10 Aprile 2013

Rimedi naturali per irrobustire i capelli

Quando si fa lo shampoo troppo spesso e si utilizzano prodotti per capelli in quantità eccessive, si va inevitabilmente a stressare i capelli, rendendoli deboli e fragili. Di seguito, vedremo alcuni rimedi naturali per rinforzare i capelli dalla radice e irrobustire i capelli sottili, utilizzando trattamenti fai da te semplici ed efficaci.

Uova

Il trattamento con l'uovo non richiede molti sforzi, ed è uno dei rimedi più usati e più semplici da preparare dato che basta sbattere un uovo crudo e applicarlo direttamente sul cuoio capelluto. Utilizzare un pettine a denti larghi per stendere il rimedio lungo tutta la lunghezza del fusto capillifero. Indossare una cuffia da doccia e attendere circa 20 minuti. Infine, sciacquare bene con acqua fredda in modo da evitare la cottura dell'uovo.

Le uova contengono vitamine A, D ed E, nonché una buona varietà di vitamine del gruppo B e proteine. Tali nutrienti ​​sono essenziali per dare forza e protezione ai capelli. La vitamina A e la vitamina E aiutano a regolare la produzione di sebo nel cuoio capelluto e a riparare i follicoli danneggiati, mentre la vitamina D aiuta a contrastare il diradamento dei capelli. Le proteine invece sono il principale costituente del capello, il quale è composto per il 65-95 per cento dalla cheratina.

Farina di ceci

Come già accennato precedentemente, spesso i capelli si assottigliano e diventano fragili per via di shampoo aggressivi. In alternativa si possono acquistare shampoo biologici, che però a volte risultano davvero troppo costosi. Non tutti sanno che utilizzando la farina di ceci è possibile preparare uno shampoo fai da te, completamente naturale, ricco di nutrienti, e decisamente economico. La farina di ceci lava molto bene ed è indicata anche per chi soffre di capelli grassi. Oltre a ciò è una ricca fonte di vitamine, minerali e proteine, tutti nutrienti essenziali per irrobustire i capelli.

Per preparare lo shampoo fai da te con la farina di ceci bastano due cucchiai di farina e quel tanto d'acqua necessario per ottenere un composto spalmabile, non troppo denso. Quindi applicare la soluzione sui capelli, e massaggiare delicatamente. Infine risciacquare. La farina può essere usata anche come shampoo secco nei casi di emergenza.

La stessa formula può essere applicata con altri tipi di farine come quella d'avena, anch'essa ricca di proteine, ferro, fosforo, magnesio e vitamine utili per ispessire i capelli naturalmente.

Se lo shampoo alla farina risulta avere un odore sgradevole, si congiglia di aggiungere due gocce di olio essenziale di lavanda o di rosmarino. Entrambi gli oli, oltre a dare un buon profumo allo shampoo, svolgono un'azione antisettica e stimolante, utile per la crescita dei capelli e per ridurre la desquamazione dovuta alla forfora.

Banana e avocado

I nutrienti presenti nelle banane sono principalmente potassio e vitamina A, elementi che svolgono un'azione idratante e regolatrice del sebo, migliorando il trasporto di nutrienti al capello e contribuendo al suo ispessimento. L'avocado è ricco di vitamina A, proteine, vitamine del gruppo B e vitamina E.

Per fare una maschera per capelli utilizzando questa frutta, ridurre in poltiglia una banana e mezzo avocado. Applicare il composto sul cuoio capelluto e lungo tutto i capelli. Indossare una cuffia per la doccia. Lasciar riposare per circa 20 minuti. Risciacquare bene con acqua tiepida. Infine, lavare i capelli come di consueto.

Miele

Grazie alla sua azione umettante, il miele costituisce un trattamento efficace per idratare i capelli in profondità. L'idratazione è uno dei fattori più importanti per la salute del capello, che altrimenti risulterebbe secco, sfibrato e fragile perché privato dei suoi nutrienti.

Per preparare la maschera al miele, miscelare due cucchiai di miele e un cucchiaio di olio d'oliva. Applicare il composto ottenuto sui capelli. Indossare una cuffia per la doccia oppure coprire con un asciugamano caldo. Attendere circa 25 minuti. Risciacquare i capelli con acqua tiepida. Infine, lavare i capelli con uno shampoo, possibilmente delicato.

Altro

Un'alimentazione sana ed equilibrata è alla base della salute di tutto l'organismo, e quindi anche dei capelli. Detto ciò, dato che i capelli sono costituiti principalmente da cheratina, è necessario mangiare prodotti ricchi di proteine in modo da favorirne la produzione, e quindi la crescita e l'ispessimento dei capelli. Inoltre, poiché la cheratina è ricca di zolfo, si consiglia il consumo di cibi contenenti tale elemento come legumi, broccoli, aglio, uova, latticini e molluschi.