07 Dicembre 2014

Saldi Inverno 2015: Calendario date regione per regione

I saldi invernali 2015, come ogni inverno, iniziano a gennaio. Il primo giorno degli sconti stagionali è venerdì 2 gennaio 2015. La regione che inizierà per prima con i saldi del prossimo inverno è la Campania. Nelle restanti regioni invece gli sconti di stagione cominceranno il 4 di gennaio.

In alcuni casi, possono esserci negozi che preferiscono ricorrere ai cosiddetti "saldi interni" o "saldi privati", mettendo in promozione determinati prodotti prima delle date ufficiali dei saldi stagionali.

Calendario Date Saldi Invernali 2015:

2 gennaio 2015: Campania;

4 gennaio 2015: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto;

Nel Trentino Alto Adige il calendario dei saldi stagionali viene come sempre deciso dai Comuni della regione.

Durata e percentuali dei saldi:

Il periodo degli sconti di solito dura tra i 45 e i 60 giorni. Per questi saldi invernali, la Campania ha deciso di prolungare la durata degli sconti fino a 90 giorni. Anche in Friuli, le promozioni quest'anno dureranno quasi 90 giorni. Le percentuali di sconto generalmente oscillano tra il 30 e il 50%, ma talvolta possono raggiungere il 70% nella fase finale dei saldi. Inizialmente, bisognerebbe comunque diffidare da quegli sconti troppo esagerati, ovvero superiori al 60%.

Evitare le truffe:

I prodotti messi in saldo devono essere riconoscibili mediante l'uso di cartellini che riportano chiaramente le informazioni riguardanti gli sconti applicati, e non devono essere mischiati ai capi non a saldo.

Nel cartellino che identifica l'articolo in promozione, si deve poter leggere in maniera chiara: il prezzo originale non scontato, la percentuale di sconto applicata, il prezzo scontato, ovvero quello finale. La cosa migliore da fare per evitare truffe sarebbe quella di annotarsi il prezzo del prodotto desiderato prima che cominciano i saldi, per poi confrontarlo con il valore scontato.

Conservare sempre lo scontrino poiché, se l'articolo acquistato durante i saldi risulta essere difettoso, è possibile richiederne la sostituzione o il rimborso entro un certo periodo di tempo (chiedere al negoziante).

Secondo il D.lgs. 24/2002, ogni prodotto acquistato possiede una garanzia di due anni. Tale garanzia va fatta valere entro e non oltre 60 giorni dal momento in cui si viene a conoscenza del problema, e deve essere accompagnata sempre dallo scontrino.

Commenti e opinioni