Rilassare Nervo Vago Esercizi Stretching

Esercizi per il Collo per Rilassare il Nervo Vago

Il nervo vago ha origine dalla parte bassa del tronco encefalico, precisamente dal bulbo, e decorre lungo il collo fino ad arrivare nell'addome. I dolori o i danni al nervo vago sono generalmente causati dalla pressione esercitata dai muscoli circostanti o dai tendini tesi, nonché da traumi. Si possono eseguire alcuni esercizi di estensione e stretching del collo per aiutare a ridurre il dolore e ad alleviare le tensioni sul nervo vago.

Rilassarsi con la Respirazione

Rilassarsi con la Respirazione in 10 Minuti

La respirazione controllata aiuta ad alleviare le tensioni, e può altresì contribuire ad abbassare la pressione sanguigna alta, migliorando il rilassamento generale. Il respiro può essere usato come mezzo per aumentare la consapevolezza e creare armonia tra il corpo e la mente. Con le seguenti tecniche di respirazione è possibile favorire la calma e rilassarsi ovunque ci si trovi.

Massaggiare Punti Pressione Orecchie

Come massaggiare i punti di pressione delle orecchie

I motivi per praticare un massaggio alle orecchie sono diversi, e non riguardano solo il rilassamento. Nella medicina orientale, la parte esterna dell'orecchio viene vista come una sorta di microsistema che rappresenta l'intero corpo umano. Come per le altre forme di riflessologia, i punti di pressione sull'orecchio corrispondono ad aree specifiche del corpo. Di conseguenza, la stimolazione di questi punti può produrre benefici terapeutici nelle zone a essi corrispondenti.

Come Rilassare Addominali

Come Rilassare Gli Addominali: Esercizi Di Stretching E Yoga

Alcuni esercizi di stretching e diverse pose yoga sono ottimi per alleviare le tensioni, e in particolare per rilassare gli addominali. Lo stretching non solo aiuta a prevenire la rigidità dei tessuti muscolari e i dolori che possono verificarsi dopo un allenamento, ma apporta anche molti altri benefici come l'aumentando della flessibilità, la riduzione dello stress psico-fisico, e il miglioramento della circolazione sanguigna.

Come Rilassare il Diaframma

Come Rilassare il Diaframma: Esercizi di Stretching

Il diaframma è uno dei muscoli respiratori più importanti. La contrazione e il rilassamento del diaframma permettono rispettivamente l'inspirazione e l'espirazione. Oltre a ciò, la sua contrazione aiuta a esercitare pressione nell'addome, agevolando l'espulsione delle feci, dell'urina, e del vomito. Rilassare il muscolo diaframma è importante per migliorare la respirazione e alleviare le tensioni in quest'area.

Rilassare lo Sfintere

Come Rilassare lo Sfintere Anale Esterno: Esercizi, Metodi, Tecniche

Lo sfintere anale esterno è un anello muscolare situato nel tratto terminale dell'intestino retto e circonda l'ano. Al contrario dello sfintere anale interno, che è un muscolo involontario, lo sfintere esterno è volontario e controlla l'apertura e la chiusura dell'orifizio anale per consentire il passaggio delle feci. L'incapacità di rilassare lo sfintere può causare disagi e stitichezza. Alcuni esercizi e metodi possono venire in aiuto e consentire il rilassamento di questi muscoli, vediamo quali sono.

Esercizi Yoga Coccige

Dolori Al Coccige: Esercizi E Pose Yoga Per Alleviarli

I dolori al coccige sono dovuti generalmente alla coccigodinia, a sua volta causata da vari fattori come traumi, lesioni, sovrappeso, invecchiamento e cattiva postura. Il coccige è l'ultimo osso della colonna vertebrale, e la sua base si articola con l'osso sacro. Il dolore al coccige interessa solitamente le zone sacrale e perineale del corpo e può essere acuto e cronico.

Rilassare Scapole

Come Rilassare le Scapole: Esercizi di Stretching

Le tensioni ai muscoli intorno alle scapole possono essere provocate dall'esecuzione sbagliata di movimenti e/o esercizi fisici, così come da una cattiva postura, ma anche da altri problemi alla schiena. È possibile rilassare le scapole attraverso vari metodi, in particolare eseguendo alcuni semplici esercizi di stretching.

Come Rilassare i Piedi Stanchi in Modo Naturale

I piedi stanchi e indolenziti possono gonfiarsi, causando ulteriori disagi e, talvolta, ostacolando i movimenti. Tali problemi si manifestano solitamente nelle persone che stanno molto tempo in piedi o percorrono lunghe distanze senza riposarsi abbastanza. Anche le calzature che si indossano, in particolare i tacchi alti, possono stancare facilmente i piedi e gli arti inferiori. Imparare a rilassare i piedi affaticati contribuisce non solo ad alleviare questi fastidi ma anche a prevenirli.

Biofeedback e ansia

Biofeedback per l'ansia

Il biofeedback (biological feedback) è una terapia di tipo psicofisiologico che aiuta la persona a capire come controllare e regolare alcune delle proprie funzioni fisiologiche come la frequenza cardiaca, la temperatura cutanea, le tensioni ai tessuti muscolari, la pressione del sangue, e altre attività. Il biofeedback è un ottimo metodo alternativo per tenere a bada l'ansia e lo stress in modo naturale.