15 Ottobre 2012

Esercizi per migliorare le abilità e le prestazioni del cervello

Nella società in cui viviamo si tende a dare molta importanza all'aspetto esteriore facendo attività fisica con più o meno regolarità, ma per quanto riguarda la mente? Risolvere un cruciverba ogni tanto o cercare di capire come funziona un nuovo gadget può aiutare, ma non basta. Esistono alcuni semplici esercizi per allenare quotidianamente il cervello, mantenerlo attivo e migliorarne le abilità.

► Vista

Per una settimana, ogni giorno, osservare attentamente un oggetto o una persona. Questo è un esercizio che si può fare mentre si è in metropolitana o in ufficio, durante la pausa caffè. Tenere a portata di mano un blocchetto per disegnare appena possibile l'oggetto o la persona. In questo modo si esercita la propria memoria a breve termine. Alla fine della settimana, per esempio nella domenica sera, disegnare nuovamente tutti e sette gli oggetti o le persone, senza guardare il blocco note. In questo modo, si esercita la memoria a lungo termine. Per quanto riguarda i disegni, non importa il risultato finale, non c'è bisogno di fare delle opere d'arte. Ciò che conta sono i particolari che si ricordano.

► Udito

Quando si riceve una chiamata al telefono, cercare di identificare la persona con cui si sta parlando senza aver controllato prima il nome che appare sullo schermo. Un'altra tecnica per migliorare la percezione uditiva è quella di identificare un particolare strumento musicale presente all'interno di una canzone. Per esempio, concentrarsi sul suono di un violino che si sente in sottofondo. Ripetere tale esercizio ascoltando almeno una canzone al giorno, per una settimana.

► Gusto

Quando si va in un ristorante, provare a ordinare un nuovo piatto dai sapori esotici. Quindi, cercare di identificare tali sapori. Quando si è convinti di aver individuato quali ingredienti (erbe o spezie) sono stati usati per dar vita a quel particolare gusto, chiederne conferma al cameriere o a chi ha preparato il piatto.

► Olfatto e tatto

Aprire il frigorifero e, con gli occhi chiusi, cercare di captare gli odori. Provare a identificare i diversi prodotti contenuti nel frigo usando l'olfatto oppure aiutandosi con il tatto.

► Capacità di strutturazione

Questa capacità consiste nel riuscire a creare qualcosa da un insieme di tante piccole cose. L'esercizio più comune è quello di risolvere un puzzle. Mentre si completa il puzzle, annotare il tempo impiegato per mettere insieme tutti i pezzi. Dopo una settimana, scrivere nuovamente il tempo necessario per finire il rompicapo e confrontare i progressi. Quando ci si annoia, cambiare puzzle. Un altro esercizio consiste nello scegliere una frase abbastanza lunga da un libro o una rivista, e cercare di costruire un'altra frase utilizzando la maggior parte delle parole contenute in quella originale.

► Memoria

Ogni giorno, scegliere due numeri di telefono appartenenti a persone che si chiamano frequentemente durante la giornata. Memorizzare tali numeri e, quando si decide di chiamare una delle due persone, comporre il numero a memoria anziché selezionarlo dalla rubrica. Alla fine della settimana, scrivere nel proprio blocco note tutti i quattordici numeri memorizzati, in modo da testare la memoria a lungo termine.

► Abilità verbale

Quando si incontra una nuova persona, provare a creare un anagramma del suo nome. Ciò aiuterà a ricordarsi più facilmente tale nome e anche a esercitare le proprie abilità verbali.

Un altro esercizio consiste nell'immaginare di dover fare una sintesi di un libro che si sta leggendo. Quali punti si vogliono trattare? E perché?

Altri metodi per sviluppare la propria abilità verbale sono quello di imparare una nuova lingua, scrivere regolarmente, e quindi anche avere un blog personale.

► Logica

La maggior parte di noi cerca di dare un senso a tutto quello che ci accade intorno. Eppure, a volte, si perde tale capacità di pensiero logico. Memorizzare la lista della spesa è un'ottima tecnica per raffinare l'abilità logica. Sembra abbastanza banale, ma ogni volta che si prova a farlo, spesso si lascia fuori qualche prodotto. Un aiuto utile per ricordare tutta la lista è quello di prendere la prima lettera di ogni elemento e usarla per crearci un acronimo o una frase. Tra i migliori giochi che si possono fare per incrementare la nostra capacità logica vi sono: scacchi, cruciverba, sudoku, ramino, solitario, giochi di parole. L'importante è non ripetere sempre uno solo di questi rompicapi, bisogna variare. Cambiare almeno una volta a settimana, imparando un gioco nuovo. Anche i videogiochi di strategia sono molto utili in questo senso, così come fare semplici calcoli a mente invece di usare la calcolatrice.

► Neurobica

Il dottor Lawrence Katz ha sviluppato tutta una serie di esercizi di neurobica che coinvolgono due o più sensi per ogni singola attività svolta. Inoltre, tale allenamento incoraggia a fare piccoli cambiamenti nella propria routine quotidiana in modo da migliorare le proprie abilità mentali. Ecco alcuni esercizi di neurobica di base:

  • Lavarsi i denti con l'altra mano;
  • Vestirsi con gli occhi chiusi;
  • Quando si è a tavola con la propria famiglia, mangiare in silenzio e utilizzare solo segnali visivi;
  • Ascoltare la pioggia e allo stesso tempo tamburellare con le dita sul tavolo;
  • Fare un percorso diverso per andare a lavoro o all'università;

Altri esercizi sono disponibili sul sito ufficiale: www.neurobics.com, nella sezione "Brain Exercise".

► Attività fisica

L'attività fisica non è utile solo per rimanere in linea e perdere peso, ma anche fondamentale per migliorare le proprie abilità cerebrali. Allenarsi favorisce la crescita di nuove cellule del cervello, incrementa il flusso di ossigeno in questo organo e aumenta altresì i fattori neurotrofici, che aiutano le cellule nervose a sviluppare i neurotrasmettitori nel cervello i quali svolgono un ruolo fondamentale nella cognizione.

Ancora meglio se si varia costantemente la routine di allenamento. Se la propria attività consiste nel camminare, provare a prendere percorsi diversi anziché ripetere sempre lo stesso. Se invece si è dei frequentatori di palestre, provare ad alternare pesi ed esercizi cardio.

Bisogna inoltre tenere a mente che fare solo gli esercizi per il cervello non saranno sufficienti senza un'adeguata attività fisica.

In questo articolo abbiamo illustrato alcune attività e tecniche per migliorare le abilità cerebrali. Se ne conoscete altre, condividetele con noi!

Commenti e opinioni