15 Giugno 2012

Rimedi naturali per denti bianchi e splendenti

A chi non piacerebbe avere denti bianchi e splendenti? Un sorriso bianco contribuisce a rendere il viso ancora più bello e solare.

Purtroppo, il consumo di alcune bevande come il caffè o il tè nonché l'abitudine di fumare, ma anche altri fattori, tendono a far comparire sui denti una patina giallastra. E una buona cura dentale a volte può non essere sufficiente a eliminare le macchie gialle. Quindi si ricorre sempre più spesso a metodi specifici per lo sbiancamento, alcuni dei quali anche pericolosi perché dannosi per lo smalto dei denti. Di seguito sono riportati cinque rimedi casalinghi sicuri per avere un sorriso splendente.

Buccia d'arancia

Prendere la buccia di un'arancia e strofinare la parte bianca interna sui denti. Si può anche macinare la scorza dell'arancia creando così una specie di polvere da far essiccare, e dopo si può applicare sui denti.

Foglie di alloro e buccia d'arancia (essiccati)

Le foglie di alloro messe a essiccare e poi tritate in polvere, in combinazione con la buccia d'arancia anch'essa secca, sono un'eccezionale sbiancante. Bisogna spargere la polvere di alloro sulla parte bianca della buccia secca dell'arancia e strofinare sui denti. Successivamente lavare i denti.

Fragola

Tagliare 1 fragola a metà. Strofinare la parte interna della fragola sui denti fino a farli diventare rosa. Lasciar agire per 5-10 minuti. Dopodiché, lavare i denti con un normale dentifricio. Si tratta di un rimedio casalingo molto buono per lo sbiancamento dei denti, oltre a essere sicuramente il più gustoso. Un altro metodo consiste nello schiacciare le fragole formando una specie di pasta. Quindi applicare la purea sui denti e aspettare sempre 5-10 minuti prima di risciacquare.

Bicarbonato di sodio

Aggiungere al normale dentifricio applicato sullo spazzolino un mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio. Quindi spazzolare i denti come di consueto e poi risciacquare. Questo è indubbiamente uno dei rimedi casalinghi più usati per sbarazzarsi delle macchie gialle sui denti.

Collutorio di aceto bianco e sale

Versare 130 ml di aceto bianco in un bicchiere. Aggiungere 1 cucchiaio di sale e mescolare bene. Usare questo composto come collutorio per sciacquare la bocca quotidianamente prima di andare a dormire. Questo collutorio naturale rimuove la patina giallastra dai denti donando un effetto splendente.

 

Potrebbe interessarti anche:

Rimedio naturale per schiarire le macchie della pelle

Il cetriolo: ottimo per capelli, occhi, pelle e per dimagrire

Come dare volume ai capelli in modo naturale

Commenti e opinioni