30 Maggio 2016

Come Rilassare la Mente e il Corpo

Ci sono giorni in cui è quasi impossibile riuscire a rilassarsi mentalmente e a concentrarsi. È come se lo stress e le preoccupazioni bloccassero i processi mentali, per cui non si riesce a produrre nulla di concreto o di buono. A volte risulta difficile anche prendere le decisioni più semplici. Si può tuttavia imparare a liberare e a rilassare la mente per riprendere il controllo della situazione. Vediamo come fare.

Meditazione

Sia che si scelga la meditazione tradizionale sia che si scelga la meditazione accompagnata dai toni binaurali, questa è una delle pratiche migliori per rilassarsi a livello psicofisico e fare ordine e chiarezza nella propria mente. Il modo più semplice per distrarre la mente dalle preoccupazioni che ne impediscono il rilassamento è quello di utilizzare la musica. Basta indossare un paio di cuffie e accendere l'mp3 per ascoltare la traccia preferita. Quindi, per rilassarsi più velocemente, concentrarsi solo sulla musica evitando che la mente continui a vagare e a essere distratta dalle preoccupazioni. È molto importante rimanere focalizzati sulla musica per favorire un graduale rilassamento del cervello e del corpo.

Yoga

Lo yoga è una delle attività fisiche migliori per rilassare la mente e il corpo perché combina i movimenti controllati con la meditazione. Lo yoga è una sorta di meditazione in movimento poiché bisogna concentrarsi su come eseguire e mantenere una buona postura nel momento in cui si svolgono le asana.

[Potrebbe interessarti: Rilassarsi Con Lo Stretching: Pose Yoga Per Alleviare Le Tensioni]

Fare qualcosa di ripetitivo

Fare qualcosa di ripetitivo, che non impegni la mente, non significa stare seduti a guardare le repliche della propria serie TV preferita o di qualsiasi altro programma televisivo. Significa invece che si può rilassare la mente facendo faccende domestiche o altre attività ripetitive, come per esempio lavare i piatti, piegare i panni, spazzare il pavimento, rastrellare le foglie in giardino, fare una passeggiata, uscire in bicicletta, praticare canottaggio, nuoto, corsa o altri sport, e così via. Insomma, basta fare qualche attività che non richieda chissà quali facoltà mentali e che tenga impegnati con movimenti che si ripetono sempre allo stesso modo. Se si ha la possibilità, camminare in un labirinto; se si tratta di un labirinto naturale, fatto di siepi e immerso nella natura, tanto meglio.

Mangiare sano

Evitare gli alimenti e le bibite stimolanti come quelli ricchi di caffeina, zucchero, o ingredienti artificiali. Bere sufficienti quantità di acqua (generalmente 1,5-2 litri al giorno) e mangiare cibi freschi e genuini, in particolare vegetali e alimenti integrali. Molte persone sono allergiche agli additivi alimentari e non sanno di esserlo perché i sintomi potrebbero non manifestarsi in modo evidente. Il cervello, proprio come le altre parti del corpo, risente degli effetti negativi di una cattiva alimentazione, quindi meglio non abusare, o eliminare completamente, i cibi poco salutari.

[Potrebbe interessarti: Come Smettere Di Mangiare Cibo Spazzatura E Dolci]

Aromaterapia

La lavanda è una delle erbe migliori per rilassarsi. Emana un ottimo profumo calmante tant'è che rappresenta uno degli aromi più usati nelle camere da letto per favorire il sonno. È possibile sfruttare i benefici dell'aroma di lavanda utilizzando l'olio essenziale di lavanda negli appositi diffusori. In alternativa, usare i sacchetti contenenti i fiori di lavanda essiccati.

Animali domestici

Gli animali da compagnia aiutano molto a rilassarsi. Basta anche solo passare un po' di tempo con loro, accarezzarli, giocarci e fare loro un po' di coccole per avere benefici immediati.

Praticare un hobby

Dedicarsi a un hobby coinvolgente e immergervisi completamente è un ottimo modo per distrarsi e tenere lontani i pensieri invadenti.

Disegnare (anche male)

Anche se non si riesce a disegnare bene, tutti sappiamo disegnare, o meglio scarabocchiare, qualcosa. Fare disegnini e scarabocchiare forme che possono, oppure non possono, significare qualcosa è un'attività rilassante e permette di concentrare la propria attenzione su ciò che si sta facendo.

[Potrebbe interessarti: Lista di 20 attività rilassanti]

Stare davanti al camino

Se è inverno e si ha un camino, sedersi di fronte a esso e fissare le fiamme del fuoco aiuta a rilassare il corpo e la mente. Il calore e l'immagine delle fiamme che ardono seguendo sempre lo stesso schema ripetitivo ha un effetto calmante, e stimola anche la mente a meditare e a concentrarsi sulle fiamme. D'altronde questa è un'abitudine che gli esseri umani hanno sempre avuto fin da quando il fuoco è stato scoperto.

Schiacciare un pisolino

Inutile dire quanto rilassante può essere un pisolino di 10 minuti, soprattutto dopo pranzo. In questo modo si dà la possibilità al cervello di "spegnersi" per un breve periodo permettendo alla mente e al corpo di rilassarsi e di ristorarsi.

Selezionare i pensieri

Anche se è impegnativo, si possono eliminare dalla mente quei pensieri che ci fanno sentire stressati. Basta ignorarli e sforzarsi di pensare a qualcos'altro. A qualsiasi altra cosa. Se si focalizza l'attenzione su un determinato pensiero, anche il più futile, questo diventa importante nella propria mente. Bisogna cercare di ignorare o sostituire un pensiero negativo o stressante con un altro positivo e rilassante. È necessario richiamare alla mente il pensiero positivo abbastanza spesso così da rendere questa scelta quasi automatica anche in occasioni successive simili.

Visualizzazione

La visualizzazione è utile per trasportarsi mentalmente in posti lontani e, possibilmente, rilassanti, in modo da favorire il riposo mentale e fisico. Immaginare una scena pacifica, che doni una sensazione di calma e tranquillità. È bene visualizzare ogni minimo dettaglio della scena così da renderla quasi reale. Se la mente cerca di fuggire dalla visualizzazione positiva riportarla nell'ambiente felice e rilassante che si è creato con l'immaginazione.

È possibile rilassare la mente e il corpo attraverso tecniche semplici ed efficaci. Tutti siamo in grado di controllare i pensieri che ci disturbano, scacciandoli e sostituendoli con pensieri positivi oppure impegnando la mente in altre attività coinvolgenti o ripetitive. Questo non significa che bisogna fuggire dalle proprie responsabilità ma semplicemente che è importante rilassare la mente proprio per poter capire meglio come affrontare e risolvere quei problemi o quelle situazioni che ci stressano.

Commenti e opinioni