27 Aprile 2018

Olio Di Menta Piperita Sui Capelli: Benefici E Usi

by Più Vivi

L'olio essenziale di menta piperita è un ingrediente molto usato nei prodotti per i capelli, in particolare in shampoo e balsami. Quest'olio conferisce sicuramente un aroma gradevole ai prodotti per i capelli e aiuta a pulire il cuoio capelluto più efficacemente. Inoltre, sebbene la ricerca sia limitata, l'olio di menta piperita potrebbe essere un rimedio naturale utile per favorire la crescita dei capelli.

Uno studio pubblicato nel 2014 sulla rivista scientifica Toxicological Research suggerisce che una soluzione al 3% di olio essenziale di menta piperita è in grado di promuovere la crescita dei capelli. L'olio di menta piperita utilizzato è risultato migliore del minoxidil 3%, che è uno dei prodotti ad applicazione topica più usati per contrastare il diradamento e far ricrescere i capelli nella zona vertex.

Il mentolo, uno dei componenti principali dell'olio essenziale di menta piperita, facilita il flusso di sangue verso l'area in cui viene applicato. Uno studio apparso su Microvascular Research ha rilevato che una soluzione al 4% di mentolo porta a un aumento del calibro dei vasi sanguigni (vasodilatazione), il che a sua volta accresce il flusso sanguigno.

Anche se questo aspetto non viene collegato direttamente alla crescita dei capelli, una migliore circolazione sanguigna alla pelle del cuoio capelluto può favorire l'apporto di più nutrienti e incoraggiare la crescita dei capelli.

Efficacia dell'olio essenziale di menta piperita sui capelli e come usarlo

L'aggiunta di una piccola quantità di olio essenziale di menta piperita puro allo shampoo può aiutare a promuovere la crescita dei capelli.

Molti produttori di shampoo e altri articoli per i capelli usano piccole quantità di olio di menta piperita o di mentolo per via del loro effetto rinfrescante e della loro fragranza. Anche nei prodotti per la cura della pelle, come i tonici e i detergenti, viene spesso aggiunto il mentolo.

Se tuttavia la concentrazione di olio di menta piperita non è elencata sull'etichetta dello shampoo, o del prodotto per capelli che si vuole utilizzare, è difficile sapere se il contenuto di olio di menta piperita sia sufficiente per favorire una potenziale crescita dei capelli.

Per tale motivo, se si vuole usare l'olio essenziale di menta piperita per migliorare la crescita dei capelli, un metodo affidabile è quello di aggiungere l'olio essenziale di menta piperita puro direttamente al proprio shampoo o balsamo prima dell'uso.

Nello studio menzionato precedentemente, una concentrazione del 3% di olio essenziale è ideale per promuovere la crescita dei capelli senza causare irritazioni cutanee, ma può essere difficile misurare con esattezza questo quantitativo se non si ha una bilancia adeguata.

Quindi, come regola generale possiamo semplicemente aggiungere 1 o 2 gocce di olio essenziale di menta piperita puro in una noce di shampoo prima di procedere con il lavaggio dei capelli. Mescolare l'olio e lo shampoo e poi massaggiare sul cuoio capelluto e sui capelli. Si dovrebbe avvertire una leggera sensazione di freschezza su tutto il cuoio capelluto subito dopo l'applicazione della miscela. Attendere un paio di minuti prima di lavare via lo shampoo.

Se si ha una forte sensazione di bruciore, con ogni probabilità si è usato troppo olio essenziale, quindi sciacquare immediatamente il prodotto dalla pelle e dai capelli e, la volta successiva, usare meno olio o più shampoo.

[Potrebbe interessarti Olio Di Ricino Sui Capelli: Benefici E Usi]

L'olio di menta piperita si adatta a tutti i tipi di capelli e di cuoio capelluto

L'olio essenziale di menta piperita è buono sia per il cuoio capelluto grasso sia per quello secco. Dato che l'olio di menta piperita ha proprietà astringenti, aiuta a normalizzare la secrezione di sebo e a rinfrescare il cuoio capelluto. Se usato regolarmente una o due volte a settimana i capelli risulteranno meno unti.

D'altra parte, il pH ben bilanciato e le proprietà idratanti dell'olio di menta piperita sono utili anche per trattare il problema della secchezza del cuoio capelluto nonché la forfora e il prurito.

Come usare l'olio di menta piperita per idratare il cuoio capelluto secco

L'olio essenziale di menta piperita può essere miscelato con un olio vettore, come l'olio di mandorle o l'olio d'oliva, per realizzare una maschera idratante e nutriente per i capelli. Si consiglia di usare una o due gocce di olio essenziale di menta piperita puro per ogni cucchiaio di olio portante.

Dopo aver massaggiato il cuoio capelluto e i capelli con questa miscela di oli, coprire la testa con una cuffia da doccia e attendere almeno 30 minuti. Infine lavare i capelli con uno shampoo delicato.

Se si vuole creare una maschera più leggera, è possibile utilizzare l'olio essenziale di menta piperita in combinazione con l'olio di cocco, anch'esso molto nutriente e idratante, con eccezionali proprietà antibatteriche. Oltre a ciò, l'olio di cocco e quello di menta piperita sono tra i migliori oli da poter usare per proteggere i capelli dai raggi UVB del sole.

[Per approfondire leggi Oli Naturali Con Fattore Di Protezione Solare (SPF)]

Effetti indesiderati dell'olio di menta piperita sui capelli

L'olio essenziale di menta piperita puro è considerato un prodotto sicuro. Tuttavia, non deve essere usato da solo sulla pelle o sul cuoio capelluto poiché causa irritazioni cutanee. Dovrebbe essere diluito con un olio vettore, come l'jojoba o l'olio di cocco, o, come abbiamo visto in precedenza, mescolato in minime quantità con un prodotto per i capelli come lo shampoo.

Gli articoli che contengono l'olio di menta piperita non devono essere applicati sul viso o sul torace di neonati o bambini, in quanto possono causare problemi respiratori quando il mentolo viene inalato.

Inoltre, occorre prestare attenzione a non far entrare in contatto l'olio essenziale di menta piperita con parti sensibili, come per esempio la pelle intorno agli occhi o anche gli stessi occhi, poiché causa bruciore, irritazione e dolore. In tal caso bisogna sciacquare immediatamente con abbondante acqua la zona sensibile.

In conclusione, l'olio essenziale di menta piperita è sicuro da usare sui capelli, ma deve essere diluito; per cui è un prodotto a basso rischio di effetti collaterali se usato per via topica nella corretta diluizione. Vale sicuramente la pena provare l'olio di menta piperita sui capelli poiché si adatta a qualsiasi tipo di pelle e potrebbe essere la soluzione naturale migliore per favorire la crescita dei capelli e per risolvere molti problemi che affliggono il cuoio capelluto.

Commenti e opinioni


Codice di sicurezza
Aggiorna