09 Dicembre 2014

Esercizi di stretching da fare al mattino appena svegli per migliorare il corpo

Al mattino, appena svegli, non c'è niente di meglio che fare qualche esercizio di stretching per riattivare la circolazione e placare quei dolori causati dalle tensioni muscolari. Gli allungamenti servono non solo per svegliarsi meglio e con più energia ma anche per salvaguardare il corpo da eventuali strappi muscolari e infortuni. Gli esercizi di stretching che vedremo qui sotto sono facili e veloci da eseguire, quindi davvero adatti a tutti.

Stretching delle caviglie

stretching caviglieIn posizione eretta, poggiare le mani su una parete di fronte a sé (in alternativa tenersi allo schienale di una sedia). Quindi, distendere una gamba indietro facendo attenzione a tenere tutta la pianta del piede bene a terra, in modo da sentire tirare il polpaccio e le caviglie. Rimanere in questa posizione per 30 secondi, dopodiché ripetere il movimento per l'altra gamba. Completare 3 serie per gamba.

 

Stretching del quadricipite

stretching quadricipiteStare in posizione eretta, con le gambe unite e le mani lungo i fianchi. Piegare la gamba destra indietro, afferrando il collo del piede destro con la mano destra. Tenere il ginocchio destro sempre al pari con quello sinistro, senza portarlo né troppo indietro né troppo in avanti. Mantenere inoltre il corpo sempre ben dritto durante l'esecuzione dell'esercizio. Attendere 30 secondi prima di passare alla gamba sinistra. Completare 3 serie per gamba. Lo stretching del quadricipite può aiutare a migliorare i dolori alle ginocchia e il mal di schiena, oltre che favorire la circolazione e contribuire a ridurre lo stress.

 

Stretching della spalla

stretching spallaStando in posizione eretta, alzare il braccio destro all'altezza della spalla, quindi rivolgerlo verso il lato sinistro. A questo punto, con la mano sinistra afferrare il braccio destro e tirarlo il più vicino possibile verso il petto. Attendere 30 secondi prima di ripetere l'esercizio con l'altro braccio. Completare 3 serie per braccio. La spalla è una delle articolazioni più delicate del corpo; questo tipo di allungamento aiuta a migliorare la flessibilità e la mobilità.

 

Stretching del tricipite

stretching tricipiteStare in posizione eretta. Alzare il braccio destro sopra la testa. Piegare il braccio destro in modo che la mano destra raggiunga la spalla sinistra. Usare la mano sinistra per tirare indietro il gomito destro. Attendere 30 secondi. Quindi passare al braccio sinistro. Completare 3 serie per braccio. Il tricipite è importante per sostenere al meglio spalle e bicipiti, e per mantenere una buona mobilità e flessibilità.

 

Allungamento a farfalla

stretching farfallaSedersi a terra, e unire le piante dei piedi così che le gambe risultino allargate a mo' di farfalla, come nell'immagine qui a fianco. Quindi, con i gomiti, premere delicatamente verso il basso sulle cosce, fino a sentire distendersi la zona dell'inguine. Completare 3-5 serie da 30 secondi ognuna. Questo tipo di stretching aiuta ad aprire i fianchi e le cosce per migliorare la flessibilità.

 

Stretching laterale

stretching lateraleIn posizione eretta, allungare il braccio destro sulla testa, quindi piegarsi verso il lato sinistro. Rimanere in questa posizione per 30 secondi prima di ripetere l'esercizio per il lato opposto. Completare 3-5 serie per lato. Questo tipo di stretching è importante per salvaguardare la zona core, la parte bassa della schiena, e la colonna vertebrale. Inoltre, tale esercizio stimola l'apparato digerente.

Commenti e opinioni