21 Maggio 2013

6 modi per tenere sotto controllo la pressione alta

La pressione sanguigna alta è uno dei problemi di salute maggiormente diffusi nei paesi industrializzati. Nel mondo, circa il 20 per cento degli adulti soffre di questa malattia, e in Italia il numero delle persone colpite da ipertensione arteriosa supera i 10 milioni. Di seguito, 6 metodi per tenere sotto controllo la pressione apportando alcuni semplici cambiamenti nel proprio stile di vita.

1. Mantenere un peso forma ideale. L'eccesso di peso aumenta la probabilità di sviluppare la pressione alta e altre malattie cardiovascolari.

2. Praticare attività fisica regolarmente. Cercare di fare almeno due ore e 30 minuti di esercizi fisici da ripartire nell'arco della settimana. Anche una semplice camminata contribuisce molto alla salute del nostro organismo. La mancanza di movimento è una delle principali cause del sovrappeso, e quindi anche dell'ipertensione.

3. Mangiare più frutta e verdura. Bisognerebbe consumare almeno 5 porzioni al giorno di vegetali, includendo anche i cereali, ricchi di fibre e minerali. Leggere sempre le etichette con i valori nutrizionali dei cibi per ridurre l'apporto di ingredienti dannosi come grassi saturi, grassi trans, zuccheri, conservanti, coloranti e colesterolo. Diminuire anche il consumo di sale, e quindi di sodio, dato che comunque viene utilizzato nella preparazione di molti alimenti processati che si consumano quotidianamente.

4. Non fumare. Il fumo aumenta temporaneamente la pressione sanguigna e accresce altresì il rischio di danneggiare le arterie.

5. Non eccedere con l'alcol. Le bevande alcoliche contribuiscono ad aumentare la pressione. In generale, gli uomini dovrebbero bere alcolici fino a un massimo di due bicchieri al giorno, mentre le donne non più di uno.

6. Fare regolarmente visite mediche di controllo.

 

Commenti e opinioni