25 Settembre 2015

Neutrofili Alti: Cause e Come Comportarsi

I neutrofili sono un tipo di globuli bianchi necessari per combattere le infezioni. Livelli alti di neutrofili sono spesso causati da un'infezione, ma anche da altre condizioni mediche e da alcuni farmaci. Altri fattori che aumentano i neutrofili sono lo stress fisico e/o mentale, e il fumo. I neutrofili alti di solito non sono indice di un problema grave; a ogni modo è sempre bene parlare con il proprio medico per capire bene cosa può succedere e cosa fare nel proprio caso specifico.

Casi isolati di livelli elevati di neutrofili sono generalmente considerati innocui. Nella maggior parte dei casi, tutto torna alla normalità nel giro di poco tempo, e non è necessario alcun trattamento. Con ogni probabilità, per essere certi che le condizioni siano tornate a livelli ottimali il medico potrà richiedere ulteriori esami del sangue.

Se i livelli di neutrofili sono alti, il medico vorrà certamente sapere la storia clinica personale. Quindi, bisogna assicurarsi di dire tutto quanto relativo alla propria salute e se si stanno assumendo farmaci. Per esempio, i farmaci steroidei, in genere, tendono ad aumentare i livelli di neutrofili. È importante anche far sapere al dottore se si è stati male di recente oppure si è stati esposti a qualsiasi tipo di stress fisico o mentale. Anche una corsa impegnativa fatta la mattina stessa delle analisi del sangue può causare un aumento di neutrofili, dovuto proprio all'attività fisica. Altre situazioni in cui si verificano normalmente livelli alti di neutrofili sono la gravidanza, oppure un'infezione o qualsiasi altro tipo di danno fisico. Se si fuma, questa può rappresentare la causa principale dei neutrofili alti, quindi sarebbe bene smettere, non solo per riequilibrare i livelli dei globuli bianchi ma anche per migliorare la propria salute generale.

Se gli esami del sangue continuano a mostrare livelli di neutrofili elevati, o se il medico sospetta che ci sia una condizione alla base dell'innalzamento del tasso di neutrofili, è bene fare ulteriori test per capire meglio le cause scatenanti di questo problema. A questo punto, potrà per esempio essere richiesto un esame del sangue specifico per un determinato tipo di infezione, per le patologie infiammatorie, nonché per alcuni tipi di cancro.

Dato che le cause che portano ad avere i neutrofili alti possono essere diverse, nel caso in cui venga diagnosticata una specifica condizione, il medico prescriverà il trattamento adeguato al problema di base. Se i livelli di neutrofili continuano a rimanere elevati senza alcuna ragione apparente, con ogni probabilità il medico consiglierà di eseguire esami del sangue periodici per tenere sotto controllo i livelli alti di neutrofili.

Commenti e opinioni