29 Luglio 2014

La checklist per una vacanza in forma

Siamo ormai alla fine di luglio, e per molti è finalmente arrivato il momento di andare in vacanza! Di seguito, la checklist delle cose che non devono mancare per evitare di perdere la linea e per mantenersi in forma durante le vacanze.

1. Scarpe da corsa o da trail running

In vacanza c'è sempre del tempo per correre, soprattutto se si va al mare o in montagna. Se si ha poco spazio nella valigia, è bene rinunciare a qualcosa di più superfluo pur di fare posto alle calzature giuste. Inoltre, sarebbe una buona idea portare con sé un paio di scarpe da corsa vecchie, che possono essere buttate via alla fine della vacanza nel caso in cui c'è bisogno di spazio per i nuovi acquisti. Se si prevede di andare in montagna, si consigliano le scarpe da trail running, ottime per correre nei sentieri irregolari.

2. Proteine in polvere

Molti resort e alberghi offrono colazioni a buffet strapieni di carboidrati semplici tra cui pane bianco, ciambelle, torte e biscotti ricchi di zucchero bianco, tutti alimenti che hanno poco valore nutritivo e tantissime calorie vuote. Sarebbe bene stare il più possibile lontani da questi cibi, e quindi integrare con proteine in polvere da aggiungere a un buon frullato di vegetali o, in alternativa, a un succo di frutta. Per l'occasione si potrebbe acquistare un piccolo frullatore da viaggio economico. Quindi, la cosa migliore per iniziare la giornata senza sensi di colpa è quella di frullare le proteine ​​in polvere con la frutta locale di stagione.

3. Bande di resistenza

Le bande di resistenza sono un'ottima alternativa ai pesi. Sono comodissime da portare con sé, occupano pochissimo spazio in valigia e sono facili da usare per allenare diverse parti del corpo, in particolare braccia, schiena e petto.

4. Barrette

Le barrette energetiche, in particolare quelle bio, sono lo spuntino ideale, soprattutto se si è in viaggio e, lungo la strada, si trovano solo bar o negozi che vendono snack poco salutari.

5. Bottiglia d'acqua

Portare sempre con sé una borraccia con l'acqua è essenziale per mantenere una buona e costante idratazione. Spesso, in vacanza ci si dimentica dell'acqua e si preferiscono altre bevande tra cui cocktail, succhi di frutta dolcificati e altre bibite aromatizzate. In realtà queste bevande sono disidratanti perché iperosmolari. Il modo migliore per assicurare la giusta idratazione al nostro organismo è bere acqua durante tutto l'arco della giornata. Ovviamente, ogni tanto si può anche optare per una bibita più gustosa.

6. Mappe o app simili

Siete in vacanza in una splendida città o in un suggestivo borgo della nostra incantevole penisola? Non c'è niente di meglio che andare in esplorazione del posto in bicicletta oppure a piedi o ancora facendo jogging. In tutti questi casi, è davvero utile tracciare il percorso che si ha intenzione di fare su una mappa da portare con sé. In questo modo si è sicuri su dove andare e cosa vedere. In alternativa alla mappa cartacea, esistono varie applicazioni per smartphone che aiutano nella gestione dei percorsi che si vogliono compiere, mostrando in tempo reale gli spostamenti, la distanza, la velocità e le calorie bruciate.

Commenti e opinioni