14 Settembre 2016

Oli Essenziali Calmanti

Gli oli essenziali calmanti rappresentano un'alternativa naturale per alleviare lo stress e la stanchezza psico-fisica. L'aromaterapia con questi tipi di oli risulta efficace nel favorire il rilassamento attraverso la stimolazione dei recettori olfattivi situati nella cavità nasale. Gli oli essenziali calmanti si possono usare sia per essere diffusi nell'aria tramite appositi diffusori di aromi sia per preparare bagni caldi rilassanti.

Olio essenziale di camomilla

Gli oli essenziali di Chamaemelum nobile e Matricaria recutita, rispettivamente le varietà romana e tedesca della camomilla, sono tra i rimedi più efficaci per calmare il sistema nervoso e alleviare i disturbi digestivi. Le due qualità di camomilla vengono generalmente usate in diverse situazioni: la camomilla romana è consigliata per combattere l'ansia, alleviare gli stati di paranoia e abbassare lo stress mentale e fisico, mentre la camomilla tedesca è particolarmente utile per le applicazioni sulla cute, quindi per placare le irritazioni che interessano la pelle.

[Potrebbe interessarti: Metodi Per Rilassare Il Sistema Nervoso Naturalmente]

Olio essenziale di lavanda

La Lavendula angustifolia è una delle erbe migliori per favorire il rilassamento e la calma. In una ricerca, i risultati dell'elettroencefalogramma EEG in coloro che avevano inalato l'aroma dell'olio essenziale di lavanda hanno evidenziato uno stato di sonnolenza senza però ridurre l'attenzione. Le persone sottoposte all'esperimento erano infatti capaci di svolgere operazioni matematiche con più precisione e velocità [1]. Ciò significa che l'aromaterapia con l'olio essenziale di lavanda è utile per calmarsi e allo stesso tempo per migliorare l'attenzione.

Olio essenziale di valeriana

La Valeriana officinalis è una pianta tradizionalmente usata per via dei suoi effetti sedativi. Il profumo dell'olio essenziale di valeriana può risultare sgradito ad alcuni, ma è ottimo per contribuire a ridurre l'ansia. Secondo uno studio tedesco, la valeriana è utile per conciliare il sonno. In questa ricerca un gruppo di pazienti ha dovuto assumere le benzodiazepine (farmaci sedativi), mentre un altro gruppo ha dovuto prendere un estratto naturale di valeriana. Sia nel primo sia nel secondo gruppo si sono verificati miglioramenti simili, ma in coloro che hanno ingerito la valeriana gli effetti collaterali sono stati certamente minori se non nulli [2].

Oltre all'aromaterpaia utilizzando gli appositi diffusori ambientali per essenze, i benefici sedativi e antistress della valeriana possono essere ottenuti mescolando 2-3 gocce di olio essenziale di valeriana in un cucchiaio di olio portante, e in seguito massaggiando la miscela sotto i piedi o ai lati del collo o anche sui polsi. In alternativa, è possibile assumere gli integratori naturali di valeriana.

Olio essenziale di limone

Alcuni studi hanno dimostrato che l'aroma dell'olio essenziale di limone, insieme a quello di lavanda e di rosa, possiede notevoli effetti calmanti contro lo stress [3]. Lo stesso si può dire della maggioranza degli altri oli essenziali provenienti dagli agrumi, in particolare l'olio essenziale di bergamotto oppure l'olio essenziale di mandarino o di arancio.

Olio essenziale di franchincenso

La Boswellia carterii, o Boswellia Sacra, contiene una sostanza nota come incensolo acetato che è efficace nel calmare l'ansia e la depressione [4]. Come le altre essenze, anche quella di franchincenso può essere usata per l'aromaterapia tramite diffusori ambientali, oppure è possibile diluire l'olio essenziale in un olio vettore per applicare il rimedio a livello topico. In quest'ultimo caso l'olio di franchincenso aiuta altresì a favorire la guarigione della cute danneggiata, in particolare delle piccoli cicatrici.

Olio essenziale di ylang ylang

L'olio essenziale di Cananga odorata, comunemente noto come ylang ylang, è indicato soprattutto per calmare gli stati di rabbia e lo stress. Secondo alcuni ricercatori, l'aromaterapia con l'olio di ylang ylang è utile per contrastare la depressione e le tensioni emotive [5].

Olio essenziale di rosa

Uno studio ha constatato che l'aromaterapia con l'olio di Rosa damascena può abbassare la frequenza respiratoria, la saturazione di ossigeno nel flusso sanguigno e la pressione arteriosa, calmando così gli stati di eccitazione. Emotivamente, i partecipanti alla ricerca hanno confermato di sentirsi più calmi e rilassati nonché meno tesi rispetto al gruppo di controllo [6].

Uso degli oli essenziali

Per quanto riguarda l'aromaterapia, bisogna utilizzare gli appositi diffusori per ambienti. I migliori in commercio sono i diffusori a ultrasuoni, che possono essere facilmente programmati per rilasciare gradualmente nell'arco della giornata l'aroma delle essenze senza danneggiarne le proprietà. Alcuni diffusori agiscono anche come umidificatori ambientali.

[Per approfondire leggi Guida All'Acquisto Dei Migliori Diffusori Per Aromi]

Se invece si ha intenzione di applicare le essenze sulla pelle, bisogna ricordare che tutti gli oli essenziali non vanno mai applicati puri su di essa, ma vanno diluiti in un olio vettore. In genere, è bene miscelare non più di 3-5 gocce di olio essenziale in un cucchiaio di olio portante, come per esempio l'olio di jojoba oppure quello di mandorle dolci, o anche l'olio d'oliva e altri oli vegetali.

L'aromaterapia con gli oli essenziali può essere ottenuta altresì con un buon bagno caldo rilassante. In questo caso basta far cadere poche gocce del proprio olio essenziale preferito nell'acqua della vasca, e immergersi per godere dei benefici calmanti del bagno. È inoltre possibile preparare sali da bagno aromatizzati sfruttando proprio le essenze calmanti. Così facendo, si combinano sia benefici dei sali sia quelli degli oli, facilitando ulteriormente il benessere psicofisico.

Per ottenere i risultati migliori, usare oli essenziali puri al 100%, possibilmente biologici. Evitare invece gli oli essenziali impuri, contaminati da altre sostanze o additivi chimici che vanno inevitabilmente a compromettere l'efficacia e le proprietà benefiche del prodotto.

[Potrebbe interessarti: Come Riconoscere Un Olio Essenziale Puro Al 100 Per Cento]

Gli oli essenziali calmanti rappresentano un'ottima alternativa naturale per placare lo stress psicofisico. Diversi studi hanno infatti dimostrato che l'aromaterapia è davvero un'arma efficace per alleviare le tensioni quotidiane. È però importante utilizzare oli essenziali puri e di qualità se si vogliono ottenere i risultati migliori.

Commenti e opinioni