02 Settembre 2015

12 tra le grotte più belle e famose del mondo

Nel corso della storia, le grotte hanno sempre avuto un ruolo molto importante per l'uomo. Sin dalla preistoria sono state utilizzate come riparo, per la sepoltura, o come luoghi di culto. Oggi le caverne vengono esplorate per trarne informazioni utili e dettagliate sulle condizioni climatiche del passato. Gli speleologi esplorano le cavità naturali per studiarle o semplicemente per il piacere di farlo. Per gli amanti della natura, alcune tra le grotte più belle del mondo sono state rese accessibili ai turisti, con tanto di illuminazione artificiale, pavimenti, e altri aiuti utili per osservare le caverne con facilità.

Eisriesenwelt Cave

Eisriesenwelt - Mondo dei giganti di ghiaccio - Le grotte più belle del mondo

Le Eisriesenwelt (dal tedesco "Mondo dei giganti di ghiaccio") sono considerate le grotte di ghiaccio più grandi del mondo, con una lunghezza di oltre 42 chilometri. Le grotte si trovano all'interno della montagna Hochkogel, nella sezione Tennengebirge delle Alpi austriache. Le Eisriesenwelt si sono formate grazie al passaggio di un fiume che ha eroso la montagna. Le formazioni di ghiaccio all'interno delle caverne hanno avuto luogo dallo scioglimento della neve che è penetrata nella grotta e successivamente si è congelata durante l'inverno.

Reed Flute Cave

Reed Flute Cave - Le grotte più belle del mondo

La Reed Flute Cave, si trova nel nord-ovest di Guilin, nella Cina meridionale. La Reed Flute Cave (letteralmente "Grotta del flauto di canna") prende il nome dai tanti canneti che crescono fuori dalla grotta e che, secondo un'antica leggenda, potevano essere trasformati in flauti. La grotta in pietra calcarea offre un maestoso spettacolo di stalattiti, stalagmiti, colonne in pietra, piante, uccelli e altri animali immersi in un mondo fantastico, reso ancora più suggestivo dalle scenografiche luci colorate.

Miniera di Naica - Grotta dei Cristalli

Miniera di Naica - Grotta dei Cristalli - Le grotte più belle del mondo

La Grotta dei Cristalli è stata scoperta nel 2000 dai minatori che stavano scavando un nuovo tunnel per la miniera di Naica, nello Stato di Chihuahua, in Messico settentrionale. La camera principale contiene alcuni dei più grandi cristalli di selenite mai trovati in una qualsiasi delle grotte sotterranee di tutto il mondo. Il più grande cristallo naturale della grotta è lungo ben 12 metri, con un diametro di 4 metri, e un peso di 55 tonnellate. I cristalli sono diventati così grandi per via delle temperature estremamente calde all'interno della grotta che, con l'umidità, raggiungono i 58 gradi Celsius, un ambiente ideale per la formazione e la crescita dei cristalli.

Fiume sotterraneo di Puerto Princesa

Fiume sotterraneo di Puerto Princesa - Le grotte più belle del mondo

Il Parco nazionale del fiume sotterraneo di Puerto Princesa si trova nella catena montuosa di San Paolo, immersa nella giungla, sulla costa settentrionale dell'isola di Palawan, nelle Filippine. Fino alla scoperta nel 2007 di un altro fiume sotterraneo nella penisola messicana dello Yucatan, il fiume sotterraneo di Puerto Princesa era considerato il più lungo del mondo; ma comunque rimane ancora il più lungo fiume sotterraneo navigabile. Il fiume sotterraneo ha una lunghezza di ben 8,2 km, con circa 4,5 km navigabili, e si snoda attraverso una grotta spettacolare prima di sfociare nel Mar Cinese Meridionale.

Waitomo Caves - GlowWorm Caves

Waitomo Caves - Glow Worm Caves - Le grotte più belle del mondo

Le Grotte di Waitomo sono una delle attrazioni turistiche principali della Nuova Zelanda, e sono situate appena fuori la cittadina di Waitomo (nome derivante dalla lingua dei Māori, composto da wai, ovvero acqua, e tomo, ovvero dolina). Le grotte sotterranee ospitano i famosi glowworms (letteralmente "vermi luminescenti"), ovvero minuscole creature che irradiano luce bio-luminescente. Questi glow-worm si trovano esclusivamente in Nuova Zelanda e hanno le dimensioni di una zanzara. Formatesi oltre 30 milioni di anni fa, le Waitomo Glowworm Caves sono altresì caratterizzate da decorazioni maestose, da una sorta di profondo pozzo calcareo conosciuto con il nome di Tomo, e dall'altrettanto magnifico antro che si distingue per la sua superba acustica.

Carlsbad Caverns

Carlsbad Caverns - Le grotte più belle del mondo

Le Carlsbad Caverns si trovano nell'omonimo Parco Nazionale situato vicino a Carlsbad, nel New Mexico. All'interno di queste suggestive caverne sono presenti diverse stanze; la più grande di tutte è la Big Room (Stanza Grande), conosciuta anche come The Hall of the Giants (Stanza dei Giganti), ed è una grotta calcarea naturale che misura 1219 per 190 metri, con un'altezza massima di 107 metri. È la settima stanza di una caverna più grande della Terra. All'interno delle Carlsbad Caverns sono presenti molte altre stanze, alcune davvero particolari, con labirinti, pipistrelli, laghi sotterranei, e ovviamente stalattiti, stalagmiti e un'incredibile varietà di altre formazioni calcaree visibili da diversi sentieri facilmente accessibili.

Jeita Grotto

Jeita Grotto - Le grotte più belle del mondo

La Jeita Grotto si trova a Qornet El Hamra, in Libano, ed è costituita da due grotte carsiche distinte ma interconnesse: la grotta superiore e la grotta inferiore. La galleria superiore ospita la più grande stalattite del mondo, che misura ben 120 metri. La galleria inferiore, che ha una lunghezza complessiva di 6200 metri, si trova a 60 metri sotto la galleria superiore. Essa è attraversata da un fiume sotterraneo e vi si trova altresì un lago conosciuto come "Dark Lake".

Batu Caves

Batu Caves - Le grotte più belle del mondo

Le Batu Caves si trovano a Selangor, in Malesia, e sono conosciute soprattutto per i meravigliosi templi induisti che vi si trovano all'interno. I templi possono essere visitati tranquillamente da tutti, purché ci si tolga le scarpe prima di entrare nella zona considerata sacra e si abbia un comportamento rispettoso. Fortunatamente, è possibile tenere le calzature per scalare i 272 gradini, tutti rigorosamente numerati, che conducono alle caverne.

Grotta di Melissani - Lago di Melissani

Grotta di Melissani - Le grotte più belle del mondo

La Grotta di Melissani (nota anche come Lago di Melissani) è una cavità carsica che si trova sull'isola di Cefalonia, in Grecia. Ha una lunghezza di 160 metri, una larghezza di 40 metri e un'altezza di 36 metri. La grotta di Melissani è famosa per contenere al suo interno un lago profondo ben 39 metri, con una temperatura dell'acqua all'incirca di 10 °C. Le stalattiti presenti nella grotta hanno circa ventimila anni. La Grotta di Melissani può essere visitata a bordo di una barca a remi oppure andando a piedi, attraversando un piccolo tunnel pedonale che porta fino agli argini del laghetto interno.

Grotta di Fingal

Grotta di Fingal - Le grotte più belle del mondo

La Grotta di Fingal si trova in Scozia, sull'isola di Staffa. Si tratta senza alcun dubbio di una delle grotte più particolari del mondo, di una bellezza unica, grazie alle alte colonne basaltiche esagonali, risultato di una colata lavica successivamente raffreddatasi più di 60 milioni di anni fa. La Grotta di Fingal è anche chiamata in gaelico Uamh-Binn, ovvero "grotta della Melodia", poiché al suo interno si producono suoni affascinanti, che nascono dall'incontro tra le onde del mare e l'aria che si insinua nelle cavità di questa maestosa cattedrale della natura.

Caverna di ghiaccio Vatnajökull

Grotta di ghiaccio Vatnajökull - Le grotte più belle del mondo

Il ghiacciaio Vatnajökull è situato nella parte sud-ovest dell'Islanda, all'incirca a 300 chilometri dalla capitale Reykjavik, e costituisce la cappa di ghiaccio più grande d'Europa. È senza dubbio una delle attrazioni di maggior interesse dell'Islanda proprio perché al suo interno troviamo incantevoli grotte caratterizzate da forme e colori unici al mondo.

Catedral de Mármol

Catedral de Mármol - Le grotte più belle del mondo

Tra le grotte più belle del mondo non può certamente mancare la Catedral de Mármol, ovvero la cattedrale di marmo. È situata al largo del Lago Buenos Aires/General Carrera, in Cile. La Catedral de Mármol in realtà è una piccola isola erosa dalle acque del lago, e quando il livello delle acque scende, è possibile percorrere in barca le grotte di roccia bianca formatesi sotto l'isola.

Commenti e opinioni