16 Novembre 2015

5 Alternative Naturali agli Antibiotici

Oggigiorno si fa un uso eccessivo e, spesso, incontrollato di farmaci e antibiotici. I batteri e i superbatteri che hanno sviluppato una resistenza agli antibiotici sono in rapido aumento, e diventa sempre più difficile trovare nuove cure per debellarli. Questo è l'effetto dell'uso sconsiderato degli antibiotici. Ciò che molte persone dimenticano, o la maggior parte non conosce, è che le alternative naturali risultano spesso molto più efficaci dei farmaci. Alcuni alimenti ed erbe officinali agiscono come veri e propri antibiotici naturali, senza causare effetti collaterali indesiderati.

Quando si ha un'infezione o si soffre di influenza o di qualche altro malanno stagionale, prima di ricorrere ai medicinali, provare a usare una di queste 5 alternative naturali ricche di sostanze benefiche. Molte di queste le troviamo facilmente nella dispensa della nostra cucina.

Olio essenziale di origano

L'origano, oltre a essere uno dei condimenti più usati nelle nostre ricette, è un'erba estremamente ricca di composti antibatterici, antivirali e antisettici. Nell'olio essenziale di origano si trova una sostanza conosciuta come carvacrolo (o cimofenolo), un monoterpene particolarmente utile per il trattamento delle infezioni dell'apparato urinario e di quello digerente nonché delle infezioni da lieviti. Uno studio pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology ha dimostrato che il carvacrolo è capace di inibire la flagellina nell'Escherichia coli, uno dei principali batteri che si trovano nell'intestino.

[Potrebbe interessarti: Olio di origano: proprietà, benefici e usi]

Aceto di sidro di mele

Grazie alle sue proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antimicotiche, l'aceto di sidro di mele risulta un buon rimedio naturale per trattare i problemi causati dal fungo del genere Candida. In particolare, in uno studio pubblicato nel gennaio 2015 sulla rivista scientifica Journal of Prosthodontics, l'aceto di sidro di mele viene indicato come una possibile cura naturale contro la stomatite causata dalla Candida. Inoltre, l'aceto può essere usato per disinfettare e sterilizzare.

Miele

Il miele è noto per le sue proprietà antibatteriche. Il miele con una carica battericida maggiore è il miele di Manuka proveniente della Nuova Zelanda. Gli enzimi presenti nel miele rilasciano perossido di idrogeno, aiutando il corpo a combattere le infezioni e impedendo la crescita di batteri e agenti patogeni come gli streptococchi e gli enterococchi. Il miele aiuta inoltre a rinforzare il sistema immunitario e a migliorare la digestione.

Aglio

L'aglio è forse l'antibiotico naturale per eccellenza. Le qualità antibatteriche e antivirali dell'aglio rendono questo vegetale uno dei migliori per combattere le infezioni che causano il raffreddore, come dimostrato da una recente ricerca intitolata Garlic for the common cold. L'aglio ha anche proprietà antifungine e antisettiche utili per contrastare lieviti, funghi e microrganismi patogeni. Nel 2011, uno studio condotto dalla Washington State University e pubblicato sulla rivista Applied and Environmental Microbiology ha dimostrato che l'aglio è più efficace di molti antibiotici nel combattere il batterio Campylobacter jejuni, che comunemente causa infiammazioni all'intestino come l'enterite.

Curcuma

La curcuma è la spezia principalmente impiegata nella preparazione del curry. È straordinariamente ricca di antiossidanti, primo fra tutti la curcumina, una sostanza che in molti studi si è dimostrata capace di proteggere il corpo dalle infezioni e dalle infiammazioni, esercitando altresì interessanti effetti antitumorali. La curcuma può essere sia consumata regolarmente, come condimento, sia applicata direttamente sulle aree da trattare. Per esempio, si può utilizzare questo ingrediente unito al miele per disinfettare le ferite.

Prima di ricorrere a qualsiasi rimedio naturale per sostituire gli antibiotici è sempre necessario consultare il medico, che in base alle proprie necessità saprà indicare l'alternativa naturale migliore.

Commenti e opinioni