21 Maggio 2012

Antibiotici naturali: Olio di Tea Tree, Neem, Argento Colloidale

Gli antibiotici sono spesso necessari per uccidere i batteri che durante il periodo di malattia invadono l'organismo.

Ma come abbiamo visto già in un precedente articolo, lo svantaggio di utilizzare i farmaci antibiotici prescritti dal medico è che essi spesso presentano effetti collaterali come nausea, stipsi, diarrea e vertigini, perché il sistema immunitario viene indebolito proprio dalle stesse medicine. Questi effetti indesiderati, in alcuni casi possono essere evitati se si scelgono antibiotici naturali anziché chimici. Ci sono infatti molte erbe che hanno proprietà antibatteriche che funzionano bene quanto i farmaci antibiotici.

Olio di Tea Tree (olio dell'albero del tè)

L'olio dell'albero del tè è un antibiotico naturale utile per trattare qualsiasi infezione batterica della pelle. È anche conosciuto per le sue capacità di eliminare determinati batteri resistenti ad alcuni farmaci antibiotici. Se si ha la varicella, il morbillo o una eruzione cutanea di qualsiasi tipo, è possibile utilizzare l'olio dell'albero del tè per curare questi problemi. L'uso di quest'olio è inoltre consigliato per le infezioni al cuoio capelluto. Si può anche usare per sconfiggere le infezioni micotiche, guarire le ferite e curare il piede dell'atleta. Bastano poche gocce due volte al giorno da applicare sulla zona cutanea colpita da infezione per farla tornare sana.

Argento Colloidale

L'argento colloidale è considerato l'antibiotico universale per via della sua potenza. L'argento colloidale ha la proprietà di eliminare l'enzima o la proteina di cui si nutrono i batteri patogeni, facendoli quindi di morire di fame. Può essere utilizzato in qualsiasi forma e può essere applicato anche su tessuti sensibili, quindi è altresì possibile l'applicazione mediante gocce per gli occhi. La maggior parte delle persone assume l'argento colloidale come integratore, ma si può utilizzare per via topica o come spray nasale. Di solito, se si ha un'infezione, è consigliabile prendere 5 ml di argento colloidale tre volte al giorno per 1 settimana. Quindi ridurre la dose a 2,5 ml tre volte al giorno fino a completa guarigione. Anche i bambini possono prendere questo prodotto ma la dose consigliata corrisponde alla metà di quella per adulti. A ogni modo, bisogna sempre leggere le istruzioni della confezione e/o seguire la ricetta del proprio medico per quanto riguarda la dose, che ovviamente varia in base ai casi.

Olio di Neem

L'olio di Neem è un altro antibiotico completamente naturale che ha molte proprietà medicamentose, tanto che in India chiamano l'albero di Neem con l'appellativo "farmacia del villaggio". Come la maggior parte degli antibiotici naturali, anche l'olio di Neem non uccide i batteri buoni dell'organismo come invece accade con gli antibiotici prodotti chimicamente. È possibile utilizzare l'olio di neem per curare le infezioni della bocca, quindi per l'igiene orale,contro la carie e per la salute delle proprie gengive; per lo stomaco, curando disordini come come diarrea, dissenteria, costipazione e iperacidità; e per trattare disturbi della pelle. Di solito, la dose consigliata è di due compresse da 475 mg da prendere tre volte al giorno, ma come sempre dipende dai casi, quindi si raccomanda di leggere l'etichetta della confezione. È inoltre consigliato assumere questo prodotto dopo o durante i pasti in modo da non turbare lo stomaco.

 

Potrebbe interessarti anche:

Usare l'aglio come antibiotico naturale

Preparare antibiotici naturali per uso esterno e interno

Tormentilla: antibiotico naturale contro i disturbi intestinali

Commenti e opinioni