08 Febbraio 2016

Correttore e Illuminate Viso Naturale Fai Da Te

Per avere una pelle in salute e priva di imperfezioni, in particolare acne e macchie, bisogna innanzitutto adottare una dieta sana ed equilibrata ed evitare di consumare troppi prodotti trasformati ricchi di zucchero, conservanti e altri additivi. Se tuttavia la propria pelle presenta sempre qualche difetto è possibile usare un correttore/illuminate (o highlighter) per coprire e nascondere le borse sotto gli occhi o altri inestetismi, e mettere in risalto le aree del viso desiderate.

La ricetta per preparare la base del correttore/illuminante fai da te è composta dai seguenti ingredienti:

  • 1 cucchiaino di burro di karitè
  • 2 cucchiaini olio di Argan oppure di olio di jojoba
  • 1 cucchiaino di gel puro di aloe vera
  • 1 cucchiaino di distillato di amamelide (acqua di amamelide)
  • mezzo cucchiaino di cera emulsionante vegetale

Se non si vuole creare la lozione base e si preferisce optare per una base già pronta, si consiglia di utilizzare un prodotto completamente naturale e non comedogenico. Al posto dei 5 ingredienti appena elencati, si possono utilizzare 3 cucchiai della base già preparata.

Alla base del cosmetico naturale fai da te bisogna aggiungere gli ingredienti qui sotto per ottenere la tonalità di colore desiderata:

  • Mezzo cucchiaino di argilla bianca (caolino o bentonite) - ingrediente opzionale
  • 2 cucchiai di ossido di zinco in polvere (non-nano)
  • da un quarto a mezzo cucchiaino di polvere di cacao (preferibilmente biologico)

Come realizzare il correttore fai da te

Si possono creare due versioni del correttore fai da te, una semplice e una un po' più complessa. Per la versione semplice basta mescolare alla base già pronta gli ingredienti coloranti qui sopra elencati nelle quantità necessarie per ottenere il colore desiderato. Si può aggiungere più o meno cacao per creare tonalità più o meno scure.

Per preparare invece il correttore cominciando dalla base, seguire questo procedimento:

1. Sciogliere e mescolare a bagnomaria il burro di karitè, l'olio di argan e la cera emulsionante vegetale;

2. Aggiungere il gel puro di aloe vera e il distillato (o acqua) di amamelide e miscelare bene tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo;

3. A questo punto, spegnere i fornelli;

4. Aggiungere l'ossido di zinco e l'argilla (opzionale);

5. Addizionare la polvere di cacao un pizzico per volta fino a quando si raggiunge il colore desiderato. È meglio che la tonalità del cosmetico sia leggermente più chiara del colore della pelle. Se è troppo scuro, il correttore/highlighter tenderà a lasciare macchie scure sulla cute;

6. Immergere la punta di un cucchiaio nella miscela, tirare fuori il cucchiaio e lasciare raffreddare per alcuni secondi. Quindi applicare un po' del composto sulla fronte e sulla zona interna del braccio per assicurarsi che il colore sia quello adatto a sé.

Consigli

Più di ossido di zinco garantisce una maggiore copertura, mentre meno zinco offre una copertura più leggera, che può risultare migliore per l'highlighting. È necessario sperimentare, aggiungendo piccole quantità per volta fino ad arrivare alle tonalità desiderate. È sempre meglio cominciare dal chiaro, e via via aggiungere il cacao per avvicinarsi al colore che si vuole ottenere. Per le tonalità di pelle molto scure, è bene usare meno zinco e più cacao. Anche utilizzare una polvere minerale del colore vicino a quello della propria pelle può aiutare a trovare la tonalità desiderata più facilmente.

[Potrebbe interessarti: Fondotinta Fai Da Te a Base di Maranta (Arrowroot)]

Come fare l'highlighting e il contouring del viso

Il correttore fai da te funziona molto bene come crema coprente e illuminante. In questo modo il trucco aiuta ad accentuare alcuni lineamenti e a illuminare il viso, in particolare gli occhi, l'arcata ciliare, gli zigomi, il naso, il mento, e la fronte.

Oggigiorno sono disponibili molti highlighter e cosmetici per il contouring; questo correttore fai da te è ottimo per illuminare il viso e coprire gli inestetismi, mentre per il contouring è possibile usare un bronzer naturale.

Qui sotto, l'immagine mostra il tipico schema di highlighting (in basso a sinistra) e di contouring (in basso a destra) solitamente usato per illuminare e modellare i lineamenti del viso. Le tonalità più chiare, sul lato sinistro, sono i punti in cui usare il correttore/highlighter fai da te; le tonalità più scure, a destra, indicano le aree su cui applicare il bronzer naturale per il contouring.

Correttore e Illuminate Viso Applicazioni

Commenti e opinioni