26 Aprile 2013

6 rimedi naturali per migliorare la salute del cuore

Un cuore sano e in forma dipende da diversi fattori tra cui un'alimentazione sana ed equilibrata e una regolare attività fisica. Di seguito, vedremo 6 rimedi efficaci per mantenere in salute il proprio cuore in modo semplice e naturale.

Karkadè

I fiori di ibisco sono l'ingrediente chiave per preparare la bevanda nota con il nome di carcadè, o karkadè. Questa gustosa tisana, che nel sapore ricorda quello del mirtillo, è utile per contribuire ad abbassare la pressione alta e favorire l'eliminazione dei liquidi in eccesso dal corpo. L'Hibiscus è naturalmente ricco di fitonutrienti come i flavonoidi e gli antociani, che svolgono un'importante azione vasoprotettiva.

Olivello spinoso

L'olivello spinoso è conosciuto nelle regioni tibetane sin dall'antichità per via delle sue straordinarie proprietà fitoterapiche. I frutti di questa pianta infatti sono capaci di ridurre drasticamente i livelli di colesterolo cattivo. L'olivello spinoso contiene numerosi antiossidanti che aiutano il corpo a contrastare l'azione dannosa dei radicali liberi. L'olivello spinoso è inoltre tra le principali fonti di omega 7 e omega 3, acidi grassi essenziali che aiutano a prevenire la formazione di coaguli sanguigni, e quindi di trombi pericolosi per l'intero sistema cardiovascolare.

Vitamina C

La vitamina C è uno degli antiossidanti naturali per eccellenza, necessario per tenere a bada diverse malattie cardiache. Tale nutriente agisce su molti livelli: aiuta a prevenire la pressione alta, impedisce l'indurimento delle arterie, abbassa i livelli di colesterolo, ripara le pareti danneggiate delle arterie, e aumenta le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL o colesterolo buono). Quindi, è necessario introdurre nella propria alimentazione una buona dose di cibi ricchi di vitamina C tra cui acerola, peperoncino, peperoni, broccoli, rucola, cavolfiore, kiwi, agrumi, fragole, e mango.

Vitamine B6 e B9

Le vitamine B6 e B9 sono essenziali per tenere sotto controllo i livelli di omocisteina, un amminoacido che, se presente in concentrazioni molto alte all'interno del sangue, diventa un grave fattore di rischio cardiovascolare. Le vitamine del gruppo B in natura si possono trovare soprattutto in verdure a foglia verde come spinaci, broccoli e lattuga, uova, legumi e fegato.

Resveratrolo

Il resveratrolo è un fitonutriente presente nell'uva scura e nei mirtilli, ed è noto per le sue proprietà salutari per il cervello. Oltre a ciò, tale sostanza permette al sangue di circolare meglio attraverso i vasi sanguigni, dimostrandosi utile per combattere la pressione alta e le malattie cardiache. Il resveratrolo migliora la dilatazione dei vasi sanguigni, contribuendo a una maggiore fluidità del sangue e consentendo una migliore ossigenazione dei tessuti.

Fibre

Gli alimenti ricchi di fibre tra cui i cereali d'avena, la quinoa, i legumi, le melanzane, le patate, i cereali integrali, e il miglio sono necessari per diminuire l'assorbimento di colesterolo cattivo e facilitarne l'espulsione.

Commenti e opinioni