31 Ottobre 2012

Accelerare il metabolismo e perdere peso con il pepe di caienna

Il pepe di Caienna, o peperoncino di Cayenna, è uno dei migliori frutti/bacche efficaci per accelerare il metabolismo e perdere peso. Assumere regolarmente tale peperoncino può aumentare le funzioni metaboliche fino al 25%, dimostrandosi un valido rimedio naturale per combattere l'obesità. Ovviamente, ciò non significa che si può mangiare tutto quello che si vuole, bisogna infatti seguire un'alimentazione sana ed equilibrata affinché la Caienna possa portare i suoi benefici nel processo di dimagrimento.

Il principale ingrediente attivo nel pepe di Cayenna è la capsaicina. Questa sostanza possiede effetti termogenici, quindi contribuisce ad accelerare il metabolismo aumentando la temperatura del corpo, e bruciando così più calorie. Secondo uno studio pubblicato sul numero di agosto 2010 della rivista Nutrition and Metabolism, i capsinoidi all'interno del peperoncino di Caienna aumentano la termogenesi, e quindi costituiscono un buon aiuto contro l'obesità.

I benefici di questa spezia non finiscono qui perché, oltre a favorire l'eliminazione del grasso corporeo, migliorano la salute dell'organismo aumentando il flusso sanguigno, regolando la pressione del sangue, accrescendo il desiderio sessuale per via dell'effetto vasodilatatore (con maggiore afflusso di sangue ai genitali), contribuendo a ridurre le ulcere, e aiutando l'apparato digestivo. Tuttavia, bisogna fare un uso moderato di questo pepe, e se si soffre di bruciori di stomaco, gastrite, ulcera peptica o ernia iatale, meglio evitarne il consumo o chiedere consiglio al proprio medico.

La Caienna può essere assunta in diversi modi. Indubbiamente, il metodo più facile e più diffuso per consumare il peperoncino è quello di usarlo come spezia all'interno delle proprie ricette, ed è davvero una buona abitudine perché così si accelera il metabolismo sin da subito, aiutando a bruciare meglio e prima le calorie appena introdotte. Altri modi per assumere il pepe di Cayenna sono quello di ricorrere alle compresse oppure di preparare una buona tisana usando la polvere. Nel primo caso, solitamente la dose consigliata è di 2-3 compresse da 450 mg al giorno. Nel caso in cui si voglia preparare una tisana, basterà 1 cucchiaino di polvere di cayenna da versare all'interno di una tazza vuota, quindi riempire la tazza con acqua bollente, attendere 10 minuti, infine filtrare. È possibile bere un cucchiaio di tale infuso tre o quattro volte al dì.

Si ricorda che il pepe di caienna può lasciare dei leggeri bruciori nella cavità orale. Se si decide di ricorrere a integratori, è necessario sentire prima il parere del proprio medico.

Commenti e opinioni