10 Febbraio 2014

Tagli Capelli Uomo Primavera Estate 2014

I tagli di capelli da uomo presentati sulle passerelle della stagione primavera estate 2014 sono abbastanza diversi tra loro ma tutti molto particolari. Il taglio di capelli corto ai lati e lungo sopra va ancora di moda, anche se la rasatura laterale è scomparsa quasi completamente, seguendo la tendenza delle scorse stagioni. Rispetto a un anno fa le acconciature maschili sono leggermente più lunghe anche lateralmente, e tendono a essere quasi tutte tirate all'indietro, oppure sulla fronte, e con la riga al lato. Ma vediamo nel dettaglio le foto dei modelli:

Clicca qui di seguito per i Tagli di Capelli da Uomo Autunno-Inverno 2014-2015

► Etro

Qui sotto, cominciamo con i tagli di capelli da uomo proposti dalla casa di moda italiana Etro, che riassumono un po' tutte le tendenze delle acconciature maschili per la primavera estate 2014. Queste pettinature presentano infatti sia la riga, che in questo caso è al centro mentre solitamente la troviamo al lato, sia il capello lungo, o anche corto, tirato all'indietro. La scriminatura è uno dei must per i tagli di capelli da uomo per la prossima stagione estiva, così come lo sono i capelli pettinati indietro. Qui sotto, le immagini dei modelli di Etro.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Etro

► Giorgio Armani

Giorgio Armani punta al classico, facendo sfilare in passerella modelli con tagli di capelli corti oppure lunghi, solitamente corti ai lati e più lunghi sopra. L'uso moderato del gel serve per tenere ben ferme pettinature che non osano troppo, per un taglio di capelli sobrio, senza tanta ricercatezza.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Giorgio Armani

► Iceberg

Bellissima, la pettinatura proposta da Iceberg. Tagli di capelli corti ai lati e più lunghi sopra per dare vita a un'acconciatura molto giovanile, da ragazzo fresco e spigliato. Anche in questo caso c'è un leggero accenno della scriminatura laterale, che non risulta eccessivamente calcata perché serve solo per creare l'ampio ciuffo davanti, e dare una leggera piega verso destra o sinistra. I capelli sono pettinati all'indietro sia lateralmente sia sopra.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Iceberg

► Dries Van Noten

Dries Van Noten preferisce modelli con capelli corti ai lati e più lunghi sopra. Il taglio non è preciso, così come non lo è la pettinatura, che risulta arruffata. In questo caso, i capelli sono pettinati in avanti e ricadono sulla fronte.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Dries Van noten

► Frankie Morello

Capelli corti con ciuffo dritto all'insù che cerca di resistere al cappellino da gondoliere indossato dai modelli di Frankie Morello. Il taglio di capelli è ancora una volta corto ai lati, a volte quasi rasato lateralmente, e più lungo sopra. L'eccentrico copricapo non è un accessorio per tutti ma, se ve la sentite, potete osare e indossarlo anche voi per la prossima estate!

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Frankie morello

► Calvin Klein

Capelli corti o rasati ai lati e lunghi sopra per Calvin Klein. Una pettinatura molto precisa, liscia, e raggiante! In questo caso, si va in controtendenza, con i capelli che scendono sulla fronte fino alle sopracciglia. Uno stile semplice, pulito, e molto giovanile.

tagli capelli uomo estate 2014 Calvin Klein

► Raf Simons

Anche Raf Simons, come Calvin Klein, fa salire in passerella ragazzi/adolescenti con un taglio di capelli fresco e sbarazzino. Capigliature corte o rasate ai lati e lunghe sopra, che nascondono la fronte fino a coprire le sopracciglia. A volte troviamo pettinature scompigliate, altre volte lisce, altre volte ancora con la riga al lato.

tagli capelli uomo estate 2014 Raf Simons

► Dolce & Gabbana

Dolce & Gabbana puntano sulla semplicità. Capelli corti, quasi rasati per tutti i loro modelli in passerella per la stagione primavera estate 2014. Un taglio di capelli sobrio, molto pratico, e con poco gel. Insomma, il taglio ideale per chi non ha voglia di stare a sistemarsi i capelli ogni volta che deve uscire.

acconciature capelli uomo estate 2014 Dolce E Gabbana

► John Galliano

Capelli sulla fronte anche per John Galliano. Sembra essere questo il taglio preferito per l'adolescente, o post-adolescente, che ama portare i capelli rasati ai lati e lunghi sopra. Magari, se proprio non si vuole perder tempo ad aggiustare tutta la chioma, si può sempre indossare un berretto che lascia libero il ciuffo, rigorosamente sulla fronte.

tagli capelli uomo estate 2014 John Galliano

► Smalto

Smalto propone acconciature con la classica riga al lato, necessaria per dar vita a una voluminosa chioma ondeggiante. I ragazzi hanno tutti la stessa pettinatura di capelli, corta ai lati e lunga sopra, priva di tagli netti o rasature evidenti.

tagli capelli uomo estate 2014 Smalto

► Henrik Vibskov

Sembra che Henrik Vibskon abbia raccolto i lunghi capelli dei suoi modelli all'interno di uno stravagante copricapo a scodella, e poi li abbia fatti uscire dalla parte superiore del cappello. A questo punto, si è divertito a creare dei meravigliosi tuppi/chignon, oppure delle code di cavallo che, nel complesso, ricordano i fez turchi. Che dire, se avete i capelli lunghi, questa potrebbe essere un'idea alternativa per tenerli raccolti e ben ordinati, anche se d'estate può risultare un po' scomodo portarsi dietro tutta quell'impalcatura.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Henrik Vibskov

► Paul Smith

Lo stile da rocker di Paul Smith è sempre di moda. Capelli spettinati e arruffati, lunghi o corti che siano. I modelli di Paul Smith non hanno bisogno di tagli ricercati, ma vogliono solo essere liberi di somigliare alle loro rock star. Anche in questo caso i capelli scendono sulla fronte, disegnando onde imperfette e irregolari. Riga laterale sì ma senza essere evidente né precisa.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Paul Smith

► Alibellus

Alibellus fa salire in passerella ragazzi con tagli alquanto particolari: i capelli sono ben pettinati all'ingiù lateralmente, mentre sopra risultano spesso spettinati e più lunghi rispetto ai lati. È possibile notare la presenza di ben due righe laterali, che evidentemente servono per tenere insieme meglio i capelli raggruppati sulla testa. Anche in questo caso, la chioma scende sulla fronte, quasi fino alle sopracciglia.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Alibellus

► Phillip Lim

I modelli di Phillip Lim portano tutti i capelli corti o rasati ai lati e lunghi sopra. La chioma, resa stalattitica per via dell'uso abbondante di gel, pende in avanti coprendo tutta la fronte e parte degli occhi. Troviamo inoltre uno dei must per la prossima stagione, ovvero la scriminatura al lato, necessaria per dare la giusta direzione alla pettinatura che altrimenti coprirebbe la rasatura laterale.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Phillip Lim

► Trussardi

I ragazzi di Trussardi hanno un taglio semplice e pulito. Capelli leggermente più corti ai lati rispetto alla parte superiore, riga laterale, e ciuffo che lascia scoperta la fronte. Un taglio classico, ma sempre di moda.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Trussardi

► Kriss Van Assche

Kriss Van Assche fa sfilare in passerella modelli con pettinature che strizzano l'occhio a quelle rockabilly. Tuttavia, a differenza di queste, manca quella spumosità tipica del taglio anno '50. In questo caso, anche se abbiamo i capelli tirati all'indietro e la riga, o meglio, le righe ai lati, troviamo solo un accenno alla chioma vaporosa, che in realtà viene appiattita sulla testa. In questa acconciatura sono comunque presenti tutti e due i must per la stagione primaverile/estiva 2014, ovvero la scriminatura laterale e il capello tirato indietro.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Kriss Van Assche

► Juun.J

Il taglio di capelli proposto da Juun.J non è certamente per tutti, basta vedere come rimane ai modelli nelle immagini qui sotto per capirlo. L'uso spropositato del gel è necessario per tenere i capelli incollati sulla testa, perfettamente partiti da una evidentissima riga centrale, con un risultato piuttosto estremo, che rende il taglio uno dei più grotteschi per la prossima stagione primavera/estate 2014.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Juun.J

► Maison Martin Margiela

"Uomo" è la parola d'ordine per Maison Martin Margiela, che preferisce l'uomo così com'è: peloso, barbuto e capellone. Certamente non trasandato ma neppure troppo curato, è il taglio di capelli che vediamo nelle foto qui sotto. La tendenza delle pettinature all'indietro, o sulla fronte, viene confermata anche da Maison Martin Margiela. Inoltre, sono sempre presenti barba, baffi e pizzetto. Insomma, nonostante sia estate, si può soffrire un po' di caldo pur di mostrare la propria virilità in tutto e per tutto!

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Maison Martin Margiela

► Dior

Dior conferma la tendenza dei tagli di capelli da uomo con pettinatura all'indietro, che lascia scoperta la fronte, e riga laterale. Uso abbondante di brillantina per tenere ben fermi i capelli per un risultato impeccabile! Un'acconciatura impomatata che fa pensare inevitabilmente ai divi del cinema muto di Hollywood, primo fra tutti Rodolfo Valentino. Decisamente uno dei tagli più alla moda per l'estate 2014, riportato in voga anche dal bellissimo Leonardo DiCaprio nel film Il Grande Gatsby.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Dior

► Dsquared d2

Anche Dsquared d2 segue la tendenza dei tagli all'indietro, ma niente riga al lato o al centro. Spazzola e phon alla mano per scolpire capigliature voluminose ed eleganti che caratterizzano l'intramontabile Superman. Una pettinatura da supereroe che, abbinata all'occhiale giusto come nelle foto qui sotto, ricorda personaggi del calibro di Clark Kent. Anche questo sarà sicuramente uno dei tagli di capelli da uomo più popolari per la prossima primavera estate 2014.

tagli capelli uomo estate 2014 dsquared d2

► Yves Saint Laurent

Yves Saint Laurent fa sfilare modelli con tagli differenti l'uno dall'altro ma tutti sullo stesso stile dark. Capigliature piuttosto lunghe, riga laterale con ciuffo che lascia scoperta la fronte. Viene proposto altresì un taglio piuttosto insolito, che possiamo vedere nella foto al centro, in cui la pettinatura del modello dà vita a una sorta di cresta abbassata sulla fronte, che lascia in bella vista le tempie, sottolineando l'effetto stempiato.

tagli capelli uomo estate 2014 yves saint laurent

► Fendi

Capelli spettinati e sulla fronte per Fendi, che fa salire in passerella ragazzi giovani e spensierati. Insomma, chi non ha troppa voglia di stare lì ad aggiustarsi i capelli, per la prossima estate può optare per l'effetto scompigliato che vediamo nelle immagini qui sotto. Semplice, non troppo ricercato e, soprattutto, pratico e di tendenza!

tagli capelli uomo estate 2014 fendi

► Yamamoto

Lo stilista giapponese sembra voler rievocare qualche rappresentazione cosplay, con modelli che ricordano personaggi usciti direttamente da un manga o anime del Sol Levante. Yamamoto presenta capigliature con trecce lunghe, che fanno pensare a quelle di antichi guerrieri samurai, e pettinature all'indietro, non troppo curate, anzi addirittura sporcate con del colorante bianco. Sicuramente si tratta di uno dei tagli più interessanti proposti per la stagione primavera-estate 2014, non per tutti ma per chi ha carattere e vuole osare.

tagli capelli uomo estate 2014 yamamoto

► Rocco Barocco

Taglio di capelli piuttosto classico per Rocco Barocco. Qui ritroviamo tutt'e due le tendenze più gettonate per i tagli di capelli da uomo primavera-estate 2014: la riga al lato e il capello tirato all'indietro. I capelli sono spesso più corti ai lati, o comunque tirati indietro anche lateralmente, per creare un effetto ancora più voluminoso nella parte superiore.

tagli capelli uomo estate 2014 Rocco Barocco

► Louis Vittuon

Louis Vittuon presenta modelli dal taglio di capelli semplice, con una scriminatura laterale appena accennata, necessaria giusto per formare un ciuffo che ricade sulla fronte. Non viene seguita alcuna tendenza in particolare, niente gel, nessuna nota distintiva. Insomma, un taglio quasi anonimo, che però può adattarsi a qualsiasi occasione.

taglio capelli uomo estate 2014 Louis Vittuon

► Ermanno Scervino

Anche con Ermanno Scervino ritroviamo i due must della prossima stagione: la scriminatura laterale e la pettinatura all'indietro. Si possono avere capelli corti al lato e lunghi sopra oppure lunghi sia lateralmente sia sopra, ma sempre tirati indietro per aumentare il volume nella parte superiore. Un ciuffo ordinato lascia spazio alla fronte, e viene tenuto ben saldo dall'uso moderato di gel.

tagli capelli uomo estate 2014 Ermanno Scervino

► Emporio Armani

Atmosfere futuristiche e steampunk per Emporio Armani. La capigliatura è sempre la stessa per tutti i suoi ragazzi: capelli lunghi sopra, più corti lateralmente, riga al lato, e tanto gel per fissare lunghi ciuffi che sovrastano tutta la fronte, ricadendo tra la fossa temporale e l'occhio. Una chioma che si ispira un po' a quella del giovane Brad Pitt o di altri personaggi come DiCaprio e David Beckham negli anni '90.

tagli capelli uomo estate 2014 Emporio Armani

► Watanabe

Taglio da scolaretto per Junya Watanabe. Lo stilista giapponese, ex pupillo di Rei Kawakubo (designer di Comme des Garçones), si diverte a far salire in passerella modelli dall'aria innocente, con tanto di caschetti da bravo ragazzino. Non troviamo un taglio uguale per tutti, talvolta i capelli lasciano la fronte completamente scoperta, altre volte la coprono solo a metà, altre volte ancora coprono del tutta la testa come una scodella. Tuttavia, lo stile è sempre il medesimo, ovvero quello da bambino spensierato. Forse si tratta di un messaggio per la prossima estate? In fondo, tornare un po' bambini potrebbe essere la soluzione al caos di tutti i giorni.

tagli capelli uomo estate 2014 scolaretto Watanabe

► Issey Miyake

Altro stilista nipponico che si ispira un po' ai personaggi dei cartoni animati giapponesi è Issey Miyake. Non tutti i tagli di capelli ricordano gli eroi degli anime, ma sicuramente il primo nella foto qui sotto può far pensare al piccolo Goku di Dragon Ball, con quel suo ciuffo che attraversa la fronte a ciocche, mentre dietro i capelli risultano scompigliati. Certo, le chiome di Goku sono molto più lunghe e folte, ma questo taglio ne è una sua rivisitazione più, come dire, umana. Le altre due acconciature sono piuttosto simili: riga al lato, capelli tirati in avanti, con il ciuffo che copre quasi completamente la fronte. Ritroviamo anche qui i capelli corti lateralmente e lunghi sopra.

tagli capelli uomo primavera estate 2014 Issey Miyake

► Alexander Mc Queen

Se il taglio di capelli di Juun.J risultava alquanto bizzarro, quest'acconciatura proposta da Alexander Mc Queen è sicuramente la più grottesca di tutte. A voi il giudizio!

tagli capelli uomo estate 2014 Alexander McQueen

► Comme des Garçones

Modelli che somigliano a moderni vampiri calcano le passerelle di Comme des Garcones e, se il taglio di capelli appena visto di Mc Queen poteva sembrare troppo grottesco, questo non è di certo da meno, aggiungendo altresì il fattore macabro. Una pettinatura ottenuta con l'uso esagerato di gel, necessario per attaccare letteralmente i capelli su tutto il capo e sulla fronte. I capelli sono tirati in avanti e la riga non è al lato e neppure al centro bensì dietro, dove risalta un'irregolare linea che attraversa tutta la parte posteriore della testa (vedi immagine centrale).

tagli capelli uomo estate 2014 Comme des Garçones

In conclusione, le tendenze per i tagli di capelli da uomo per la stagione primavera estate 2014 vedono una predominanza di acconciature corte, o comunque non troppo lunghe, con la riga laterale e, spesso, con i capelli che cadono sulla fronte, fino a coprire gli occhi. Il taglio corto o rasato ai lati e più lungo sopra rimane ancora tra i più gettonati, ma senza una eccessiva rasatura laterale. Uno dei must per i tagli maschili del 2014 continua a essere la scriminatura al lato, che come abbiamo visto dai modelli nelle foto qui sopra, è presente in quasi tutte le acconciature. Altra tendenza per i tagli di capelli da uomo per la prossima stagione è la pettinatura all'indietro, con o senza gel. E voi, quale taglio, o quali tagli, da uomo preferite per la primavera estate 2014? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Commenti e opinioni