23 Agosto 2017

Aumentare La Massa Muscolare Alla Schiena: I Migliori Esercizi Alla Macchina

Gli esercizi classici per la schiena come le trazioni alla sbarra (o pull-up), la remata con bilanciere, e gli stacchi da terra (o deadlift) sono tutte ottime opzioni per mettere massa muscolare alla schiena, ma non sono le uniche. Allenarsi alle macchine, per esempio, è utile per isolare meglio una determinata area e sollevare più peso minimizzando il rischio di lesioni. Nelle palestre ci sono molti macchinari per tenersi in forma e sviluppare i muscoli, ma quali di questi danno i migliori risultati?

Trazioni assistite alla macchina (Assisted pull-up machine)

Le trazioni (o pull-up) sono esercizi che coinvolgono principalmente la parte superiore della schiena. Se non si ha sufficiente forza per tirarsi su, la macchina per le trazioni assistite è l'ideale.

Questo macchinario per assistere nell'esecuzione dei pullup è progettata per aiutare a spingersi verso l'alto, permettendo di portare a termine tutte le ripetizioni che si ha intenzione di completare.

Man mano che si mette massa muscolare alla schiena e si diventa più forti è possibile diminuire progressivamente il livello di assistenza da parte del macchinario, fino a riuscire a eseguire le trazioni completamente da soli.

Per aumentare la massa muscolare alla schiena in modo efficace, si suggerisce di fare 8-10 ripetizioni per 3-4 serie.

Rematore da seduto alla macchina

Il rematore alla macchina stando seduti è uno dei migliori esercizi per la schiena. La possibilità di usare maniglie diverse, e quindi di allargare o stringere la presa, è un valore aggiunto che permette di allenarsi coinvolgendo muscoli diversi. Per esempio, una maniglia a presa ampia aiuta a sviluppare maggiormente la parte superiore della schiena, con un coinvolgimento minore del gran dorsale, mentre una maniglia a presa stretta è utile per concentrarsi di più sui dorsali.

Il rematore alla macchina rappresenta una buona opzione, semplice e versatile, per migliorare la forza dei muscoli della schiena, favorendo uno sviluppo muscolare ben equilibrato.

Eseguire serie da 8-10 ripetizioni, cercando di mantenere la contrazione per qualche secondo e di procedere lentamente nella fase di allungamento, in modo da ottenere il massimo dall'allenamento.

Pullover alla macchina (Pull-over machine)

La macchina per i pullover aiuta a migliorare la flessibilità, oltre che ad allenare in modo intenso i dorsali i pettorali. Dal momento che si tratta di un esercizio di isolamento, si consiglia di farlo come finisher dopo gli allenamenti basati sui pull-up e sui deadlift.

Per ottenere il massimo da questo esercizio e favorire un aumento efficace della massa muscolare dei dorsali, cercare di completare almeno 4 serie da 8-12 ripetizioni.

Remata con barra a T (T-bar row)

Tecnicamente, il rematore con barra a T è un movimento di macchina. C'è infatti un punto di rotazione che impedisce di avere il controllo totale del peso, quindi non si tratta di un peso "libero".

Con questo esercizio è possibile aumentare la massa dei deltoidi e, grazie alla presa orizzontale, anche di molti altri muscoli della schiena, tra cui i romboidi, il grande rotondo, il trapezio e i deltoidi posteriori.

In genere, la remata con la barra a T permette di sollevare carichi abbastanza pesanti, quindi si consiglia di aggiungere più peso e di ridurre il numero delle ripetizioni a 5, portando anche il numero delle serie a 5.

Back extension machine

La macchina per la back extension è utile per allenare efficacemente i muscoli della parte bassa della schiena e rafforzare tutta la zona lombare. Certamente non sarà possibile ottenere un aumento della massa muscolare paragonabile agli altri muscoli più grandi della schiena, ma la parte inferiore della schiena non va comunque ignorata. Sviluppare quest'area può aiutare molto a raggiungere i propri obiettivi sia a livello fisico sia a livello di prestazioni.

Commenti e opinioni