04 Gennaio 2016

Attrezzi Per Rilassare Schiena, Spalle e Collo

Le tensioni ai muscoli della schiena, delle spalle e del collo possono essere alleviate in diversi modi. Se non si può andare da un massaggiatore professionista o in un centro benessere, una delle soluzioni migliori è quella di usare alcuni strumenti o attrezzi utili per favorire il rilassamento e sciogliere la rigidità muscolare, nonché per mantenere una postura corretta.

Tutore o fascia posturale per spalle e schiena

Assumere una postura scorretta durante le attività quotidiane è tra le cause principali dei dolori e delle tensioni a schiena, spalle e collo. I tutori e le fasce posturali possono essere la soluzione ideale in questi casi perché aiutano a evitare di inarcare le schiena supportandola in ogni movimento e posizione. Grazie al tutore è possibile rilassare i muscoli e correggere la postura sia dorsale sia lombare.

Quando si acquistano tutori o fasce di sostegno per schiena, spalle e collo, si consiglia di prendere prodotti di qualità, altrimenti si rischia di avere uno strumento scadente che dà solo fastidio e aiuta ben poco. I tutori e le fasce non costano molto, quindi conviene spendere 10-15 euro in più e avere un prodotto buono ed efficace.

Massaggiatore per collo e cervicale

Alcuni massaggiatori elettronici sono appositamente studiati per essere posizionati sul collo e alleviare le tensioni e i dolori nella zona cervicale e del collo. In base alla marca, è generalmente possibile scegliere tra vari tipi di massaggio, e alcuni dispositivi prevedono anche il massaggio abbinato al calore. L'aggiunta del calore aiuta a sciogliere la rigidità muscolare favorendo ulteriormente la circolazione sanguigna.

Cuscino massaggiante

Un altro strumento molto utile per il collo e per le spalle è il cuscino massaggiante. Molti di questi dispositivi operano un massaggio shiatsu aggiungendo diverse comode funzioni, come la rotazione delle testine e il calore distensivo. Spesso il cuscino, come anche il massaggiatore cervicale, è dotato di un telecomando per regolare le varie funzioni rimanendo tranquillamente distesi o seduti.

[Potrebbe interessarti: Rilassare il collo e le spalle: esercizi e prevenzione]

Sedile o coprisedile massaggiante

Il sedile (o coprisedile) massaggiante è un vero toccasana per la schiena. In genere, queste sedute offrono un massaggio ergonomico alle spalle e alla schiena, permettendo di rilassarsi stando comodamente seduti. I migliori sedili permettono di scegliere tra numerosi programmi nonché di personalizzare il trattamento, regolando altresì l'altezza e l'ampiezza delle testine massaggianti. Anche in questo caso è possibile aggiungere il calore al massaggio, in modo da migliorare il rilassamento e raggiungere i tessuti più profondi. Alcuni modelli, oltre al massaggio alla schiena e alle spalle, offrono anche la vibrazione sotto le cosce e al poggiatesta.

Foam roller

Quando si ha i muscoli del corpo irrigiditi, il foam roller è uno degli attrezzi più utili per sciogliere le tensioni in tutti il corpo. In questo caso però bisogna muoversi. Per alleviare la rigidità alla schiena e alle spalle basta posizionare il rullo a terra, sedersi sul pavimento e poggiare la schiena sul rullo (vedi immagine qui sotto).

Foam Roller - Rilassare Schiena e Spalle

A questo punto, incrociare le braccia dietro la testa e sollevare il sedere da terra; quindi, con le gambe e con i piedi, spingersi avanti e indietro permettendo al foam roller di coprire tutte le aree tese della schiena.

[Potrebbe interessarti: Esercizi per Rilassare la Schiena]

Fascia lombare

La fascia lombare è la soluzione migliore per alleviare le tensioni e i dolori nella parte bassa della schiena. In realtà questo tipo di fascia è molto più utile di quello che sembra, perché contribuisce a migliorare anche la postura in generale, supporta i movimenti limitando quelli traumatici, e tiene al caldo la zona lombare e la pancia. In questo modo si favorisce il rilassamento della schiena e dei suoi tessuti muscolari, e giorno dopo giorno si migliorano i movimenti e la postura. Si consiglia di scegliere una fascia lombare solida, possibilmente dotata di stecche o aste dorsali che ne aumentano notevolmente il supporto e il contenimento.

Commenti e opinioni