliori per togliere il trucco, e in particolare per rimuovere il mascara, è l'olio d'oliva oppure l'olio di cocco, o una combinazione dei due olii. Questi oli sono efficaci anche per la rimozione del mascara waterproof, ovvero la versione resistente all'acqua. Oltre a togliere il trucco, l'olio possiede proprietà idratanti e nutrienti utili per migliorare la pelle del viso e degli occhi, aiutando così ad attenuare meglio le rughe.

Lacca fai da te per i capelli

La lacca e gli altri spray per capelli contengono composti molto pericolosi per la salute della persona e per l'ambiente. Le sostanze chimiche che vengono rilasciate a ogni spruzzo finiscono nell'aria e vengono respirate facilmente o assorbite dalla pelle. Alcuni degli ingredienti dannosi presenti nelle lacche e negli spray per capelli sono anche cancerogeni e, con il tempo, possono contribuire a causare sensibilità chimica.

Esistono diversi modi per preparare delle alternative naturali alla lacca convenzionale. La lacca fai da te più conosciuta è probabilmente quella a base di succo di limone: miscelare bene il succo di un limone fresco appena spremuto e circa due tazze di acqua; conservare il tutto in una bottiglietta spray. La bottiglietta deve essere riposta in frigorifero affinché la lacca naturale funzioni sempre. 

Se la prima ricetta della lacca fai da te non dovesse soddisfare le proprie aspettative, provare con questa seconda ricetta: mescolare bene insieme una tazza di acqua bollente con 1-4 cucchiaini di zucchero (a seconda del livello di tenuta che si desidera). Far sciogliere bene lo zucchero, e infine versare la diluizione in una bottiglia spray. Se i capelli sono difficili da fissare, spruzzare una prima volta e attendere che la lacca fai da te si asciughi; quindi spruzzare una seconda volta e stilizzare. In alternativa allo zucchero si può provare con il sale.

[potrebbe interessarti: Prodotti naturali di bellezza con 10 ricette fai da te]

Sbiancante per i denti naturale

Il miglior trattamento per avere denti in salute e bianchi è costituito innanzitutto da una dieta e da uno stile di vita salutari. Alcuni rimedi casalinghi possono contribuire a velocizzare lo sbiancamento dei denti in modo efficace e duraturo. Utilizzare il bicarbonato di sodio puro sullo spazzolino è un'abitudine buona per facilitare lo sbiancamento dentale: basta spazzolare delicatamente i denti con il bicarbonato eseguendo dei piccoli movimenti circolari per 3-5 minuti prima di lavarsi i denti come di consueto. Usare questo metodo almeno 3 volte a settimana.

In alternativa, preparare una purea composta da 4-7 fragole schiacciate e uno o due cucchiaini di bicarbonato di sodio; quindi, spalmare l'impasto sui denti e tenerlo per circa 30 minuti. Ripetere il trattamento sbiancante fai da te almeno una volta a settimana.

[Potrebbe interessarti: Alimenti per la salute dei denti: i cibi buoni e quelli da evitare]

Sostituti naturali per il dentifricio

Quasi tutti i dentifrici convenzionali contengono fluoro, un elemento chimico che negli ultimi anni è stato al centro di numerose polemiche perché legato allo sviluppo di varie malattie e del cancro.

[Potrebbe interessarti: Ingredienti dannosi contenuti nel dentifricio]

Una buona alternativa naturale ai dentifrici convenzionali è composta dai seguenti ingredienti: mezza tazza di olio di cocco, 2-3 cucchiai di bicarbonato di sodio, 1-2 bustine di stevia, 15-20 gocce di olio essenziale di menta piperita o di olio essenziale di cannella. Miscelare bene tutti gli ingredienti appena citati fino a ottenere un composto omogeneo. Se l'olio di cocco risulta solido (a temperature inferiori a 23° C l'olio di cocco si indurisce), scioglierlo a bagnomaria prima di mescolarlo agli altri componenti. Infine, riporre l'impasto in un barattolino di vetro.

Questo dentifricio naturale fai da te è ottimo perché contiene un potente antibatterico naturale, che è l'olio di cocco, e un buon abrasivo delicato, ovvero il bicarbonato di sodio, che aiuta a sbiancare i denti e a eliminare la placca.

Come abbiamo visto, per quasi tutte le ricette fai da te per preparare i rimedi naturali di bellezza è fondamentale avere almeno tre ingredienti: l'olio di cocco, il bicarbonato di sodio e l'aceto di sidro di mele. Questi tre prodotti naturali sono al primo posto per migliorare la bellezza e la salute del corpo.