22 Gennaio 2015

Tosse Secca: Rimedi Naturali

Durante la stagione invernale uno dei disturbi che più di frequente si verifica è l'insorgenza di una tosse che diventa insistente e stizzosa, soprattutto quando si tratta di tosse secca. Non sempre è necessario ricorrere ai farmaci perché esistono rimedi naturali capaci di curarla efficacemente.

A volte la tosse, che sia grassa o secca, è il residuo di un'influenza o di infiammazioni acute delle prime vie respiratorie che comportano questo sintomo così fastidioso quanto continuo, ma in alcuni casi la causa risiede in altri tipi di problemi come l'asma, le allergie o la bronchite. Tenendo presente che la tosse è un meccanismo parafisiologico che l'organismo innesca come forma di difesa per espellere i microrganismi o le sostanze responsabili dell'irritazione, i rimedi fitoterapici ed erboristici possono venire in aiuto poiché permettono al corpo di eliminare tali sostanze in totale naturalezza.

La tosse secca può essere causata da disturbi respiratori

Definita anche tosse produttiva, la tosse secca comporta non solo accessi di colpi fisici ma talvolta anche l'espulsione di muco, saliva, o altre sostanze. Benché in alcuni casi possa essere causata da alimenti entrati erroneamente in trachea durante il processo di deglutizione, in genere la tosse secca è provocata da processi infettivi o infiammatori delle prime vie aeree, e aggravata da comportamenti abitudinari controproducenti come il fumo, ma anche l'inquinamento o sostanze irritanti inalate.

A parte una banale influenza stagionale, la tosse può rappresentare il sintomo d'allarme di bronchiti, asma, sinusiti, reflusso gastroesofageo e infezioni batteriche. In ogni caso la terapia farmacologica si basa su espettoranti, qualora ci sia produzione di muchi, antinfiammatori ed antibiotici se sussiste alla base un processo infettivo, oltre che di farmaci che sopprimono gli accessi di tosse. Eppure, prima di ricorrere alla farmacologia classica, è possibile affidarsi ai rimedi erboristici che la natura offre, riducendo la possibilità di effetti collaterali secondari o di eventuali assuefazioni ai principi attivi dei farmaci.

Tosse secca: rimedi a base di latte

La classica associazione latte e miele conosciuta da generazione per alleviare i disturbi della tosse secca ha dei fondamenti scientifici legati al fatto che il latte è un alimento ricco di vitamine A e B per cui, quando viene riscaldato, combina la sua azione lenitiva ed emolliente a quelle antibiotiche e antibatteriche naturali del miele.

Malgrado non abbia né un buon odore né un buon sapore, il latte può essere mescolato all'aglio tritato, uno dei migliori antibiotici naturali. Questo è un toccasana non solo per la tosse secca ma anche per problemi gastroenterici e per mantenere nel range la pressione alta.

Un ulteriore utilizzo del latte caldo è quello di unirlo a sei datteri e berlo ripetutamente nella giornata. Per alcuni sembrerebbe essere uno dei rimedi naturali più efficaci contro la tosse secca.

Tosse secca: rimedi a base di tisane e infusi

In erboristeria si possono facilmente reperire vari prodotti a base di glicerina, liquirizia, miele, sciroppo d'acacia, tiglio e altea che, utilizzati come infusi e bevuti più volte durante il corso della giornata, posseggono importanti proprietà calmanti e antinfiammatorie, le quali aiutano a lenire il senso di pesantezza e di bruciore che si prova quando si è fortemente soggetti a tosse continua. Queste sostanze mostrano per giunta attività antisettiche che combattono contemporaneamente anche potenziali infezione delle vie respiratorie, oltre a essere specificatamente antitussive. Gli stessi prodotti possono alleviare i fastidi della tosse secca anche se consumati in altri formati, come per esempio sotto forma di caramelle o compresse.

Tosse secca: antichi rimedi casalinghi

In Inghilterra si usa sfruttare le proprietà del miele associato a una tazza bollente in cui viene aggiunto del succo di limone fresco appena spremuto e un goccio di rum. La mistura risulta effettivamente efficace per calmare la tosse perché l'attività antibatterica del miele si unisce a quella del limone, mentre l'acqua calda aiuta a sciogliere i muchi e a espellerli con maggiore facilità.

Tosse secca: essenze aromatiche per liberare le vie respiratorie

Ogniqualvolta si vuole ricorrere a metodi naturali o erboristici per risolvere i problemi di tosse secca, è sempre bene accostare a tali rimedi anche l'uso di essenze aromatiche da poter respirare per liberare le vie aeree. Poche gocce di olio essenziale di tiglio o eucalipto aiutano a schiudere le prime vie respiratorie, determinando un aumento dell'umidità all'interno del cavo orale. Tale modificazione fisica contribuisce a rendere la tosse più produttiva e quindi a estinguersi prima. Gli oli essenziali possono essere utilizzati all'interno degli appositi diffusori oppure aggiunti all'aerosol. Si consiglia sempre di acquistare oli essenziali puri al 100 per cento per ottenere veri benefici.

Come abbiamo visto, quando l'uso dei farmaci è sconsigliato e si vuole tentare una soluzione del problema tramite mezzi totalmente naturali, ci sono diversi rimedi che possono risolvere il disturbo, permettendo di espettorare più facilmente i muchi e liberare le vie respiratorie in modo semplice e naturale.

Commenti e opinioni