16 Settembre 2015

Pelle Lucida e Grassa: 10 Rimedi Naturali

Il sebo in eccesso che si accumula sullo strato esterno della pelle causa spesso brufoli, punti neri, e altre irritazioni. A livello estetico, la produzione eccessiva di sebo si manifesta con pelle lucida e pori dilatati. La cute grassa può essere dovuta a fattori genetici, scelte alimentari sbagliate, troppo stress o cambiamenti ormonali, e si verifica soprattutto nella pubertà. Le donne sono anche più inclini ad avere la pelle grassa durante il ciclo mestruale, la gravidanza o la menopausa e con l'assunzione di pillole anticoncezionali.

La pelle lucida può essere difficile da trattare, ma ci sono diversi rimedi naturali che si possono provare per risolvere questo problema. Molti sono infatti i trattamenti fai-da-te efficaci; di seguito ne vedremo 10.

Albume d'uovo

L'albume dell'uovo, grazie alle sue proprietà astringenti, è efficace nell'asciugare il sebo in eccesso accumulato sulla pelle, conferendole altresì più tono.

Montare un albume d'uovo a neve, successivamente, stenderlo sulla pelle. Lasciare asciugare. Dopodiché lavare via con acqua tiepida. Fare questo trattamento due volte a settimana.

Un'alternativa ancora più efficace consiste nel montare un bianco d'uovo, aggiungere il succo di mezzo limone e mescolare bene. Applicare sul viso, lasciare agire per 15 minuti, e poi risciacquare con acqua tiepida.

Succo di limone

Il succo di limone è un'ottima fonte di acido citrico, che agisce come un astringente. Ha anche proprietà antisettiche che possono aiutare a ripristinare l'equilibrio del pH. Inoltre, il limone è uno dei rimedi naturali più usati per schiarire le macchie della pelle.

Mescolare un cucchiaino di succo di limone fresco con un cucchiaino di acqua distillata. Applicare sulla pelle con un batuffolo di cotone. Lasciare in posa per 10 minuti e poi lavare il viso con acqua tiepida. Il succo di limone può seccare molto la pelle, quindi è bene applicare un po' di crema idratante priva di oli. Ripetere questo trattamento una volta al giorno.

Un altro rimedio con il limone consiste nel mescolare un cucchiaio di succo di limone, metà cucchiaio di miele e un cucchiaio di latte. Miscelare bene gli ingredienti. Applicare sul viso e attendere da 10 a 15 minuti prima di lavare via con acqua fredda. Se utilizzato una volta al giorno, questo rimedio dovrebbe dare risultati positivi entro una settimana.

Yogurt

Lo yogurt contiene acido lattico, molto utile per esfoliare delicatamente la pelle e assorbire il sebo in eccesso.

Il rimedio è davvero semplicissimo: basta applicare un cucchiaio di yogurt bianco sul viso, e lasciare in posa per 15 minuti. Dopodiché, risciacquare con acqua fredda. Ripetere il trattamento una volta al giorno.

In alternativa, mescolare un cucchiaio di yogurt bianco e un cucchiaio di farina d'avena macinata finemente. Poi aggiungere un cucchiaino di miele riscaldato che, con le sue proprietà antibatteriche, aiuta a purificare la pelle in profondità. Applicare la maschera sul viso. Lasciare per 10-15 minuti e poi risciacquare con acqua tiepida.

Pomodori

I pomodori sono ottimi per la pelle grassa per via delle loro proprietà astringenti e purificanti. Inoltre, l'alto contenuto di vitamina C presente nei pomodori, oltre a eliminare il sebo in eccesso, risulta molto utile per risolvere il problema delle pelli con tendenza acneica.

Per il nostro rimedio, basta tagliare un pomodoro a metà e strofinare sulla pelle. Lasciare che il succo penetri la cute; quindi attendere almeno 15 minuti. Sciacquare la pelle con acqua fredda, asciugare delicatamente, e infine applicare una leggera crema idratante priva di oli.

È anche possibile fare un'ottima maschera per il viso combinando tre cucchiai di succo di pomodoro con un cucchiaio di miele.

Mele

Con le mele è possibile preparare un rimedio per esfoliare la cute, grazie alle proprietà antisettiche, astringenti, e lenitive di questa frutta. L'acido malico presente nelle mele è un alfaidrossiacido (AHA) molto utile per esfoliare le cellule morte della pelle e assorbire l'olio in eccesso dalla superficie cutanea.

Grattugiare finemente mezza mela e applicare il composto sulla pelle. Lasciare in posa per 15 minuti, e poi lavare con acqua tiepida. Per una maggiore efficacia, mescolare un cucchiaino di mela grattugiata, un cucchiaio di yogurt bianco e un cucchiaio di succo di limone fino a ottenere un composto spalmabile. Applicare la maschera sul viso e lasciare in posa per 15 minuti. Infine sciacquare con acqua fredda.

Cetrioli

I cetrioli possono aiutare a contrastare la pelle grassa grazie alle loro capacità astringenti e lenitive. Inoltre, l'elevato contenuto di vitamine e sali minerali, tra cui le vitamine A e C, magnesio e potassio, sono molto utili per nutrire la pelle, proteggerla e liberarla dal sebo in eccesso.

Tagliare un cetriolo fresco, preferibilmente biologico, a fette spesse. Quindi strofinare delicatamente sul viso. Lasciare agire durante tutta la notte e risciacquare con acqua tiepida al mattino. Fare questo trattamento ogni sera, prima di andare a letto.

In alternativa, mescolare un mezzo cucchiaio di succo di cetriolo e mezzo cucchiaino di succo di lime. Applicare il composto sulla pelle, lasciare asciugare, e poi lavare con acqua tiepida. Ripetere ogni giorno. Questo rimedio può anche essere usato per schiarire le macchie della pelle e ridurre le scottature.

Aloe Vera

L'aloe vera ha proprietà antimicrobiche e lenitive, che rendono questa pianta ideale per il trattamento di pelli grasse con tendenza acneica.

Tagliare una foglia di aloe vera a metà ed estrarne il gel fresco. Applicare il gel sul viso. Lasciare asciugare e poi lavare via con acqua tiepida. Ripetere questo trattamento due o tre volte al giorno. Una volta che la foglia è stata recisa, questa può essere conservata in frigorifero, ma è comunque meglio consumarla nel giro di pochi giorni.

In alternativa, far bollire una foglia di aloe vera in acqua per alcuni minuti. Macinare la foglia con quel tanto di miele necessario per ottenere una pasta spalmabile. Applicare la maschera sulla pelle grassa. Lasciare in posa per 20 minuti e poi risciacquare con acqua fredda. Fare questo trattamento una volta a settimana.

Miele

Il miele può aiutare a ridurre il sebo in eccesso e a purificare la pelle. Il miele possiede proprietà idratanti che nutrono la pelle e la mantengono sufficientemente idratata senza renderla grassa. Inoltre, le capacità antisettiche del miele sono di grande beneficio per la pelle grassa con tendenza acneica.

Basta applicare uno strato sottile di miele sul viso, e lasciare in posa per 15 minuti. Dopodiché lavare il viso. Ripetere una o due volte al giorno.

Si può anche mescolare una piccola quantità di mandorle tritate finemente con il miele. Massaggiare delicatamente lo scrub sulla pelle grassa per rimuovere le cellule morte e il sebo. Quindi pulire il viso con un panno caldo in modo da aprire i pori. Fare questo trattamento naturale una volta a settimana.

Aceto di mele

L'aceto di mele ha proprietà antibatteriche, ottime per contrastare l'acne causata da una combinazione di pelle grassa e batteri. Inoltre, è una ricca fonte di alfa-idrossiacidi, che aiutano a idratare, esfoliare e dare tono alla pelle grassa.

È possibile creare un toner fai da te diluendo una parte di aceto di sidro di mele con tre parti di acqua distillata. Applicare questo toner casalingo sulla pelle aiutandosi con un batuffolo di cotone. Lasciare agire per 5-10 minuti. Poi risciacquare con acqua fredda. Ripetere le applicazioni più volte a settimana per ottenere risultati positivi.

Oltre a ciò, si può mescolare un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d'acqua, e bere ogni sera prima di andare a letto. Questo contribuisce a mantenere l'equilibrio ormonale, necessario per tenere sotto controllo la produzione di sebo nella pelle.

Se non si ha a disposizione l'aceto di mele, è possibile utilizzare l'aceto bianco.

Latte

Il latte è un ottimo detergente naturale privo di oli, che aiuta a rendere morbida ed elastica la pelle grassa. Il latte contiene anche alfaidrossiacidi, che, come già detto, sono utili per esfoliare delicatamente la pelle e per mantenere l'equilibrio del pH.

Mescolare due gocce di olio essenziale di sandalo oppure di lavanda con due cucchiai di latte. Usando un batuffolo di cotone, applicare il composto sulla pelle lucida. Massaggiare delicatamente la cute per alcuni minuti in modo da migliorare la circolazione del sangue e facilitare l'assorbimento del rimedio naturale. Quindi andare a letto. Al mattino, lavare il viso con acqua fredda. Ripetere questo trattamento casalingo ogni sera.

Commenti e opinioni