22 Settembre 2016

Integratori Alimentari Calmanti

Camomilla, iperico, passiflora, lavanda, e valeriana sono solo alcune delle erbe usate per creare integratori alimentari con proprietà calmanti. Di seguito, con l'aiuto di diverse ricerche scientifiche, vedremo quali sono le supplementazioni naturali più efficaci e usate per favorire la calma, mandare via l'ansia, e alleviare le tensioni a livello psicofisico.

Integratore di luppolo (Humulus lupulus)

Vari studi hanno rilevato che bere birra analcolica di sera può essere utile per facilitare il sonno e migliorare il riposo durante la notte. Questo naturale potere calmante è dato dagli effetti sedativi del luppolo presente nella bibita [1, 2]. Se il gusto della birra non piace, è possibile beneficiare delle qualità rilassanti del luppolo acquistando gli integratori di questa pianta.

Integratori di iperico o Erba di San Giovanni (Hypericum perforatum)

Alcuni studi hanno constatato che l'iperico, comunemente noto come erba di San Giovanni, ha proprietà rilassanti e antidepressive, e può essere usato come rimedio naturale per alleviare la depressione lieve oppure moderata [34, 5]. Una ricerca ha inoltre dimostrato che l'estratto di quest'erba può essere equiparato al principio attivo imipramina, utile per la cura della depressione lieve/moderata [6].

[Per approfondire leggi Antidepressivi Naturali: Erbe E Rimedi Alternativi Efficaci]

Integratore di passiflora

La passiflora, presa come integratore alimentare, agisce come calmante ed è ottima per contrastare l'ansia [7]. Nello specifico, una ricerca ha confrontato l'efficacia dell'oxazepam (una benzodiazepina somministrata per alleviare il problema dell'ansia cronica) e dell'estratto di passiflora nelle persone con il disturbo d'ansia generalizzato (GAD). Gli esiti hanno evidenziato che non c'è molta differenza fra i due ansiolitici riguardo al trattamento del disturbo.

La passiflora esercita dunque gli stessi effetti calmanti delle benzodiazepine sull'ansia, senza tuttavia provocare effetti indesiderati. Le persone del gruppo della passiflora che hanno partecipato all'esperimento hanno riferito, altresì, di percepire minori fastidi durante il lavoro rispetto a coloro che hanno dovuto assumere le benzodiazepine. Un punto a favore delle benzodiazepine sta nel fatto che queste danno un sollievo più immediato rispetto agli integratori alimentari calmanti a base di passiflora [8].

Integratori di camomilla (Matricaria chamomilla)

La camomilla è una delle erbe calmanti più efficaci e più utilizzate per rilassare la mente e il corpo nonché per migliorare il sonno. Nella camomilla sono presenti diversi flavonoidi e terpenoidi dall'azione rilassante e sedativa. Alcune ricerche hanno constatato che gli integratori alimentari di camomilla sono validi rimedi naturali per diminuire gli stati d'ansia nonché la depressione, svolgendo un effetto calmante a livello fisico e mentale [9, 10].

[Potrebbe interessarti: Erbe Rilassanti Per Alleviare I Dolori Muscolari]

Integratore di kava-kava (Piper methysticum)

I rizomi e le radici della kava, o kava-kava, hanno proprietà calmanti e antidepressive. Diverse ricerche hanno analizzato l'estratto di kava e hanno scoperto che può essere paragonabile ai farmaci ansiolitici buspirone e opipramol per il trattamento del GAD [11]. Tali effetti positivi esercitati degli integratori alimentari di kava sull'ansia e sulla depressione sono confermati anche da altri studi che ne hanno constatato l'efficacia come tranquillante naturale [12].

Integratore di valeriana (Valeriana officinalis)

Le radici della valeriana possiedono straordinarie proprietà rilassanti. Gli iridoidi, gli acidi valerianici e diversi alcaloidi presenti nella valeriana facilitano il rilassamento agendo sul metabolismo del GABA (il neurotrasmettitore acido γ-amminobutirrico). Per ottenere i benefici della valeriana non è necessario ricorrere agli integratori alimentari, seppure ce ne siano di diverse qualità in commercio, ma basta semplicemente mangiare delle insalate preparate con questo vegetale, comprese le radici.

Integratori di lavanda (Lavandula)

Grazie ai suoi naturali effetti calmanti, l'essenza della lavanda viene largamente impiegata in aromaterapia per favorire il rilassamento. In genere, l'uso che se ne fa è proprio di questo tipo; molto diffusi sono infatti i sacchettini contenenti l'erba essiccata che sprigiona il suo dolce profumo calmante. A ogni modo, per trarre ulteriore beneficio dalla lavanda è possibile anche acquistare gli integratori alimentari di questa pianta.

[Potrebbe interessarti: Oli Essenziali Calmanti]

Gli integratori calmanti sono utili per alleviare le tensioni psicofisiche, ma non bisogna abusare di tali prodotti, anche se naturali. Inoltre, ricordiamo che prima di ingerire qualsiasi integratore alimentare è importante sentire il parere del proprio medico, soprattutto se si sta assumendo farmaci.

Commenti e opinioni