02 Agosto 2012

Rimedi naturali contro la pelle grassa

Se si hanno problemi di pelle grassa, diventa molto complicato curare il proprio aspetto, sia se si vuole applicare del make-up sia se si vuole semplicemente apparire al naturale.

L'eccesso di sebo è il fattore scatenante che provoca la pelle grassa ma esistono anche altre cause tra cui: l'umidità, i livelli ormonali, l'alimentazione, l'uso di alcuni cosmetici, e soprattutto il fattore ereditario.

Se da un lato è vero che si vendono prodotti studiati appositamente per combattere l'eccesso di sebo, dall'altro è anche vero che tali sostanze contengono spesso elementi chimici che possono dare fastidio, se non addirittura peggiorare la situazione. In questo articolo vogliamo quindi proporre una serie di rimedi naturali per contrastare la pelle grassa con ingredienti che si possono trovare facilmente dentro casa.

► Mandorle tritate finemente e miele

La succulenta combinazione di mandorle dolci e miele è un ottimo scrub delicato per il viso, utile per rimuovere l'eccesso di sebo e le cellule morte della pelle. Miscelare una piccola quantità di mandorle tritate finemente con il miele in modo da ottenere un composto omogeneo. Applicare sul viso e massaggiare delicatamente utilizzando una salvietta calda. Infine, risciacquare con acqua fresca.

► Farina di mais

La farina di mais è perfetta per asciugare il sebo in eccesso sulla cute. Preparare un impasto mescolando da 1 a 3 cucchiai di farina di mais con dell'acqua tiepida. Applicare sul viso e strofinare delicatamente. Lasciar asciugare e infine risciacquare con acqua sempre tiepida. Utilizzare questo rimedio una volta al giorno per ottenere i risultati migliori.

► Bicarbonato di sodio

La soluzione con il bicarbonato è consigliata per pelli sane, senza irritazioni o screpolature. Bisogna aggiungere mezzo cucchiaio di bicarbonato nel sapone liquido, quindi mescolare bene. Il sapone può essere usato con regolarità per massaggiare delicatamente le zone con eccesso di sebo. Questo composto leggermente abrasivo funziona bene anche per sbarazzarsi dei punti neri. Dopo aver applicato il sapone, risciacquare con acqua fresca.

► Sale

Il sale è un ottimo essiccante naturale. In una bottiglietta spray vuota da circa 150 ml, versare dell'acqua e aggiungere 1 cucchiaino di sale. Agitare bene in modo da far sciogliere completamente il sale nell'acqua. La soluzione è pronta per essere utilizzata sulla zona interessata. Se si tratta del viso, chiudere gli occhi prima di applicare il rimedio. Spruzzare e lasciar asciugare. Anche in questo caso una volta al giorno è sufficiente per avere buoni risultati.

► Aceto

Un altro modo per esfoliare la pelle è quello di usare l'aceto bianco o l'aceto di sidro di mele. Imbevere un batuffolo di cotone con l'aceto e usarlo per pulire la pelle prima di andare a dormire. Lasciar agire per 5-10 minuti e poi sciacquare con acqua fredda. Per constatare i primi miglioramenti dovranno passare all'incirca 3 settimane. Se la pelle è molto sensibile, diluire l'aceto con quattro parti di acqua. Per trarre maggior piacere durante la stagione calda, conservare l'aceto in frigo oppure preparare dei cubetti di ghiaccio con l'aceto.

► Tuorlo d'uovo

Un metodo veloce per ridurre l'eccesso di sebo e soprattutto l'effetto lucido consiste nell'usare il tuorlo dell'uovo. In un recipiente, versare il rosso dell'uovo e sbattere con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo. Applicare il rimedio con un batuffolo di cotone sulla zona da trattare. Lasciare in posa per circa 20 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda. In alternativa, è possibile aggiungere della farina d'avena per rendere il composto ancora più corposo e facile da applicare.

► Limone

Mescolare parti uguali di succo di limone e acqua. Applicare sul viso aiutandosi con un batuffolo di cotone. Lasciar asciugare. Risciacquare prima con acqua tiepida e poi con acqua fredda.

► Lime e cetrioli

Gli agrumi in generale e alcune verdure non solo rinfrescano la pelle ma, grazie al loro effetto astringente, contribuiscono anche a regolare la produzione di sebo. Mescolare un cucchiaio di succo di lime con un cucchiaio di succo di cetriolo. Applicare sulla zona interessata per qualche minuto e poi risciacquare.

► Aloe Vera

Il gel di aloe vera è davvero ottimo per risolvere diversi problemi cutanei, e funziona molto bene anche per contrastare la seborrea. Esistono tanti prodotti naturali a base di gel di aloe ma, se si ha questa pianta in casa, è possibile utilizzare direttamente il suo gel. Tagliare una foglia e far fuoriuscire il liquido. Spalmare il gel sul viso fino a tre volte al giorno. Lasciar asciugare. Durante i mesi estivi si può tenere una piccola quantità di gel in frigo in modo da percepire un piacevole effetto rinfrescante quando viene applicato.

► Non toccare

Questo è un consiglio molto importante perché toccare in continuazione la pelle porta ad accumulare residui di sporco su di essa, ostruendo altresì i pori e impedendo alla cute di respirare bene.

 

Potrebbe interessarti anche:

I rimedi per la pelle grassa

Trattamento al miele per curare cicatrici causate da acne

Antibiotici naturali per sconfiggere l'acne

Commenti e opinioni