13 Luglio 2012

Rimedi naturali e consigli per lievi sintomi di insolazione

Solitamente l’insolazione è causata da una prolungata esposizione al sole, senza aver coperto prima la testa. Con la bella stagione può capitare di essere colpiti da insolazione mentre si svolgono diverse attività all'aperto quali una passeggiata, un giro in bici, una partita a beach volley e così via.

Per questo motivo, sotto il sole, e soprattutto durante le ore più calde della giornata, è molto importante proteggere la testa usando un cappello, un foulard o una bandana.

L'insolazione è caratterizzata da diversi sintomi quali mal di testa, improvviso capogiro, nausea, vomito, vertigini, febbre, debolezza, difficoltà respiratoria, tachicardia, contrazione muscolare, pelle secca e surriscaldata, perdita di coscienza.

Vediamo quali sono i rimedi naturali per lievi sintomi di insolazione:

1. Innanzitutto, bisogna ripararsi e riposare in un luogo all'ombra, fresco e areato, possibilmente silenzioso.

2. Dal momento che il corpo sarà sicuramente disidratato per via della lunga esposizione al sole, il rimedio naturale di base consiste proprio nel rifornire l'organismo di liquidi. Bere molta acqua, e altre bevande ricche di sali minerali. Mangiare frutta come cocomero, ananas, mango, agrumi ecc.

Evitare alcolici o liquidi ad alto contenuto di caffeina perché questi causano una maggiore disidratazione.

3. Solitamente si percepirà un forte mal di testa, e in alcuni casi febbre, per cui un buon rimedio omeopatico è rappresentato dal glonoinum (nitroglicerina). Questo è un potente esplosivo che si presenta sotto forma di un liquido oleoso dal colore giallastro. Solitamente il glonoinum viene impiegato in medicina in forma di granuli o all'interno di compresse. Un altro rimedio omeopatico è la belladonna, in grado di contrastare anche le forme più acute di cefalea, la dose consigliata non supera i 3 granuli (7 CH).

Sempre per il mal di testa si possono applicare sulle tempie e sulla fronte degli oli essenziali di lavanda o menta, frizionando delicatamente. Oppure mettere delle fette di limone sulle tempie.

4. Togliere tutti quei vestiti che tendono a trattenere il calore come scarpe, cappello, calze. Meno indumenti si hanno, meglio è.

5. Si può fare un bagno o una doccia in modo da abbassare la temperatura dell'organismo. Oppure si possono applicare impacchi su fronte, collo, viso e braccia per aiutare il corpo a dissipare parte del calore.

6. Altri rimedi efficaci per l'insolazione sono: bere latticello, annusare la cipolla o spalmare il succo della cipolla sulla fronte.

Se i sintomi dell'insolazione sono gravi, consultare sempre un medico. Per le dosi dei rimedi omeopatici, rivolgersi a un esperto.

 

Potrebbe interessarti anche:

Scegliere il giusto fattore di protezione solare nelle creme (SPF)

Pressione bassa: rimedi naturali e consigli

7 rimedi naturali per aumentare l'energia

Commenti e opinioni