20 Settembre 2014

Tricot: le tendenze per la stagione fredda 2014-2015

Nell'immagine qui sopra, i capi sono della stagione Autunno-Inverno 2014-2015 di Alexander Wang

Con l'arrivo della stagione fredda è tempo di prepararsi al tradizionale cambio d’armadio, abbandonando i leggeri abitini estivi per fare spazio ai pesanti capi invernali. Per affrontare il freddo della stagione autunno inverno 2014-2015 con una marcia in più, ci si può affidare alla tendenza fashion che ha dominato le passerelle di tutto il mondo: il trend del tricot.

Per tutte le donne freddolose questo è l’anno della rivincita: niente più tessuti impalpabili anche a temperature sotto zero, i maglioni saranno finalmente a trama grossa e la lana sarà protagonista sia sui capi spalla che sui pantaloni e le gonne della prossima stagione.

Partendo dai più preziosi tessuti come il morbido cashmere o la pregiata lana d’angora, che non hanno bisogno di presentazioni, tutto il mondo della lavorazione della lana è rivisitato in chiave urban chic. Nella foto qui sotto, Anteprima (a sinistra) e Prabal Gurung (immagine a destra) dalle sfilate Autunno-Inverno 2014-2015:

Tricot Anteprima e Prabal Ggurung autunno-inverno 2014-2015

Le lavorazioni a coste e trecce saranno protagoniste del guardaroba invernale, così come i maxi pull in lana dalle linee rigorosamente over, scese sulla vita fino a toccare quasi le ginocchia. Le maniche ampie e la vita sinuosa, lasceranno solo intravedere le linee del corpo. Qui sotto le foto dalle sfilate autunno-inverno 2014-2015 di Michael Kors (la prima immagine a destra) e Anteprima:

Anteprima e Michael Kors maglioni lunghi tricot autunno inverno 2014-2015

Anteprima maglioni lunghi tricot autunno inverno 2014-2015

Per le donne che amano i colori, la maglia di lana, grazie all’estro dei migliori stilisti del pianeta diventa un capo super-cool e dalle mille sfumature. Il caro, vecchio, maglione di lana, esploderà in cromie multicolor, impreziosito da stampe e ricami flash, military, camouflage o street. Qui sotto, le immagini dalle sfilate AI 2014-2015 di Paul e Joe (a sinistra) e Kenzo (a destra):

Paul e Joe e Kenzo autunno inverno 2014 2015 tricot colorati

Proseguiamo con i tricot colorati di Alexander Wang (immagine a sinistra) e Jonathan Sanders (a destra):

Alexander Wang e J Sanders autunno inverno 2014 2015 tricot colorati

Concludiamo con i maglioni colorati presentando una vera e propria esplosione di colori a opera di Dries Van Noten con il suo tricot psichedelico (qui sotto a sinistra) e Peter Pilotto con il suo capo con inserti in finta pelliccia (immagine a destra):

Dries Van Noten e Peter Pilotto autunno inverno 2014 2015 tricot colorati

I colli saranno abbondanti, avvolgenti e caldi, talvolta decorati con piccoli punti luce e dettagli preziosi, e scenderanno morbidamente sulle spalle delle donne per il prossimo autunno inverno. Qui sotto, le immagini dei maglioni proposti da Anteprima per la stagione fredda 2014-2015:

Anteprima colli abbondanti autunno inverno 2014 2015

La lana non la farà da padrona solo sui capi spalla della moda della prossima stagione, ma, al contrario interesserà anche pantaloni e gonne. I big della moda, per l’autunno inverno 2014-2015 hanno infatti superato ogni aspettativa, proponendo gonne e abiti al ginocchio o lunghe fino ai piedi, e pantaloni dal taglio maschile, rigorosamente in lana, sia essa rasata, cotta o tricot. Una tendenza di ispirazione nord europea dal sapore country-chic, per un look glamour e cosmopolitan. Qui sotto, le foto dalle sfilate autunno inverno 2014 2015 di Stella McCartney (immagine a sinistra) e Emilio Pucci (immagine a destra):

Stella McCartney e Emilio Pucci abiti tricot autunno inverno 2014 2015

Un abbinamento insolito e che farà discutere le fashion lovers, dividendo il pubblico, ma che, di certo, farà felici tutte le donne alla ricerca di un calore e di un comfort che solo il tricot può dare.

Commenti e opinioni