27 Agosto 2015

10 semplici modi per rilassarsi in 5 minuti

A volte possono bastare anche solo 5 minuti per rilassarsi e ritrovare il giusto equilibrio psico-fisico. Da una buona tazza di tisana ricca di antiossidanti alla meditazione, dalla chiacchierata con l'amico/a alla passeggiata, ecco 10 metodi semplici e veloci per sbarazzarsi dello stress.

1. Mangiare un pezzetto di cioccolato fondente - Il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti, in particolare flavonoidi, e aiuta ad aumentare i livelli di serotonina, agendo così positivamente sull'umore. Bisogna però stare attenti a scegliere il cioccolato più scuro possibile, che sia fondente almeno al 70%. Più amaro è il cioccolato maggiori saranno i benefici. Evitare il cioccolato al latte poiché pieno di grassi e povero di antiossidanti.

2. Sorseggiare una tazza della propria bevanda preferita - È consigliabile bere una tazza di tisana a base di erbe rilassanti come per esempio camomilla, lavanda, partenio o passiflora, ma potrebbe funzionare anche una tazza di tè verde, ricco di antiossidanti che contrastano lo stress ossidativo, oppure un buon cappuccino caldo, senza zucchero. Mentre si beve la propria bibita preferita è importante sedersi e lasciarsi avvolgere dal suo aroma. È fondamentale liberare la mente e non pensare a nulla nei 5 minuti dedicati alla pausa.

3. Fare una camminata - Uscire, preferibilmente in uno spazio dove è possibile godere di un po' d'aria fresca, oppure semplicemente fare una camminata lontano dal proprio posto di lavoro, dalla scrivania o da qualsiasi postazione si occupa solitamente è un grande aiuto per staccare la spina. Oltre al fatto che in questo modo si distoglie l'attenzione dai propri compiti, si riscontrano altresì benefici a livello fisico come un aumento della circolazione sanguigna, che porta conseguentemente a un rilassamento non solo muscolare ma anche mentale.

4. Masticare vegetali croccanti - Alimenti come mele o pere quando vengono sgranocchiate possono produrre una sensazione di benessere. Basta pensare che tra i cibi più mangiati come "strumento" contro lo stress ci sono proprio salatini, biscottini o altri snack preconfezionati che, quando consumati, più o meno producono lo stesso effetto in bocca, ovvero scrocchiano. Mele, pere, frutta secca o altri vegetali come il sedano sono le varianti sane di questi spuntini; quindi sono poveri di grassi saturi e ricchi di vitamine, sali minerali e fibre.

5. Lavarsi il viso - L'acqua, si sa, è rinfrescante, e ridona vigore sia alla mente sia al corpo. Basta andare in bagno e spruzzarsi dell'acqua fredda sul viso per sentirsi subito meglio e placare le tensioni. Inutile ricordare che bisogna bere regolarmente acqua durante tutto l'arco della giornata per evitare cali energetici e quindi irritazione, nervosismo e stress dovuti proprio alla fiacca. 

6. Ascoltare la canzone preferita - Oggi è possibile accedere alla musica ovunque ci troviamo grazie ai tanti dispositivi tecnologici di cui possiamo disporre. Quando ci si sente stressati, basta indossare le cuffiette e mettere su la propria canzone preferita. Per 5 minuti concentrarsi solo su di essa, lasciando che pervada tutto il corpo. Dimenticarsi di tutto e concentrarsi sulla sensazione che dona la musica. Pian piano la tensione svanirà e la mente si rilasserà.

7. Parlare con un amico/a - Ancora una volta la tecnologia può venirci in soccorso. Oggi è possibile comunicare con chiunque con un semplice tocco sullo smartphone. Se l'amico/a migliore non è vicino, basta comporre il suo numero e parlarci per qualche minuto. Ci si sentirà subito meglio. In alternativa, si può chiamare la propria madre o un caro familiare.

8. Corsetta sul posto - L'esercizio fisico è uno dei metodi migliori per alleviare lo stress e abbassare i livelli di cortisolo. Basta alzarsi dalla sedia o scostarsi dalla propria postazione di lavoro, magari appartarsi in un luogo dove non si venga disturbati da nessuno, e iniziare a fare una bella corsetta sul posto. Si tratta di un esercizio cardiovascolare perfetto, che riattiva immediatamente la circolazione sanguigna e allevia le tensioni muscolari e psichiche.

9. Posa Shavasana - Nello yoga, la posizione del cadavere è il modo migliore e più semplice per rilassarsi. Ecco come fare questa asana:

  • Sdraiarsi a terra, possibilmente su un tappetino da yoga, facendo aderire bene le spalle e la schiena sul tappeto
  • Stendere i piedi il più possibile
  • Spendere le braccia accanto al corpo, su entrambi i lati. Rivolgere i palmi delle mani verso il soffitto
  • Chiudere gli occhi, inspirare ed espirare lentamente
  • A ogni respiro, lasciare che il corpo si rilassi
  • Respirare in modo naturale e il più profondamente possibile
  • Concentrare la propria attenzione solo sulla respirazione
  • Rimanere in questa posizione per almeno 2 o 3 minuti per godere di un completo relax
  • Per concludere, fare una profonda inspirazione e poi, mentre si espira, lentamente muovere le dita dei piedi e delle mani

10. Respiri profondi - Non è necessario fare pranayama, basta semplicemente respirare profondamente. Nel momento in cui una bella boccata di ossigeno riempie i polmoni, si migliora subito la circolazione, e, come già detto, una buona circolazione è essenziale per rilassarsi e rinfrescarsi. Come fare?

Sedersi in un luogo tranquillo e assumere la posizione in cui ci si sente più a proprio agio. Potrebbe essere sulla sedia del proprio ufficio oppure sul pavimento, a gambe incrociate, e così via. La regola di base è quella di tenere la schiena, la colonna vertebrale e il collo ben dritti e allineati durante la respirazione.

  • Chiudere gli occhi e rilassarsi
  • Inspirare profondamente e lasciare che l'aria riempia completamente i polmoni
  • A questo punto, espirare lentamente
  • Ripetere per almeno 8-10 volte

Oltre a questi 10 metodi per rilassarsi in 5 minuti, di seguito troverete un elenco di altri semplici suggerimenti che è possibile tenere a mente per migliorare la propria vita, aiutando ad alleviare lo stress quotidianamente:

  • Dieta equilibrata, ricca di verdure e frutta di stagione
  • Eliminare alcol e fumo
  • Ridurre lo zucchero e l'apporto di sodio
  • Ridurre o eliminare gli alimenti raffinati, tra cui farina bianca e prodotti da essa ricavati
  • Ridurre o eliminare cibi fritti e prodotti preconfezionati
  • Pensare positivo
  • Attività fisica regolare
  • Camminare, camminare, e camminare
  • Praticare yoga
  • Fare pranayama
  • Fare meditazione
  • Ridere quanto più possibile, e circondarsi di persone positive e divertenti

Quando ci si sente assediati dallo stress o da un attacco di panico, utilizzando uno dei metodi di rilassamento sopra descritti, possono davvero bastare 5 minuti per placare le tensioni e ritrovare il giusto equilibrio fisico e mentale.

Commenti e opinioni